Ultimo aggiornamento: 26.11.22

 

Principale Vantaggio:

La bontà dei materiali consente di montare i diversi componenti in maniera semplice ed efficace e, insieme a una buona qualità del cercatore, rendono l’oggetto una soluzione adeguata a chi vuole fare il salto di qualità, passando a un elemento catadiottrico e a una montatura computerizzata, con un sistema di allineamento SkyAlign.

 

Principale Svantaggio:

All’interno del CD, i testi e tutte le spiegazioni sono in lingua inglese, un aspetto che fa storcere il naso a quanti non hanno grande familiarità con questa lingua. L’avere a disposizione un software in italiano avrebbe agevolato la comprensione delle meccaniche anche attraverso un programma dedicato da visualizzare su PC.

 

Verdetto: 9.7/10

Unendo in un mix efficace, portabilità ed esplorazione della volta celeste, Celestron ha creato un telescopio computerizzato di grande resa. Con la tecnologia SkyAlign, l’utente può riuscire ad allineare in breve tempo lo strumento, anche con il solo puntamento di tre stelle a caso. La montatura altazimutale monobraccio, è computerizzata con il sistema Nexstar SE, che gestisce il movimento e aiuta così l’utente nella ricerca dei pianeti sparsi nell’universo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Montaggio

Grazie a un manuale molto dettagliato, l’utente è in grado di affrontare senza particolari patemi d’animo l’assemblaggio dei pezzi. Nella confezione trovano posto oltre all’oculare E-lux 25mm (60x), anche un trasformatore e uno Starpointer a punto rosso.

Buona anche la qualità del treppiede, così da avere una base solida e ben bilanciata con sui cui sistemare il telescopio. Lo strumento è diviso in due grandi gruppi, con la sessione tubo ottico che include la montatura a forcella e il monobraccio e in una seconda zona che comprende il treppiede e la testa equatoriale.

Nel libretto vengono dettagliati tutti i passaggi, dalla prima impostazione del treppiede, passando poi per l’installazione della batteria e della pulsantiera sul tubo ottico.

Funzionalità

La scelta del modello NexStar 6SE include un sistema chiamato SkyAlign, pensato per semplificare la ricerca di una stella o un pianeta. Attraverso la triangolazione con tre stelle, il telescopio è in grado di posizionarsi e gestire al meglio la localizzazione, dispensando l’utente da una conoscenza approfondita del cielo.

Le montature monobraccio Nexstar hanno un alto livello tecnologico, progettato per seguire al meglio il movimento, con una pulsantiera pratica da gestire, con un attacco a coda di rondine che le rende compatibili anche con altre ottiche.

 

Resistenza

Una volta collocato il telescopio all’esterno, i tempi di acclimatamento sono molto ridotti, e non si verifica l’annoso problema dell’appannamento. La tenuta del treppiede è efficace, con il telescopio stabile e pratico anche da trasportare.

La tecnologia Celestron è una sintesi perfetta tra ottiche di qualità e aggiornamento del software della pulsantiera Nexstar. Oltre all’alimentatore è poi presente un vano batteria, così da avere anche un’autonomia extra nel momento in cui si decide di portare all’aperto il telescopio.

Si vede dunque come meccaniche, software e materiali sono stati curati e studiati per offrire una visione e un’esplorazione del cielo soddisfacente.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI