Ultimo aggiornamento: 18.09.20

 

Attrezzature da campeggio – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Se l’idea di trascorrere le vostre vacanze estive in campeggio vi stuzzica, allora dovrete procurarvi la giusta attrezzatura in modo da rendere il soggiorno a contatto con la natura il più comodo e pratico possibile. Per aiutarvi a scegliere gli articoli giusti per le vostre esigenze, abbiamo creato una pratica guida dove potrete trovare consigli d’acquisto e le opinioni sull’attrezzatura da campeggio con il miglior rapporto qualità-prezzo. Nel caso non abbiate tempo di leggere tutta la pagina, possiamo subito consigliarvi Eono by Amazon – Asciugamano in Microfibra, pratico e conveniente. Per far fronte alle emergenze invece potete puntare sul Th-some Jaany Pezzi kit di Pronto Soccorso, che contenente tutto il necessario per intervenire in caso di infortuni quando vi avventurate nella natura.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori attrezzature da campeggio – Classifica 2020 

 

 

1. Eono by Amazon – Asciugamano in Microfibra 

 

Tra le migliori attrezzature da campeggio da acquistare per le proprie avventure outdoor, uno degli oggetti essenziali è un buon asciugamano in microfibra come il modello qui recensito. Si presenta in un astuccio dove è possibile riporla dopo averla utilizzata, in modo da tenerla nello zaino o in tenda senza occupare troppo spazio. 

Il materiale in microfibra ipoallergenico e antibatterico promette molto bene in quanto a durata nel tempo, inoltre si dimostra molto assorbente, specialmente se paragonato ad altri asciugamano in cotone. Si rivela una soluzione ideale per andare in campeggio senza dovervi portare dietro accappatoi o asciugamani ingombranti. 

Le sue dimensioni e il peso leggero lo rendono molto versatile, infatti potrete usarlo allo stesso modo per andare al mare, fare sport e per i viaggi di lavoro o piacere. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo, potete cliccare su link del negozio qui di seguito. 

 

Pro

Conveniente: Un ottimo asciugamano in microfibra venduto a prezzi bassi, adatto sia al campeggio sia ad altri scopi come viaggi, sport o vacanze al mare.

Materiali: La microfibra utilizzata per produrre l’asciugamano si rivela ipoallergenica e antibatterica, infatti anche quando rimane umida non si formeranno funghi.

Assorbente: Si asciuga più velocemente dei normali asciugamani in cotone, assorbendo l’acqua in pochi secondi.

Pratico: Si piega e si ripone con grande facilità, consentendovi di portarlo nello zaino o nella borsa senza occupare troppo spazio. 

 

Contro

Custodia: L’astuccio in dotazione non è stato prodotto con la stessa cura dell’asciugamano, infatti non risulta particolarmente durevole nel tempo. 

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

 

2. Th-some Jaany Pezzi kit di Pronto Soccorso 

 

Il kit di pronto soccorso è uno degli oggetti più venduti, in quanto risulta davvero indispensabile quando si va in campeggio, si fanno escursioni o si va in barca. Questo modello prodotto da Th-some si presenta con un prezzo davvero molto conveniente, fornendovi comunque tutto il necessario per poter intervenire in caso di emergenza. 

Il vantaggio principale di questo kit sono le sue dimensioni compatte, appositamente progettate per il campeggio in quanto potrete facilmente tenerlo nella tasca dello zaino con il minimo ingombro. 

Il contenuto all’interno è ben organizzato nelle tasche a rete dell’astuccio, con quattordici articoli per il pronto soccorso adatti specialmente per le fasciature in caso di infortuni lievi.  All’interno troverete anche forbici, pinzette e cotton fioc, mentre si sente la mancanza della coperta termica, eventualmente da acquistare separatamente. 

 

Pro

Dimensioni: Questo kit di pronto soccorso colpisce per le sue misure ridotte che vi consentono di portarlo ovunque andiate con il minimo ingombro possibile.

Contenuto: Nonostante il prezzo conveniente, il kit contiene tutto il necessario per curare lievi infortuni oltre a delle forbici e pinzette per poter applicare correttamente le garze.

Tasche: Il contenuto del kit è organizzato con cura nelle tasche con rete, così potrete trovare subito tutto ciò di cui avete bisogno. 

 

Contro

Dotazione: Alcuni articoli molto utili come la coperta termica sono assenti, quindi nel caso sarà necessario acquistarli separatamente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Stookker – Kit Sopravvivenza Militare Professionale di Terza Generazione 

 

Le migliori attrezzature da campeggio del 2020 sono state scelte per accontentare una vasta varietà di esigenze, anche quelle degli avventurieri più audaci. Il kit Stookker contiene diversi articoli particolarmente utili per le esperienze outdoor più estreme, ma anche per attività sportive come MTB, Offroad e Softair. 

Nell’astuccio troverete diversi utensili tra i quali un coltello affilato, fune con gancio e un acciarino per la pietra focaia, particolarmente utili nel caso vogliate affrontare la natura e accamparvi in boschi o foreste.

La qualità degli utensili è molto alta, infatti possono resistere agli urti e alle intemperie, particolarmente indicati quindi per un utilizzo prolungato, inoltre si potranno sistemare comodamente nell’astuccio mantenendo tutto in ordine. Le dimensioni complessive del kit vi consentono di portarlo ovunque vogliate senza occupare spazio nel vostro zaino. 

 

Pro

Qualità-prezzo: Nel kit troverete utensili davvero solidi e resistenti alle intemperie, ideali per sport e attività outdoor. Il prezzo conveniente vi consente di acquistarlo senza spendere troppo.

Utensili: Tutto il necessario per poter affrontare un campeggio avventuroso in un bosco o una foresta, tra gli attrezzi contenuti si distinguono il coltello affilato, la corda con gancio, il braccialetto e la torcia tattica. È inclusa anche una coperta termica.

Dimensioni: Pratico e compatto, potrete metterlo nel vostro zaino senza che occupi molto spazio. 

 

Contro

Astuccio: Non si rivela resistente come gli utensili contenuti. La plastica infatti può deformarsi facilmente a causa di urti o cadute. 

Acquista su Amazon.it (€43,9)

 

 

 

4. Campart Cucina da Campeggio Madrid 

 

Se in vacanza non volete farvi mancare proprio niente, allora potete considerare l’acquisto di una pratica cucina per campeggio, a patto che abbiate una tenda abbastanza grande da poterla ospitare. Il mobile cucina di Campart si distingue dagli altri venduti online per i suoi sei scomparti che vi permettono di tenere tutto il necessario in ordine, in modo da trovare quello che vi serve per cucinare senza perdere troppo tempo. 

Sui lati ci saranno anche delle pratiche tasche che aumentano la capienza complessiva del mobiletto. Il telaio in alluminio si rivela leggerissimo, al punto che potrete trasportare la cucina da campeggio senza fare alcuna fatica, inoltre avrete a disposizione una borsa nella quale riporlo al fine di poterlo portare in automobile o in camper senza occupare troppo spazio nel bagagliaio. 

Vi informiamo che si tratta solo di un mobile da cucina, quindi non comprende il fornelletto a gas da acquistare separatamente. 

 

Pro

Peso: Il mobile da cucina si rivela estremamente leggero grazie al telaio in alluminio, quindi sarà molto semplice da trasportare, anche da una sola persona.

Capienza: Grazie ai sei scomparti e alle tre tasche laterali, potrete inserire nel mobile tutto il necessario per cucinare, disponendo pentole, padelle, piatti e posate in modo ordinato.

Custodia: In dotazione avrete una pratica borsa dove inserire la cucina una volta finita di utilizzare, così sarà possibile portarla in automobile o in camper con più facilità. 

 

Contro

Dimensioni: Per poter usare il mobile dovrete avere a disposizione una tenda abbastanza grande da poterlo ospitare. 

Acquista su Amazon.it (€127,9)

 

 

 

5. Diealles Campeggio Pentole, Camping Stoviglie Kit Cookware 

 

Quando ci si avventura nella natura bisogna tenere conto di diversi fattori, specialmente per quanto riguarda l’alimentazione. Se non sapete quale attrezzatura da campeggio comprare per poter preparare buone pietanze anche all’aperto, allora vi consigliamo questo set di stoviglie di Diealles. 

Contenuto in una comoda confezione, questo set di vettovaglie comprende pentole e padelle da campeggio grazie alle quali potrete preparare le vostre pietanze preferite quando siete all’aperto. Troverete anche un cucchiaio in legno e una spugna per la pulizia. Tutte le stoviglie sono antiaderenti e prodotte in alluminio, un materiale molto leggero che vi consente di trasportarle nello zaino senza accusare troppo il peso. 

Non aspettatevi ovviamente una resistenza elevata, si tratta pur sempre di un prodotto da campeggio e non da cucina. Molto comodo il sistema a incastro che vi consente di impilare le stoviglie così da risistemarle in modo ordinato nella borsa per il trasporto. 

 

Pro

Pratico: Il set di stoviglie si può trasportare facilmente nello zaino, in quanto pentole e padelle si potranno impilare e inserire nella pratica borsa in dotazione.

Versatile: Avrete a disposizione tutto il necessario per poter cucinare all’aperto senza porvi troppi limiti, inoltre nella confezione troverete anche un cucchiaio in legno e una spugna per la pulizia.

Leggerezza: Tutte le stoviglie contenute sono in alluminio e antiaderenti, quindi molto facili da pulire e soprattutto poco pesanti. 

 

Contro

Resistenza: Non aspettatevi grande solidità da queste stoviglie, in quanto si tratta comunque di oggetti per il campeggio. 

Acquista su Amazon.it (€22,99)

 

 

 

6. The Friendly Swede – Collana in paracord con accendifuoco 

 

Quando si parte per l’avventura all’aperto bisogna sempre considerare che la tecnologia potrebbe venire meno, per lasciare spazio all’ingegno e alla tecnica. Accendere un fuoco è parte dell’ABC della sopravvivenza, per questo la collana in paracord con accendifuoco si rivela molto utile. 

Acquistandola potrete avere sempre a portata di mano il vostro personale ‘accendino’ naturale, utile sia per creare un falò per accampamenti o per fare un po’ di luce al buio. Utilizzarla è semplicissimo, basta sfregare velocemente il cerchietto con il tubetto in metallo, in modo da creare la scintilla. 

La collana si rivela molto resistente, inoltre potrete regolarla a piacimento per indossarla comodamente. La chiusura a rilascio rapido rende la collana estremamente sicura, in quanto se rimanete impigliati potrete toglierla rapidamente senza correre alcun rischio. 

 

Pro

Design: La collana si rivela molto bella da vedere e allo stesso tempo molto resistente. Ideale per il campeggio e le avventure outdoor, ma anche per occasioni informali.

Pratica: L’acciarino è molto facile da usare, inoltre la collana si può regolare in modo da poterla adattare alle proprie esigenze.

Sicura: Dispone di un sistema di apertura rapido che vi permette di togliere la collana immediatamente nel caso rimaniate impigliati. 

 

Contro

Acciarino: Sebbene funzioni, dopo un utilizzo prolungato potrebbe iniziare a rovinarsi, perdendo un po’ di efficacia. 

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

7. Anyoo Telo da Campeggio Amaca Leggera Idrorepellente 

 

Non si può pensare di andare in campeggio senza acquistare una buona tenda per proteggersi dal sole e dalle intemperie. Il modello di Anyoo si distingue per le sue dimensioni molto ampie che permettono di coprire una zona per almeno tre persone, in modo da poter allestire un accampamento accogliente e munito di tutto il necessario. 

Sebbene il montaggio richieda un minimo di pazienza, i punti di aggancio rinforzati permettono di fissare la tenda con sicurezza per non farla volare via alla prima raffica di vento. La sistemazione della tenda si rivela molto versatile, inoltre potrete anche utilizzarla come amaca o come telo per il picnic. 

Per quanto riguarda i materiali, possiamo dirci soddisfatti, la tenda infatti è molto resistente e impermeabile, inoltre può proteggere dai raggi UV dannosi. 

 

Pro

Versatile: Potrete usarla come tenda da campeggio montandola in diverse angolazioni, inoltre sarà possibile usarla come amaca o come telo per i picnic.

Resistente: Il tessuto solido e impermeabile può proteggervi dalle intemperie e dai raggi UV con efficacia. Anche i punti d’aggancio si rivelano molto stabili, quindi potrete fissare la tenda senza preoccuparvi di eventuali raffiche di vento.

Dimensioni: La tenda molto ampia vi permette di coprire la zona del vostro accampamento in modo efficace. 

 

Contro

Montaggio: Non è troppo difficile da installare, ma se non avete mai montato una tenda simile potreste metterci più tempo del previsto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Giriatus Martello Multifunzione, Campeggio Multitool 18 in 1  

 

Non è proprio un oggetto strettamente indispensabile per il campeggio e neanche il più economico, ma può sempre tornare molto utile agli amanti delle avventure più estreme. Questo martello multifunzione ha un design molto simile a quello di un coltellino svizzero, con tutti gli utensili estraibili facilmente dal manico. 

Contiene ben diciotto pezzi diversi tra i quali cacciaviti, tagliafili, lame, seghetti pinze e apribottiglie, tutto il necessario quindi sia per l’outdoor sia per fare qualche rapido lavoretto in casa. 

Il prezzo elevato è giustificato dall’acciaio inossidabile e dal rivestimento in ossido nero utilizzati per creare gli utensili al fine di renderli altamente resistenti e durevoli nel tempo. Nonostante questo, il prodotto è molto leggero da trasportare nello zaino o intorno a una cinta. 

 

Pro

Materiali: Tutti gli utensili sono stati creati utilizzando acciaio inossidabile e rivestiti in ossido nero, quindi molto resistenti e durevoli.

Versatile: Il martello contiene ben diciotto utensili estraibili dal manico, tra i quali un’accetta, un coltello, cacciaviti, lame, seghetti, pinze e apribottiglie.

Versatile: Un oggetto particolarmente adatto alle avventure outdoor a stretto contatto con la natura, sebbene nulla vieti di usarlo per qualche lavoretto leggero in casa. 

 

Contro

Costoso: Ha un prezzo abbastanza alto per un multiutensile, specialmente se comparato ad altri prodotti sul mercato.

Acquista su Amazon.it (€21,99)

 

 

 

Guida per comprare una buona attrezzatura da campeggio 

 

Se avete fatto una comparazione tra le offerte degli articoli più venduti, ma non sapete come scegliere una buona attrezzatura da campeggio, allora questa guida potrà esservi d’aiuto. Prima di tutto bisogna fare una distinzione tra il tipo di campeggio che vorrete provare, perché questo potrebbe determinare il tipo di attrezzatura giusta per voi. 

Per il campeggio ‘leggero’ in tenda, magari non troppo lontano da centri abitati o in un camping privato, avrete bisogno giusto di qualche articolo per stare più comodi come asciugamani, pentole per cucinare e magari una cucina da mettere in tenda. Per le esperienza outdoor più avventurose nei boschi o nelle foreste invece dovrete procurarvi kit per il pronto soccorso, acciarini e utensili multifunzione. 

Parlando di prezzi, le attrezzature da campeggio non sono molto costose, quindi potete considerare l’acquisto di più di un articolo. Come sempre vi consigliamo di valutare il rapporto qualità-prezzo, in modo da poter investire bene i vostri risparmi. 

Attrezzatura indispensabile

Il campeggio è un’esperienza molto gradevole e appagante che può essere vissuta a vari livelli. Il contatto con la natura e il distanziamento dal caos cittadino possono aiutarvi a staccare dallo stress quotidiano, riscoprendo il vostro lato più ‘selvaggio’. Come potete immaginare, per potersi rilassare in campeggio è necessario procurarsi qualche articolo indispensabile, altrimenti la vacanza può velocemente diventare alquanto spiacevole. 

Prima di tutto dovrete comprare una buona tenda per poter dormire al riparo dal vento e dalle intemperie. Potete trovare modelli dalle dimensioni diverse, quindi dovrete regolarvi in base alle vostre necessità. Se avete intenzione di campeggiare per una settimana o più, allora vi conviene acquistare una tenda di dimensioni medie o grandi in modo da poter stare il più comodi possibile con tutta la famiglia. 

In caso contrario, se avete intenzione di fermarvi in un luogo più selvaggio dove lo spazio per l’accampamento è limitato allora vi conviene optare per una tenda di piccole dimensioni. In alternativa potete scegliere un telo multiuso da montare con ganci e picchetti in modo che copra una vasta zona. I teli multiuso sono particolarmente apprezzati dagli amanti dell’outdoor che preferiscono dormire in sacco a pelo sotto le stelle, piuttosto che al coperto sotto una tenda. 

Nel caso decidiate di acquistare una tenda molto grande, potete considerare di inserire una cucina per poter preparare le vostre pietanze preferite. I mobiletti da cucina per il campeggio sono molto pratici, vi forniscono i giusti scomparti dove potrete mettere tutto il necessario e soprattutto si rivelano estremamente leggeri. Insieme alla cucina andranno abbinate delle stoviglie da campeggio in alluminio dal peso ridotto. Non vi conviene portare con voi pentole e padelle che avete in casa, perché potrebbero facilmente rovinarsi. 

Per limitare l’ingombro nel vostro zaino da campeggio vi consigliamo di comprare asciugamani in microfibra, facilmente pieghevoli e in grado di asciugarsi nel giro di pochi secondi. Sono molto utili specialmente se vi spostate da un posto all’altro, o se usate il bagno pubblico del campeggio. 

 

Sopravvivenza e sicurezza

Le avventure outdoor attirano sempre più appassionati, specialmente in questo periodo. Boschi, foreste e grandi spazi aperti sono la meta ideale per potersi estraniare e mettere alla prova le proprie capacità di sopravvivenza. Per questo è indispensabile procurarsi un buon kit di sopravvivenza che include almeno un coltello, una corda, acciarino e una torcia. Questi tre oggetti vi consentono di far fronte a diverse situazioni come l’allestimento di una tenda, la creazione di un falò e avere una fonte di luce quando cala il buio. 

Oltre a questi kit vi suggeriamo di procurarvene uno di pronto soccorso, assolutamente indispensabile specialmente quando vi avventurate in luoghi molto lontani dai centri abitati. Il kit di pronto soccorso contiene tutto il necessario per intervenire in caso di lievi infortuni, al suo interno infatti troverete garze, cerotti, alcool disinfettante e cotton fioc. I modelli per il campeggio si distinguono per le loro dimensioni ridotte che vi consentono di portarli facilmente nello zaino. 

Qualità e materiali

In generale l’attrezzatura da campeggio si presenta con materiali abbastanza resistenti, specialmente quella adibita all’outdoor. Chiaramente questa caratteristica può far alzare notevolmente il prezzo dei singoli prodotti, senza però arrivare a cifre inaffrontabili. Se andate in campeggio sporadicamente non vi conviene spendere troppo per prodotti di altissima qualità, puntando invece su attrezzatura ‘entry level’, ottima per qualche sortita nel fine settimana. 

In caso contrario, se volete iniziare a fare escursioni e accamparvi nella natura, allora meglio puntare su oggetti di buona fattura. Questo soprattutto per quanto riguarda i kit di sopravvivenza e quelli di pronto soccorso che devono contenere articoli solidi e sicuri. 

 

 

 

Come montare una tenda da campeggio

 

L’incubo di tutti i campeggiatori neofiti è la tenda da campeggio, che richiede un po’ di pazienza e di manualità per poter essere montata in modo ottimale. I modelli dal design più moderno presenti sul mercato in realtà facilitano molto il compito grazie a picchetti e ganci che devono semplicemente essere fissati a terra. Nonostante questo, l’allestimento della tenda rimane una delle attività più faticose da fare in campeggio ma una volta fatta ci si potrà mettere comodi e non pensarci più. 

La corretta posizione

Prima di tutto dovete trovare un buon punto per il vostro accampamento, cercando di restare quanto più riparati dal vento e dai raggi solari. La tenda tenderà a riscaldarsi, quindi meglio optare per un posto ombreggiato in modo da non trasformarla in un forno. estrarre la tenda e stenderla sul terreno in tutta la sua lunghezza, tenendo da parte i vari attrezzi come bacchette e picchetti. 

Le tende in nylon moderne sono molto leggere, quindi non dovreste fare troppi sforzi. Una volta stesa, orientate l’entrata e le eventuali finestre nella direzione che preferite, poi passate alle bacchette. Ormai la maggior parte delle tende dispone di bacchette dotate di corde elasticizzate che andranno unite tra di loro per formare la ‘struttura’ della tenda. 

Completato l’assemblaggio delle bacchette, non dovrete fare altro che inserirle nelle apposite asole della tenda, andando a formare una X. Fate scorrere le bacchette con cura e attenzione per non farle incastrare, tenete conto comunque che alcune tende potrebbero richiedere un tipo di montaggio differente, quindi leggete attentamente le istruzioni. 

 

Quasi pronti per entrare… 

Completato questo passaggio non vi resta altro da fare che sollevare la tenda, aiutati dalle bacchette che una volta formata la X dovrebbero flettersi tirando di su la tenda. Se siete alle prime armi o se la tenda è particolarmente grande vi consigliamo di farvi aiutare da qualcuno per separare bene gli angoli e sistemare correttamente le bacchette in modo che aderiscano perfettamente al tessuto.

Ora non dovrete fare altro che fissare la tenda usando i picchetti in dotazione, un’operazione molto semplice che potrete effettuare con un martello, assicurandovi che le asole siano ben ferme. Per aumentare la protezione da raggi UV e intemperie, potete coprire la tenda con un rivestimento esterno che solitamente trovate nella confezione, oppure usare un lenzuolo. 

Se non vi sentite ancora troppo sicuri, provate a montare la tenda nel vostro giardino per allenarvi. In ogni caso anche se non riuscite ad allestire la tenda al primo colpo, non demordete in quanto questa operazione diventa più facile con la pratica. Una volta montata e smontata più volte diventerete abili e veloci. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Cosa contiene un kit di sopravvivenza?

I kit di sopravvivenza sono indicati per le avventure outdoor in luoghi inospitali come foreste e boschi, dove è necessario tagliare rametti e creare falò usando le risorse naturali. Solitamente comprendono un coltello a lama seghettata, una torcia elettrica, un acciarino e una corda con gancio. Alcuni kit possono contenere oggetti aggiuntivi abbastanza utili come un braccialetto con bussola utile per potersi orientare la meglio durante le proprie escursioni. Tutti gli utensili sono raggruppati in un comodo astuccio che potrete portare nel vostro zaino senza occupare troppo spazio. 

I kit di pronto soccorso sono indispensabili?

Dipende da cosa volete fare. Se andate in un campeggio privato vicino a un centro abitato, i kit di pronto soccorso sono abbastanza superflui. Al contrario per le avventure outdoor e le escursioni sono assolutamente indispensabili, in quanto vi permettono di intervenire in caso di lievi infortuni. I kit di pronto soccorso tornano molto utili anche per le gite in barca, ma nulla vieta di tenerli in casa per curare immediatamente le lievi ferite che i bambini spesso si provocano durante i loro giochi.  

 

È meglio la tenda o un telo per il campeggio?

Questa scelta va fatta in base alle vostre preferenze. Diciamo che la tenda è più comoda in quanto vi permette di stare il più coperti possibile e di avere un po’ di privacy. Se andate in un campeggio privato o vi avventurate in coppia in foreste o boschi vi consigliamo vivamente di optare per una tenda. Il telo ha il vantaggio di poter essere usato in diversi modi, inoltre vi consente di coprire tutto il vostro accampamento, ideale se vi piace fare escursioni in compagnia di più persone. 

 

Quanto costa l’attrezzatura da campeggio?

Il prezzo delle attrezzature può variare in base all’articolo e alla qualità dei materiali. Le tende e i teli possono costare dai 50 ai 100 €, con i prodotti più costosi e di dimensioni più ampie che arrivano anche ai 300-500 € di spesa. Per quanto riguarda i kit di pronto soccorso, questi si possono trovare a cifre davvero convenienti, parliamo di 15-20 € di spesa. I kit di sopravvivenza costano un po’ di più, visto che spesso contengono coltelli o corde molto resistenti, quindi aspettatevi cifre che vanno dai 40 € in su. 

 

Dove comprare l’attrezzatura da campeggio?

Potete acquistare gli articoli da campeggio in qualsiasi negozio di sport, recandovi nella sezione dedicata alle escursioni. Ci sono anche diversi negozi specializzati nella vendita di attrezzature per il campeggio, quindi se volete trovare prodotti di buona qualità vi consigliamo di cercare quello più vicino nella vostra città. In alternativa per risparmiare potete cercare l’attrezzatura online, in modo da poter trovare numerose offerte e comprare prodotti dal buon rapporto qualità-prezzo. 

 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments