Ultimo aggiornamento: 19.09.19

 

Passamontagna – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il passamontagna può essere un capo d’abbigliamento utile per chi va in motocicletta o pratica sport sulla neve, ma anche per chi ama il cosplay o ha l’hobby del softair e vuole assumere un look più minaccioso. A seconda delle esigenze è bene scegliere il modello giusto, ma visto che ce ne sono davvero tanti abbiamo pensato di creare questa guida per aiutare i lettori a fare un buon investimento. Nel caso non si abbia il tempo di leggerla tutta, possiamo subito consigliare il CoolChange fantasma call of duty il quale nome e look dicono tutto. Per chi cerca qualcosa di sobrio c’è il Krexus Technical Lane, ottimo come sottocasco per moto o per lo snowboard.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior passamontagna

 

Sebbene alla parola passamontagna tutti si immaginano la classica rapina in banca o assalto terroristico, in realtà l’oggetto ha la principale funzione di coprire il volto e il collo dalle intemperie, specialmente quando si va appunto… in montagna! Poi, nel caso si voglia fare una rapina in montagna allora siamo a cavallo. A parte gli scherzi, sul mercato ci sono tantissimi modelli, per questo potrebbe essere una buona idea consultare questa guida per confrontare i prezzi e capire quali sono le caratteristiche principali da cercare in un prodotto. In questo modo si potrà scegliere quello giusto per le proprie esigenze.

Guida all’acquisto

 

Design

Visto che ormai il cosplay e il softair stanno dilagando sempre di più come passatempi anche in Italia, potrebbe non essere facilissimo trovare subito un bel passamontagna sobrio e senza disegni particolari da usare come sottocasco. Nel caso si cerchi un modello simile, suggeriamo di optare per un prodotto fatto con del materiale di qualità e traspirante, dato che lo si dovrà indossare sotto il casco della motocicletta.

Allo stesso tempo però dovrà mantenere il calore corporeo, così lo si potrà usare anche durante le giornate più fredde o quando si va in montagna a sciare o fare snowboard. Chi invece cerca un prodotto per il cosplay o il softair, potrà trovare diversi passamontagna con un design aggressivo per poter fare colpo sui propri avversari e compagni di squadra. Il problema di questi modelli è che non sono il massimo della comodità e spesso sono a taglia unica, quindi bisogna capire bene quanto li si vorrà utilizzare.

 

Scaldacollo

Solitamente i passamontagna della migliore marca fungono anche da scaldacollo. Il prezzo di questi non è troppo eccessivo, anche se rimane comunque più alto di altri prodotti più essenziali. Partendo dal presupposto che andare in giro col volto coperto di questi tempi attira sempre qualche sospetto, si potranno comunque scegliere passamontagna più alla moda che coprono spalle e corpo, oltre che il volto.

In questo modo ci si potrà riparare dalle intemperie quando si fa una bella corsa o magari si è costretti ad andare a lavoro in autobus e in metro durante le giornate più fredde. Alcuni di questi tipi di passamontagna potrebbero non essere comodissimi da indossare sotto il casco, specialmente perché sono muniti di un cappuccio abbastanza ingombrante.

Cuciture e taglia

Avere il volto totalmente coperto da un indumento può non essere piacevole, specialmente se le cuciture di questo non sono fatte bene. È importante quindi controllare bene che queste siano di buona qualità, altrimenti provocheranno non pochi fastidi mentre si guida la motocicletta o si sfreccia sulle piste da sci. Occorre tenere conto che più costoso sarà il prodotto, migliori saranno le cuciture, quindi chi pensa di fare un utilizzo frequente del passamontagna farebbe bene a investire qualche euro in più.

Per i passamontagna con i buchi per occhi e bocca può essere una buona idea cercare un modello con le forme precise, dato che molti presentano difetti di fabbrica e magari gli spazi creati tra le cuciture sono poco precisi. Come detto in precedenza, molti passamontagna sono a taglia unica, ma esistono anche quelli con tre o quattro taglie disponibili. Per questi occorre fare un po’ di attenzione nella scelta, visto che spesso risulta più comoda una taglia superiore alla propria. Augurandoci di aver fatto chiarezza, passiamo adesso alla recensione dei modelli in classifica.

 

I migliori passamontagna del 2019

 

Nei nostri consigli d’acquisto abbiamo visto come scegliere un buon passamontagna analizzando le caratteristiche principali da cercare in un modello. Facendo una comparazione tra le offerte di quelli più venduti, si troverà quello giusto per le proprie esigenze che possono variare dallo sport al semplice cosplay. Senza indugiare oltre, passiamo adesso alle recensioni dei migliori passamontagna del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

CoolChange fantasma call of duty

 

Un solo sguardo a questo passamontagna con teschio e si può subito capire che sia stato creato per delle accese sfide di softair. In teoria si può utilizzare anche sotto il casco della moto per impressionare i propri amici e tenere il volto protetto dal vento.

L’articolo va bene anche per fare un bel costume per Halloween o per qualche convention di fumetti. Il materiale morbido ed elastico risulta molto comodo da indossare, inoltre la misura universale si adatta a qualsiasi età. Il lavaggio del passamontagna può essere effettuato sia a mano che in lavatrice, questo ci metterà pochissimo tempo ad asciugarsi e potrà essere subito pronto all’uso.

L’unico difetto riportato dai consumatori è l’odore acre della gomma usata per il disegno del teschio che a lungo andare può risultare molto fastidioso.

Riepiloghiamo in breve le caratteristiche di questo passamontagna evidenziandone i punti forti e quelli dolenti.

 

Pro

Il disegno dallo stile inconfondibile: Perfetto per chi ama lo stile, ha un forte impatto, evocativo e perfetto per essere usato in diversi contesti.

Copertura completa: Il passamontagna copre tutta la testa e abbondantemente il collo in modo da proteggere bene dal freddo, specie se non troppo intenso.

Elastico e morbido: Buona la vestibilità perché la maglia cede con il calore del viso e si adatta alle sue forme.

 

Contro

Fa cattivo odore: Può trattarsi di una condizione momentanea dovuta al materiale impiegato durante la fabbricazione, ma l’odore rimane persistente anche dopo qualche uso. Peccato perché non è il più economico della sua categoria.

Acquista su Amazon.it (€15,58)

 

 

 

Krexus Technical Line

 

Tra i modelli più venduti online troviamo anche questo Krexus che per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo può essere considerato il miglior passamontagna per sportivi. È composto da un materiale a due strati, ideale per proteggersi dal vento e dal freddo.

Oltre a poterlo indossare con facilità grazie all’elasticità del tessuto, questo passamontagna per moto, bicicletta o sport da neve elimina l’umidità dal corpo e ne mantiene il calore. Una buona soluzione per chi lo usa spesso e vuole subito avere il calore giusto per lanciarsi in pista. Gli utenti hanno gradito la traspirazione dell’articolo che annulla la spiacevole sensazione di soffocamento provocata da altri passamontagna più scadenti.

È disponibile in diverse taglie che vanno dalla S alla L, quindi attenzione a scegliere quella giusta prima di acquistarlo. Rimane l’unico dubbio sulla qualità delle cuciture, giudicate da molti non proprio all’altezza.

Ideale per chi sta preparando la giusta attrezzatura per godersi la settimana bianca in mezzo alla neve. Il materiale tecnico molto isolante non è il solo aspetto positivo che caratterizza questo cappuccio integrale. Rivediamo brevemente le qualità, positive e negative, di questo modello.

 

Pro

Doppio strato protettivo: Il tessuto tecnico impiegato per la realizzazione del cappuccio è ideale per isolare la testa anche in caso di vento o di freddo intenso. Si presta a essere usato in montagna o sotto il casco quando si è in bici o in moto.

Traspirante: Le proprietà batteriostatiche e antiodore contribuiscono a migliorarne la vestibilità, ma quello che tanti apprezzano è la buona capacità di non trattenere umidità e sudore che si generano tra la testa e il casco.

Taglie e colori a scelta: Si può scegliere la soluzione più adatta in base alla circonferenza delle propria testa e anche trovare il cappuccio con i dettagli di colore più consoni al proprio stile.

 

Contro

Non è impermeabile: Se il vostro nuovo passamontagna deve anche resistere alla pioggia, allora dovrete cercare oltre, malgrado i numerosi pareri positivi lo eleggano uno dei migliori dell’anno.

Acquista su Amazon.it (€21,9)

 

 

 

UPMALL Navy

 

Disponibile in diversi colori, questo passamontagna si adatta molto bene alle esigenze degli sportivi, ma anche di chi ha bisogno di proteggersi il volto dal freddo invernale. Il design piacevole permette di indossarlo senza sembrare troppo “minacciosi”, inoltre lascia il volto leggermente scoperto e non risulta soffocante.

Il modello è consigliato anche a chi lavora all’aperto, dato che può fungere sia da cappuccio sia da scaldacollo e offrire protezione contro le intemperie. Un altro vantaggio sta nella possibilità di regolare le dimensioni esterne tramite due lacci, così si potrà aggiustare a seconda delle proprie esigenze.

Il problema è che essendo venduto in taglia unica, non si adatta molto bene a tutti, specialmente a persone di corporatura particolarmente robusta. Inoltre la forma a cappuccio non è comodissima da indossare sotto il casco.

Morbido, comodo e versatile, questo cappuccio fa bene il proprio dovere in diverse circostanze. Prima di decidere se entrerà a far parte del vostro guardaroba assicuratevi di controllare che tutte le sue caratteristiche siano compatibili con le vostre necessità.

 

Pro

Come una felpa: È disegnato proprio come fosse la parte alta di un maglione, quindi si può decidere se tenere alzato o abbassato il cappuccio mentre la nuca rimane sempre al caldo anche quando si è in moto indossando il casco.

Unisex: La taglia è unica e il design del modello va bene sia per lui sia per lei, in modo da rendersi adattabile all’uso da parte di quasi tutti.

Di pile caldo: La scelta del pile è doppiamente premiata dalla facilità di manutenzione, si lava e asciuga con facilità, e mantiene ben caldi collo e testa.

 

Contro

Veste un po’ stretto: Più di un utente fa notare che la vestibilità del cappuccio non è comoda come sembra in foto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Highlander 3 Hole

 

Sperando che nessuno dei nostri lettori stia pianificando una rapina in banca, possiamo consigliare questo modello nel caso non si sappia quale passamontagna comprare senza spendere troppo. Il prodotto è molto semplice ed è stato pensato per usarlo sotto il casco da neve o da motocicletta.

La lana protegge contro le intemperie e rende il modello comodamente calzabile. Sebbene sia aderente, il passamontagna non soffoca tenendo il volto e il collo al caldo. Forse per alcune stagioni è un po’ pesante, quindi suggeriamo di indossarlo solo durante quelle più fredde.

Alcuni consumatori lo hanno utilizzato anche per creare dei costumi teatrali o travestimenti, ma avrebbero preferito che i buchi per bocca e occhi fossero stati più grandi.

Ecco il tipico passamontagna da malvivente! O per sopportare bene le mattinate fredde en plein air per correre o fare sport. Rivediamone brevemente le caratteristiche prima di scoprire dove acquistare il berretto.

 

Pro

Design più che tradizionale: La forma non lascia grande spazio per l’inventiva del designer che si è limitato a riproporre la versione più classica del berretto integrale che copre bene tutto il volto e il collo.

Copertura completa: I soli tre fori per occhi e bocca consentono di avvolgere bene la testa aderendo perfettamente e si presta a essere usato anche sotto il casco della moto o della bici.

Caldo e avvolgente: Il materiale è molto caldo pur non essendo tecnico, ma riesce a isolare bene la temperatura del viso e del collo.

 

Contro

Un po’ piccolo: Per quanto sia proposto a prezzi bassi, molti utenti non mancano di sottolineare come l’apertura per la bocca e la vestibilità in generale sia un po’ minuta.

Acquista su Amazon.it (€10,9)

 

 

 

TRIXES stile SAS

 

Gli amanti del softair potranno optare per questo passamontagna prodotto secondo lo stile di quelli del corpo militare britannico SAS (Special Air Service). Oltre ad essere una buona soluzione per completare un travestimento, sarà possibile indossarlo sotto il casco per tenere volto e collo al caldo.

La taglia unica lo rende unisex e indossabile sia da adulti che da bambini. Visto il prezzo davvero basso, non ci si potrà aspettare un tessuto di altissima qualità che duri nel tempo, inoltre le cuciture imprecise di bocca e occhi possono creare fastidi. Insomma ha un buon rapporto qualità-prezzo, ma probabilmente chi vuole fare sport o andare in motocicletta dovrebbe cercare un prodotto di qualità più alta.

Questo può andare bene per un utilizzo sporadico, visto che dopo vari lavaggi e utilizzi il tessuto si sfilaccia irrimediabilmente.

La maglia a trama stretta e altre caratteristiche positive caratterizzano questo modello che potrebbe essere scelto come vostro prossimo passamontagna. Vediamone in breve tutti gli aspetti da prendere in considerazione prima di decidere se comprarlo.

 

Pro

Molto economico: Forse uno dei passamontagna venduti al prezzo più basso, ma disegnato per offrire una copertura completa e avvolgente, specie se si decide di usarlo sotto il casco o durante le gare di nerf e soft air.

Caldo: La trama fitta e la perfetta aderenza lo rendono abbastanza caldo, anche se non è adatto a offrire il necessario isolamento in caso di temperature estreme.

Unisex e taglia unica: Si estende in modo da vestire la maggior parte delle teste, da donna o bambino o da uomo se la testa non è molto grande.

 

Contro

Per un uso sporadico: Lo abbiamo incluso nella nostra guida per scegliere il migliore passamontagna per il prezzo vantaggioso e la qualità nella media, ma va detto che non è il più robusto e resistente in circolazione.

Acquista su Amazon.it (€6,49)