Ultimo aggiornamento: 26.11.22

 

Passamontagna – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Il passamontagna può essere un capo d’abbigliamento utile per chi va in motocicletta o pratica sport sulla neve, ma anche per chi ama il cosplay o ha l’hobby del softair e vuole assumere un look più minaccioso. A seconda delle esigenze è bene scegliere il modello giusto, ma visto che ce ne sono davvero tanti abbiamo pensato di creare questa guida per aiutare i lettori a fare un buon investimento. Nel caso non si abbia il tempo di leggerla tutta, possiamo subito consigliare il Van Rysel passamontagna ciclismo 500 seamless nero, apprezzato perché sottile, leggero ed elastico. Wedze Passamontagna sci adulto è realizzato in pile. Particolarmente caldo, è adatto allo sci. Entrambi sono campioni di vendite presso Decathlon.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior passamontagna?

 

Sebbene alla parola passamontagna tutti si immaginano la classica rapina in banca o assalto terroristico, in realtà l’oggetto ha la principale funzione di coprire il volto e il collo dalle intemperie, specialmente quando si va appunto… in montagna! Poi, nel caso si voglia fare una rapina in montagna allora siamo a cavallo. A parte gli scherzi, sul mercato ci sono tantissimi modelli, per questo potrebbe essere una buona idea consultare questa guida per confrontare i prezzi e capire quali sono le caratteristiche principali da cercare in un prodotto. In questo modo si potrà scegliere quello giusto per le proprie esigenze.

Design

Visto che ormai il cosplay e il softair stanno dilagando sempre di più come passatempi anche in Italia, potrebbe non essere facilissimo trovare subito un bel passamontagna sobrio e senza disegni particolari da usare come sottocasco. Nel caso si cerchi un modello simile, suggeriamo di optare per un prodotto fatto con del materiale di qualità e traspirante, dato che lo si dovrà indossare sotto il casco della motocicletta.

Allo stesso tempo però dovrà mantenere il calore corporeo, così lo si potrà usare anche durante le giornate più fredde o quando si va in montagna a sciare o fare snowboard. Chi invece cerca un prodotto per il cosplay o il softair, potrà trovare diversi passamontagna con un design aggressivo per poter fare colpo sui propri avversari e compagni di squadra. Il problema di questi modelli è che non sono il massimo della comodità e spesso sono a taglia unica, quindi bisogna capire bene quanto li si vorrà utilizzare.

 

Scaldacollo

Solitamente i passamontagna della migliore marca fungono anche da scaldacollo. Il prezzo di questi non è troppo eccessivo, anche se rimane comunque più alto di altri prodotti più essenziali. Partendo dal presupposto che andare in giro col volto coperto di questi tempi attira sempre qualche sospetto, si potranno comunque scegliere passamontagna più alla moda che coprono spalle e corpo, oltre che il volto.

In questo modo ci si potrà riparare dalle intemperie quando si fa una bella corsa o magari si è costretti ad andare a lavoro in autobus e in metro durante le giornate più fredde. Alcuni di questi tipi di passamontagna potrebbero non essere comodissimi da indossare sotto il casco, specialmente perché sono muniti di un cappuccio abbastanza ingombrante.

Cuciture e taglia

Avere il volto totalmente coperto da un indumento può non essere piacevole, specialmente se le cuciture di questo non sono fatte bene. È importante quindi controllare bene che queste siano di buona qualità, altrimenti provocheranno non pochi fastidi mentre si guida la motocicletta o si sfreccia sulle piste da sci. Occorre tenere conto che più costoso sarà il prodotto, migliori saranno le cuciture, quindi chi pensa di fare un utilizzo frequente del passamontagna farebbe bene a investire qualche euro in più.

Per i passamontagna con i buchi per occhi e bocca può essere una buona idea cercare un modello con le forme precise, dato che molti presentano difetti di fabbrica e magari gli spazi creati tra le cuciture sono poco precisi. Come detto in precedenza, molti passamontagna sono a taglia unica, ma esistono anche quelli con tre o quattro taglie disponibili. Per questi occorre fare un po’ di attenzione nella scelta, visto che spesso risulta più comoda una taglia superiore alla propria. Augurandoci di aver fatto chiarezza, passiamo adesso alla recensione dei modelli in classifica.

 

I 5 Migliori Passamontagna – Classifica 2022

 

Nei nostri consigli d’acquisto abbiamo visto come scegliere un buon passamontagna analizzando le caratteristiche principali da cercare in un modello. Facendo una comparazione tra le offerte di quelli più venduti, si troverà quello giusto per le proprie esigenze che possono variare dallo sport al semplice cosplay. Senza indugiare oltre, passiamo adesso alle recensioni dei migliori passamontagna del 2022.

 

 

1. Van Rysel Passamontagna ciclismo 500 seamless nero

 

Van Rysel è un marchio specializzato in biciclette e accessori per ciclismo appartenente al gruppo Decathlon.

Questo passamontagna è pensato specificamente per il ciclismo e tra i punti di forza annovera l’elasticità e la leggerezza. Molti utenti preferiscono invece indossarlo sotto il casco da moto.

Si tratta di un modello non troppo caldo, sottile, consente naturalmente la respirazione dall’interno e limita l’appannamento sugli occhiali.

Il passamontagna è realizzato in poliestere, poliammide ed elastan: la composizione limita la condensa e le fibre sono traspiranti.

Tra i prodotti più venduti online del genere presso Decathlon, ha un prezzo accessibile.

La taglia è unica, il modello è elastico e la maggior parte degli utenti riferisce di non aver avuto problemi ad indossarlo perché la vestibilità era quella giusta. In ogni caso, Decathlon prevede il reso gratuito entro 365 giorni.

Si lava tranquillamente in lavatrice mettendolo a rovescio. Non si lava a secco. Non si stira.

 

Pro

Leggero: Il passamontagna è tra i best seller di Decathlon nel settore. I consumatori ne hanno apprezzato soprattutto la leggerezza e la piacevolezza nell’indossarlo perché più sottile di tanti altri.

Copertura completa: Il passamontagna copre tutta la testa e abbondantemente il collo. Ottimo per bici e sotto il casco da moto.

Elastico e morbido: Questo è un modello che privilegia l’elasticità, quindi risulta comoda da indossare su tutti i tipi di viso.

 

Contro

Freddo: Il passamontagna è pensato per privilegiare soprattutto l’elasticità e la leggerezza. Esistono sicuramente modelli che proteggono più efficacemente dl freddo.

 

 

 

 

 

2. Wedze Passamontagna sci adulto in pile nero

 

Il passamontagna è realizzato da Wedze, un marchio Decathlon specializzato nella realizzazione di attrezzature per lo sci e lo snowboard.

Questo è infatti un modello pensato per lo sci e realizzato in pile, quindi è in grado di assicurare la massima protezione dal freddo.

Non solo è caldo, ma si rivela anche particolarmente morbido. Assicura protezione completa di testa, collo e mento.

Un altro vantaggio che è stato particolarmente apprezzato è il costo, davvero imbattibile su Decathlon.

Il passamontagna Wedze ha un taglio corto dietro per non creare fastidi sotto il casco da sci creando ulteriore spessore e non pregiudicando la libertà di movimento.

Si rivela molto utile anche igienicamente quando viene indossato sotto un casco preso in affitto. Si ripiega occupando un ingombro minimo per poter essere trasportato facilmente nello zaino.

 

Pro

Caldo: È un modello realizzato in pile e pensato per lo sci, quindi il primo obiettivo di Wedze, azienda specializzata nell’attrezzatura per sci e snowboard, è quello di assicurare il caldo.

Comodo: La maggior parte degli utenti lo trova molto comodo, anche perché ha un taglio particolare dietro la nuca che serve per adattarsi al casco senza creare quel fastidioso spessore.

Prezzi bassi: Questo passamontagna costa davvero pochissimo su Decathlon, quindi si tratta di un acquisto assolutamente indolore per tutti.

 

Contro

Taglia unica: Il passamontagna attualmente è disponibile in una sola taglia che dovrebbe accontentare la maggior parte degli utenti, ma non tutti.

 

 

 

 

 

3. Joyoldelf Passamontagna Multifunzionale Scaldacollo Moto per Lo Sci

 

Un modello che ci ha convinto per la sua versatilità è quello di Joyoldelf, un passamontagna multifunzione, che può diventare un semplice scaldacollo, coprire anche la bocca e/o la testa, visto che provvisto anche di parte con cappuccio.

Realizzato in morbido pile, è disponibile nei colori nero e grigio ed è dotato di una coulisse che permette di stringerlo e di renderlo più aderente alla testa, qualora lo si utilizzi con questo scopo. Si tratta infatti di un prodotto a misura unica, che ha dimensioni 58 x 33 cm e che quindi si adatta bene a tutte le teste.

Ideale per correre o per la moto, tiene calda la zona che si va a coprire così da precludere qualsiasi tipo di raffreddamento su collo, testa o bocca. Il costo è valido e in linea con le sue caratteristiche, peccato solo che pare sia troppo largo nella parte anteriore. 

 

Pro

Versatile: Il passamontagna può essere usato solo come scaldacollo, per coprire anche la bocca o come cappuccio per la testa, che si regola tramite una coulisse.

Materiale: Il prodotto è in pile, un tessuto morbido e in grado di tenere al caldo tutte le parti che riesce a coprire.

Rapporto qualità/prezzo: Questo modello ha un costo conveniente ma è realizzato con materiali validi ed è resistente all’uso.

 

Contro

Largo: Si tratta di una tipologia a taglia unica, che però resta abbastanza larga nella zona della bocca e non la copre adeguatamente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Wymaodan Maschera Passamontagna a Tre Fori Cappellino da caccia 

 

Quello di Wymaodan è un passamontagna realizzato in lycra e in spandex, quindi in grado di adattarsi alle dimensioni del volto di chi lo indossa. Leggero e confortevole, non crea disagio quando viene tenuto a lungo, anche perché ha tre pratici fori, due per gli occhi e uno per la bocca, che favoriscono non solo una vista corretta ma anche una buona respirazione.

Questo modello è indicato quindi per diversi scopi, dalla caccia alla moto, in quanto costituisce una buona protezione per il volto quando si deve indossare il casco. Il colore è nero, come spesso accade per la maggior parte dei passamontagna: gli utenti che l’hanno acquistato lo ritengono comodo, per cui può essere tenuto su anche a lungo.

Il costo è basso e valido anche in rapporto alla cura delle rifiniture, ma pare che tenda a scolorire dopo qualche lavaggio.

 

Pro

Materiali: Questo modello è realizzato in lycra e spandex, per cui è leggero ma anche facilmente adattabile alle dimensioni del volto di chi lo indossa.

Fori: Ce ne sono tre, due per gli occhi e uno per la bocca, così da garantire visuale e respirazione.

Costo: La spesa da affrontare è poco importante, per cui si tratta di un prodotto alla portata di tutti.

 

Contro

Colore: Dopo qualche lavaggio il passamontagna tende a perdere il suo colore originario.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. TRIXES Passamontagna Nero Stile SAS con 3 Fori

 

Gli amanti del softair potranno optare per questo passamontagna prodotto secondo lo stile di quelli del corpo militare britannico SAS (Special Air Service). Oltre ad essere una buona soluzione per completare un travestimento, sarà possibile indossarlo sotto il casco per tenere volto e collo al caldo.

La taglia unica lo rende unisex e indossabile sia da adulti che da bambini. Visto il prezzo davvero basso, non ci si potrà aspettare un tessuto di altissima qualità che duri nel tempo, inoltre le cuciture imprecise di bocca e occhi possono creare fastidi. Insomma ha un buon rapporto qualità-prezzo, ma probabilmente chi vuole fare sport o andare in motocicletta dovrebbe cercare un prodotto di qualità più alta.

Questo può andare bene per un utilizzo sporadico, visto che dopo vari lavaggi e utilizzi il tessuto si sfilaccia irrimediabilmente.

La maglia a trama stretta e altre caratteristiche positive caratterizzano questo modello che potrebbe essere scelto come vostro prossimo passamontagna. Vediamone in breve tutti gli aspetti da prendere in considerazione prima di decidere se comprarlo.

 

Pro

Molto economico: Forse uno dei passamontagna venduti al prezzo più basso, ma disegnato per offrire una copertura completa e avvolgente, specie se si decide di usarlo sotto il casco o durante le gare di nerf e soft air.

Caldo: La trama fitta e la perfetta aderenza lo rendono abbastanza caldo, anche se non è adatto a offrire il necessario isolamento in caso di temperature estreme.

Unisex e taglia unica: Si estende in modo da vestire la maggior parte delle teste, da donna o bambino o da uomo se la testa non è molto grande.

 

Contro

Per un uso sporadico: Lo abbiamo incluso nella nostra guida per scegliere il migliore passamontagna per il prezzo vantaggioso e la qualità nella media, ma va detto che non è il più robusto e resistente in circolazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

UPMALL Navy Passamontagna Tattico, Maschera Completa per Viso

 

Disponibile in diversi colori, questo passamontagna si adatta molto bene alle esigenze degli sportivi, ma anche di chi ha bisogno di proteggersi il volto dal freddo invernale. Il design piacevole permette di indossarlo senza sembrare troppo “minacciosi”, inoltre lascia il volto leggermente scoperto e non risulta soffocante.

Il modello è consigliato anche a chi lavora all’aperto, dato che può fungere sia da cappuccio sia da scaldacollo e offrire protezione contro le intemperie. Un altro vantaggio sta nella possibilità di regolare le dimensioni esterne tramite due lacci, così si potrà aggiustare a seconda delle proprie esigenze.

Il problema è che essendo venduto in taglia unica, non si adatta molto bene a tutti, specialmente a persone di corporatura particolarmente robusta. Inoltre la forma a cappuccio non è comodissima da indossare sotto il casco.

Morbido, comodo e versatile, questo cappuccio fa bene il proprio dovere in diverse circostanze. Prima di decidere se entrerà a far parte del vostro guardaroba assicuratevi di controllare che tutte le sue caratteristiche siano compatibili con le vostre necessità.

 

Pro

Come una felpa: È disegnato proprio come fosse la parte alta di un maglione, quindi si può decidere se tenere alzato o abbassato il cappuccio mentre la nuca rimane sempre al caldo anche quando si è in moto indossando il casco.

Unisex: La taglia è unica e il design del modello va bene sia per lui sia per lei, in modo da rendersi adattabile all’uso da parte di quasi tutti.

Di pile caldo: La scelta del pile è doppiamente premiata dalla facilità di manutenzione, si lava e asciuga con facilità, e mantiene ben caldi collo e testa.

 

Contro

Veste un po’ stretto: Più di un utente fa notare che la vestibilità del cappuccio non è comoda come sembra in foto.

 

Highlander Passamontagna con 3 Aperture

 

Sperando che nessuno dei nostri lettori stia pianificando una rapina in banca, possiamo consigliare questo modello nel caso non si sappia quale passamontagna comprare senza spendere troppo. Il prodotto è molto semplice ed è stato pensato per usarlo sotto il casco da neve o da motocicletta.

La lana protegge contro le intemperie e rende il modello comodamente calzabile. Sebbene sia aderente, il passamontagna non soffoca tenendo il volto e il collo al caldo. Forse per alcune stagioni è un po’ pesante, quindi suggeriamo di indossarlo solo durante quelle più fredde.

Alcuni consumatori lo hanno utilizzato anche per creare dei costumi teatrali o travestimenti, ma avrebbero preferito che i buchi per bocca e occhi fossero stati più grandi.

Ecco il tipico passamontagna da malvivente! O per sopportare bene le mattinate fredde en plein air per correre o fare sport. Rivediamone brevemente le caratteristiche prima di scoprire dove acquistare il berretto.

 

Pro

Design più che tradizionale: La forma non lascia grande spazio per l’inventiva del designer che si è limitato a riproporre la versione più classica del berretto integrale che copre bene tutto il volto e il collo.

Copertura completa: I soli tre fori per occhi e bocca consentono di avvolgere bene la testa aderendo perfettamente e si presta a essere usato anche sotto il casco della moto o della bici.

Caldo e avvolgente: Il materiale è molto caldo pur non essendo tecnico, ma riesce a isolare bene la temperatura del viso e del collo.

 

Contro

Un po’ piccolo: Per quanto sia proposto a prezzi bassi, molti utenti non mancano di sottolineare come l’apertura per la bocca e la vestibilità in generale sia un po’ minuta.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI