Ultimo aggiornamento: 18.09.20

 

Lampade da speleologi – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Se vi serve un sistema di illuminazione pratico per le escursioni, la pesca, il campeggio o per il ciclismo allora non potrete fare a meno di una buona lampada da speleologi. Questi articoli consistono in una torcia elettrica montata su una fascia da indossare in testa, in modo da avere sempre l’illuminazione puntata dove si sta guardando. Sul mercato ci sono tantissimi modelli tra i quali scegliere, per questo abbiamo creato una guida che vi aiuterà ad acquistare quello giusto per le vostre esigenze. Se non avete tempo per leggerla tutta potete subito puntare su Petzl Tikka Torcia Frontale, leggera e potente che si presenta con un ottimo rapporto qualità-prezzo. In alternativa potete indirizzarvi su Omeril Lampada Frontale LED, che vanta una classe energetica elevata e una carica della batteria davvero notevole.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori lampade da speleologi – Classifica 2020 

 

 

1. Petzl Tikka Torcia Frontale, Unisex, per Adulti

 

Tra le migliori lampade da speleologi del 2020 troviamo questo modello di PETZL che si presenta con un rapporto qualità-prezzo molto interessante, non a caso è uno dei più venduti sul mercato. La torcia colpisce per la sua leggerezza che consente di indossarla senza alcun fastidio, ideale quindi per fare sport senza affaticare il capo. 

La luce bianca risulta molto potente, in grado di illuminare con efficacia sia gli interni sia gli esterni. Interessante anche la presenza della luce rossa, selezionabile premendo lo switch situato sulla torcia. La luce rossa torna molto utile per l’esplorazione di luoghi chiusi, in quanto permette agli occhi di adattarsi naturalmente al buio, migliorando di conseguenza la visione notturna. 

Notevole anche la durata delle batterie (incluse nella confezione) in grado di coprire ben sei ore di utilizzo continuo. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo, cliccate sul link del negozio online qui di seguito.

 

Pro

Luce rossa: Si può passare a questa modalità grazie ad un pratico tasto posto sulla torcia, in modo da migliorare la visione al buio. 

Comoda: Il peso leggero la rende molto confortevole, quindi sarà possibile usarla per diverse ore senza avvertire alcun fastidio.

Longeva: Le batterie garantiscono una durata notevole che può arrivare fino a sei ore di utilizzo continuo. 

Potente: La modalità luce bianca si rivela molto potente e in grado di illuminare gli ambienti esterni ed interni con efficacia.

 

Contro

Fascia: Sebbene si possa indossare su caschi ed elmetti, potrebbe rovinarsi facilmente e perdere la sua forma originale.

Acquista su Amazon.it (€28,28)

 

 

 

2. Omeril Lampada Frontale LED, USB Ricaricabile

 

I prezzi bassi e la versatilità di questa lampada da speleologi ci hanno convinti ad inserirla nella nostra classifica. Si tratta di un modello molto versatile che può essere usato da bambini e adulti grazie alla fascia regolabile. 

Grazie al suo peso leggero si può usare per diverse attività, infatti è particolarmente indicata per quelle all’aperto come la corsa, la bicicletta e la pesca. La batteria al litio di 10.000 mAh permette di tenere la torcia accesa per diverse ore senza doverla ricaricare. 

Non manca la possibilità di cambiare le modalità di illuminazione, tra le quali troviamo la luce rossa per la visione notturna e la luce a intermittenza, ideale per segnalare la propria presenza al prossimo. Per quanto riguarda le performance possiamo ritenerci soddisfatti, la torcia arriva a 200 lumen, sufficienti per illuminare fino a 100 metri.

 

Pro

Versatile: Leggera e comoda, questa torcia si può regolare per adattarla alle dimensioni del capo di un bambino o di un adulto. Potrete usarla per diverse attività al chiuso o all’aperto.

Potente: Con 200 lumen potrete illuminare fino a 100 metri davanti a voi, così potrete vedere chiaramente anche al buio. Potrete anche cambiare modalità di illuminazione tra normale, luce rossa e a intermittenza

Durevole: La batteria al litio ricaricabile da 10.000 mAh garantisce molte ore di utilizzo ininterrotto della torcia. 

 

Contro

Materiali: La cerniera per la regolazione della fascia non da proprio l’idea di poter durare a lungo nel tempo o di resistere ad un utilizzo intensivo.

Acquista su Amazon.it (€12,99)

 

 

 

3. Omeril Super Luminoso Torcia Frontale 

 

Se non sapete quale lampada da speleologi comprare e volete risparmiare il più possibile, allora vi consigliamo di puntare su questo prodotto di Omeril, più economico di molti altri modelli venduti online. Nonostante il costo ridotto, la lampada dispone di tre modalità di illuminazione che vi permettono di far fronte a diverse situazioni. 

Torna molto utile la luce a intermittenza, ideale per segnalare la vostra posizione al prossimo quando fate sport all’aperto, oppure in caso di emergenza. La classe energetica A++ riduce notevolmente il consumo delle batterie, permettendovi di usare la lampada per molte ore senza doverle sostituire. 

Il peso di soli 80 grammi vi permette di indossarla senza alcun fastidio, inoltre potrete regolarla a piacimento grazie all’elastico. La lampada ha una potenza elevata, al punto da risultare eccessiva nei luoghi chiusi, quindi ve la consigliamo soprattutto per le attività outdoor. 

 

Pro

Qualità-prezzo: La migliore lampada da speleologi per convenienza, dotata delle stesse caratteristiche presenti in altri modelli più costosi.

Durevole: La classe energetica A++ garantisce una riduzione sui consumi delle batterie, permettendovi di utilizzarle a lungo senza doverle sostituire. 

Leggera: Pesa solo 80 grammi, quindi potrete indossarla senza fare fatica per diverse ore, ideale per fare un pò di sport anche quando cala il sole. 

 

Contro

Luoghi chiusi: La luminosità elevata della lampada potrebbe risultare fastidiosa se utilizzata negli interni, specialmente in presenza di altre persone.

Acquista su Amazon.it (€8,99)

 

 

 

4. Omeril – Lampada Frontale LED Super Luminoso Ricaricabile

 

Una torcia tattica di ottima fattura che si distingue dalle altre per il suo design e per lo zoom del raggio luminoso. La presenza di una fascia supplementare rende la torcia molto più stabile, specialmente quando la si utilizza per andare in bicicletta o correre. 

La luce si potrà regolare su tre modalità diverse, tra le quali anche quella strobo adatta per segnalare la propria presenza. Grazie allo zoom potrete cambiare il raggio dell’illuminazione, riducendolo per fare luce su un punto specifico e ingrandendolo per illuminare un’intera stanza. Questa funzione rende la torcia estremamente versatile e pratica. 

La batteria ricaricabile posta sul retro della fascia tramite cavo USB garantisce una durata complessiva di 6 ore di utilizzo continuo. L’unico neo del prodotto sta nelle cinghie un po’ troppo corte che non si adattano proprio a tutte le dimensioni. 

 

Pro

Stabile: La fascia supplementare rende la torcia particolarmente adatta alle attività sportive come la corsa o il ciclismo.

Funzioni: Oltre a poter scegliere tra tre diverse modalità di illuminazione, questa torcia consente di ridurre o ingrandire il raggio della luce in modo da poterla adattare a diverse situazioni. 

Batteria: Potete collegarla ad una powerbank o ad un laptop per poterla ricaricare velocemente. Una singola ricarica vi permette di usare la torcia per sei ore continue. 

 

Contro

Regolazione: Le fasce sono un po’ troppo strette e non si possono allargarsi più di tanto, il che rischia di compromettere la comodità d’uso.

Acquista su Amazon.it (€17,99)

 

 

 

5. Varta 18630 Torcia a Testa a Led 1W

 

La ditta tedesca Varta è molto conosciuta nel campo dei dispositivi per l’illuminazione, ritagliandosi un posto di riguardo per la qualità dei suoi prodotti. Sebbene non sia venduta a prezzi bassi, questa lampada da speleologi va premiata per la sua qualità elevata e per le sue molteplici funzioni. 

Colpiscono prima di tutto i materiali molto resistenti che potranno resistere ad urti e cadute, inoltre potrete orientare il fascio di luce orientando la torcia a piacimento per illuminare dei punti specifici. Dispone di luce rossa per la visione notturna migliorata, particolarmente utile quando si usa al chiuso, e dello zoom della luce che vi consente di adattarla a diverse situazioni. 

La torcia è alimentata da tre batterie AAA che possono durare fino a dieci ore di utilizzo continuo prima di dover essere sostituite. 

 

Pro

Resistente: I materiali di ottima qualità anti-urto e impermabili vi permettono di usare la torcia per fare sport ed escursionismo senza preoccuparvi di danneggiarla. 

Versatile: E’ possibile orientare il fascio di luce oppure ridurlo e ingrandirlo per poter illuminare dei punti specifici in un ambiente. Non manca la modalità luce rossa in grado di migliorare la visione al buio.

Batteria: Si alimenta con tre batterie AAA che grazie al risparmio energetico della torcia possono durare ben dieci ore di utilizzo.

 

Contro

Switch: Il tasto per cambiare le funzioni è un po’ scomodo, in quanto per attivarne alcune sarà necessario tenerlo premuto. 

Acquista su Amazon.it (€16,49)

 

 

 

6. TDC – Lampada da Testa Torcia LED Alta Potenza Ricaricabile

 

Sebbene non sia proprio il prodotto più funzionale della sua categoria, la torcia di TDC può accontentare le esigenze di chi cerca qualcosa di più ‘tattico’ rispetto alle semplici lampade con fascia. 

Il design molto simile a quello delle lampade da testa usate dai corpi speciali dell’esercito si distingue per la presenza di tre luci frontali molto potenti che vi consentono di illuminare una zona molto ampia davanti a voi. Queste possono essere regolate su tre livelli diversi, oppure impostate per concentrare la luce su un singolo punto. 

Non manca la modalità strobo per segnalare la vostra presenza, molto utile anche in caso di emergenza. La batteria al litio da 2.200 W si può ricaricare facilmente tramite il cavo USB, collegandola al laptop, ad una powerbank o alla presa della corrente usando un adattatore. 

 

Pro

Potente: Con 1.000 lumen a disposizione potrete illuminare una vasta zona davanti a voi, inoltre sarà possibile scegliere tra diversi livelli di potenza.

Design: Il look di questa torcia è davvero impressionante, particolarmente adatto se ci tenete all’estetica o se volete fare un bel regalo. 

Batteria al litio: Si potrà ricaricare facilmente tramite un cavo USB, così la potrete collegare comodamente una powerbank o altri dispositivi.

 

Contro

Pesante: Rispetto ad altre lampade da speleologi questa risulta abbastanza pesante, quindi poco adatta per l’attività sportiva. 

Acquista su Amazon.it (€17,89)

 

 

 

7. EzFull – Lampade da Testa LED USB Ricaricabile 

 

La lampada da testa EzFull non brilla per qualità costruttiva e per la classe energetica che fanno un po’ storcere il naso se comparate al prezzo comunque abbastanza alto. A livello di design ci troviamo davanti ad un modello con due fasce completamente regolabili che vi permettono di indossarla e tenerla stabilmente sul capo. 

È in grado di emettere un fascio di luce molto ampio, ideale sia per la pesca notturna sia per la speleologia. È possibile anche utilizzare lo zoom del fascio di luce, in modo da illuminare un punto specifico oppure un’area più vasta. 

Sebbene la classe energetica A non prometta molto bene per quanto riguarda i consumi, la batteria ricaricabile vi permette di risparmiare sull’acquisto di nuove pile AAA. Visto i materiali poco resistenti vi suggeriamo di non utilizzarla per fare sport. 

 

Pro

Potente: Il fascio luminoso regolabile vi permette di illuminare una vasta zona, oppure un punto specifico utilizzando la funzione zoom.

Ricaricabile: Sarà possibile usare un cavetto USB per la ricarica della torcia, cosa che vi permette di risparmiare sull’acquisto di pile AAA. 

 

Contro

Consumi: La classe energetica A non permette alla batteria di durare troppo a lungo con una singola ricarica. 

Materiali: La qualità costruttiva del prodotto non è proprio il massimo e visto il prezzo ci si poteva aspettare qualcosa di più. 

Acquista su Amazon.it (€15,99)

 

 

 

8. Coolead Torcia Frontale Zoomable 4 Modalità 5 LED

 

Il modello di Coolead viene venduto ad un prezzo abbastanza alto e si presenta con un design spettacolare, sebbene decisamente poco funzionale. Dispone di cinque luci che si possono regolare su tre livelli di luminosità diverse e attivare la modalità flash per le segnalazioni. 

Il sistema di selezione delle luci non è molto intuitivo, in quanto accendendone alcune ne spegnerete altre. Da apprezzare la presenza della batteria ricaricabile tramite cavo USB che si presenta con una buona durata. I materiali di ottima qualità la rendono molto resistente, inoltre è completamente impermeabile, quindi utilizzabile anche in caso di intemperie. 

Come potete immaginare, le cinque luci frontali e la batteria sul retro aumentano notevolmente il peso del prodotto che arriva a 200 g, non esattamente l’ideale nel caso stiate cercando una torcia da testa per le attività sportive. 

 

Pro

Potente: Sarà possibile illuminare una vasta area davanti a voi, quindi particolarmente adatta per la speleologia o per la pesca. 

Batteria: Si può ricaricare facilmente tramite il cavo USB incluso nella confezione, inoltre con una singola ricarica può durare fino a dieci ore di utilizzo complessivo. 

 

Contro

Poco funzionale: Gestire l’accensione e lo spegnimento delle cinque luci frontali è davvero poco intuitivo e richiede un po’ di pratica. 

Pesante: Il modello può risultare abbastanza scomodo da indossare nel caso si voglia fare un po’ di sport, specialmente per la corsa. 

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Guida per comprare una buona lampada da speleologi

 

Dopo aver fatto una comparazione tra le offerte e letto le nostre opinioni, dovreste avere le idee ben chiare su come scegliere una buona lampada speleologi. Nel caso aveste ancora qualche dubbio, allora vi invitiamo a leggere questa utile guida dove potrete trovare diverse informazioni utili. 

Come avrete notato, sul mercato ci sono davvero tantissimi modelli, ma quali sono le caratteristiche più importanti di cui tenere conto per poter acquistare quello giusto? Fondamentalmente le lampade da speleologi si distinguono per la potenza d’illuminazione, la classe energetica, le funzioni, i materiali e il tipo di alimentazione. Vediamole nel dettaglio

Potenza

Nonostante il nome lasci intendere un utilizzo solo in ambienti interni, in realtà queste torce possono andare benissimo anche per le attività esterne come sport, campeggio, escursioni o semplicemente per portare fuori il cane. È importante quindi conoscere i lumen, ovvero l’unità di misura con la quale viene indicata la potenza di illuminazione della torcia. Diciamo che per poter illuminare una zona esterna avrete bisogno di almeno 200 lumen che vi permetteranno di vedere chiaramente al buio ad una buona distanza. 

Per quanto riguarda gli interni 200 lumen sono anche troppi, al punto che se volete usare la torcia da testa per leggere un libro la notte potreste addirittura avere qualche difficoltà per l’illuminazione eccessiva. Le lampade da speleologi più performanti dispongono di tre o addirittura cinque torce frontali, ma allo stesso tempo sono anche più costose. Se dovete usare la torcia per le escursioni o per fare un po’ di attività all’aperto al buio, allora vi conviene puntare su un modello base e risparmiare. 

 

Funzioni

La maggior parte dei modelli venduti online dispone di modalità per cambiare l’intensità della luce a seconda delle esigenze, inoltre vi consente di inclinare la torcia frontale per poter illuminare un punto preciso davanti a voi. Questa funzione torna molto utile quando correte, in quanto è importante illuminare anche il terreno per vedere dove state mettendo i piedi ed evitare infortuni. 

Assicuratevi che tra le varie modalità selezionabili sia presente quella della luce strobo, molto utile per segnalare la vostra presenza al prossimo oppure attirare l’attenzione in caso di emergenze. Le lampade da speleologi più costose dispongono anche della luce rossa, particolarmente utile negli ambienti chiusi in quanto non altera l’adattamento naturale dell’occhio e vi permette di vedere più chiaramente al buio. 

Un’altra funzione utile è lo zoom, ovvero la possibilità di allargare o restringere il raggio luminoso per illuminare una zona ampia o un singolo punto specifico. 

 

Materiali

Le lampade da speleologi sono composte da una o più torce collegate frontalmente ad una fascia elastica regolabile. A seconda del modello, la fascia elastica si potrà adattare agli adulti e ai bambini, sebbene quelli più economici potrebbero perdere la loro forma nel caso si cambi continuamente la regolazione. 

L’ideale sarebbe avere una lampada personale in modo da adattarla alla forma della vostra testa senza dover apportare alcuna modifica. Per quanto riguarda i materiali della torcia, questi devono assolutamente essere impermeabili, specialmente se volete usarla all’esterno. In generale questi articoli non sono particolarmente resistenti ad urti o cadute, sebbene quelli prodotti dalle migliori marche siano molto più solidi di quelli economici. 

Tenete conto anche del peso della torcia, se cercate un modello per fare sport o escursioni assicuratevi che non pesi più di 80 grammi, in modo da potervi muovere agevolmente senza avvertire fastidi alla testa. 

Batteria

Alcune lampade funzionano con tre batterie AAA ministilo, mentre altri modelli dispongono di batteria al litio ricaricabile tramite cavo USB. A livello di comodità, questi ultimi sono quelli più consigliati, in quanto non dovrete preoccuparvi di fare scorta di batterie e risparmiare. Come potete immaginare però i modelli con batteria ricaricabile sono venduti a un prezzo più alto, quindi vi consigliamo di valutare quanto effettivamente utilizzerete la lampada. 

È molto importante controllare la classe energetica in quanto influisce sui consumi della batteria. Una torcia con classe energetica A++ garantisce un utilizzo continuo della torcia per almeno sei ore senza una ricarica, mentre quelle più economiche di classe A possono durare tre o quattro ore. 

 

 

 

Come usare la lampada da speleologi

 

Prima di comprare la vostra nuova lampada da speleologi vi potrebbe interessare sapere come funziona e come usarla al meglio. Partiamo dal design: questi articoli sono composti da una torcia elettrica montata su una fascia elastica da indossare in testa, in modo da poter illuminare chiaramente la zona davanti a voi. 

Alcuni modelli dispongono di una singola torcia, altri di tre o cinque torce. Questo sistema di illuminazione viene utilizzato principalmente nel campo della speleologia, per esplorare caverne e grotte, ma recentemente si è fatto strada anche nelle varie attività outdoor come l’escursionismo, il campeggio e gli sport.

Adattarla alla testa

Usare la lampada è molto semplice, dovrete prima di tutto adoperare la cinghia e le cerniere in modo da allargare la fascia affinché possiate indossarla comodamente. Una volta posizionata sul capo, potrete stringerla o allentarla a seconda delle vostre esigenze. È importante che la fascia sia ben salda attorno alla testa, senza però che vi dia fastidio, così potrete usarla per diverse attività senza il rischio che scivoli via. Provate a inclinare la torcia per puntare verso il terreno, fino a che non trovate la posizione ottimale che vi consenta di vedere chiaramente la strada e ciò che si trova davanti a voi. 

Ora provate ad accendere la lampada e verificate che le batterie all’interno siano cariche. Se avete acquistato un modello con batteria ricaricabile, potrete collegarlo tramite cavo USB ad una qualsiasi fonte di alimentazione come una powerbank, un laptop o alla presa della corrente, utilizzando un adattatore. Ricordate che con una singola ricarica o con delle nuove batterie, una buona lampada da speleologi può durare fino a 6 ore di utilizzo continuo. 

 

I vari tipi di illuminazione 

Una volta accesa, la torcia proietterà un raggio di luce abbastanza potente davanti a voi, quindi se volete cambiare l’intensità dovrete premere il tasto apposito che vi permetterà di scegliere tra le varie funzioni. Le lampade da speleologi dispongono anche di modalità strobo, provatela in quanto potrà tornarvi molto utile quando fate attività all’aperto e volete segnalare la vostra presenza. 

Se il modello dispone di luce rossa e di zoom, vi consigliamo di provarli in modo da verificare che tutto funzioni correttamente. La luce rossa vi consentirà di vedere più chiaramente al buio quando vi trovate in luoghi chiusi, mentre lo zoom permette di ridurre il raggio di illuminazione per puntare la torcia su un punto preciso. 

Quando vi siete assicurati che la vostra lampada sia completamente funzionante, potrete cominciare a usarla. Se volete utilizzarla per fare sport o per camminare all’aperto la sera (magari per portare fuori il cane) vi consigliamo le prime volte di fare qualche tratta breve, in modo da abituarvi alla torcia e verificare se a lungo andare può darvi fastidio alla testa o pesare troppo. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Cos’è una lampada da speleologi?

La lampada da speleologi è fondamentalmente una torcia elettrica da testa, molto utile per diverse attività al buio durante le quali si devono necessariamente tenere le mani libere. Tra queste figurano le escursioni, le arrampicate, la corsa, il ciclismo, il campeggio e i lavori di manutenzione di interni e veicoli. Chiaramente vengono usate anche nel campo della speleologia e dei lavori edili, in quanto oltre a garantire una maggiore libertà di movimento, si possono sistemare sull’elmetto o sul casco protettivo. 

Quanti lumen deve avere una buona lampada da speleologi?

Diciamo che un modelli di buon livello con un prezzo abbordabile deve avere almeno 200 lumen per poter illuminare fino a dieci metri davanti a voi. Questi sono più che sufficienti per svolgere attività all’aperto e al chiuso, anzi in alcuni casi una torcia con questi lumen può risultare anche troppo potente (ad esempio per leggere). Ci sono sul mercato lampade più performanti con più torce che possono arrivare a 500 o 1000 lumen. 

 

La batteria della lampada da speleologi è ricaricabile?

Dipende dal modello. Quelli più costosi solitamente hanno una batteria al litio ricaricabile tramite cavo USB, quindi sono decisamente più pratici. I prodotti economici invece vengono venduti con tre batterie ministilo AAA che ogni tanto si dovranno cambiare. Date un’occhiata alla classe energetica del prodotto per capire quanto consuma e quanta autonomia avrà la batteria dopo ogni ricarica o dopo un cambio. La classe energetica A++ è la migliore per le lampade da speleologi, ma se non avete particolari esigenze potete anche risparmiare e puntare su un modello con classe energetica A.

 

Quanto costa una lampada da speleologi?

Un modello ‘entry level’ da 200 lumen, batteria non ricaricabile e classe energetica A cosa solo 10 €, quindi se cercate un prodotto ‘da battaglia’ e non avete grandi esigenze potrete tranquillamente risparmiare. Se invece volete puntare su qualcosa di meglio dovrete considerare una spesa che va dai 15 ai 25 €, considerando che lampade di questa fascia di prezzo dispongono anche di qualche funzione in più rispetto a quelle economiche. 

 

Dove acquistare la lampada da speleologi?

Non è facile trovare questi articoli, in quanto si tratta di prodotti molto specifici. Potete provare nei negozi sportivi che dispongono di una reparto dedicato al campeggio, alle arrampicate o all’escursionismo. Per risparmiare tempo e denaro potete cercarle online, sui negozi di e-commerce. Online potete trovare tantissimi modelli prodotti dalle marche più disparate, il risvolto della medaglia però è che non potrete provarle prima di acquistarle.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments