Ultimo aggiornamento: 01.06.20

 

Tende da Spiaggia – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Una buona tenda da spiaggia è la soluzione ideale per le vostre vacanze al mare, in quanto vi permette di proteggervi dal sole nelle spiagge libere o in quelle più selvagge. Sul mercato ci sono davvero tantissimi modelli, per questo abbiamo creato questa pagina grazie alla quale potrete trovare quello giusto per le vostre esigenze senza spendere troppo. Ci rendiamo conto però che non tutti hanno il tempo di leggere un’intera guida online, per questo possiamo consigliarvi subito i due modelli migliori per rapporto qualità-prezzo: Fenvella Tenda da Spiaggia e Odoland Tarp Tenda Parasole da Spiaggia. Il primo è il classico modello portatile, ideale per chi è alle prime armi e cerca una tenda rapida da montare. Il secondo è un ampio parasole più adatto agli utenti che hanno già un po’ di dimestichezza con l’attrezzatura da campeggio.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 Migliori Tende da Spiaggia – Classifica 2020

 

 

Tenda da spiaggia pop up

 

1. Fenvella – Tenda da Spiaggia Pop Up

 

Una delle migliori tende da spiaggia del 2020, la Fenvella è una valida alternativa al classico ombrellone che spesso si fa fatica a fissare, specialmente in caso di vento. Si apre con estrema facilità e si può posizionare in spiaggia, sull’erba o sul terreno fissandola con sei chiodi galvanizzati inclusi nella confezione. 

Potrete montarla senza problemi anche se siete alle prime armi con questo genere di articoli, inoltre non dovrete assemblare alcun componente. Nonostante sia una tenda da spiaggia pop up, le sue generose dimensioni le consentono di ospitare due persone adulte e un bambino, quindi ottima anche per una famiglia. 

I materiali sono traspiranti, resistenti all’acqua e ai raggi UV, quindi la tenda non si scalderà e potrete rimanere al suo interno senza patire troppo il caldo. Se non sapete dove acquistare questo articolo nuovo e a prezzi bassi, vi consigliamo di cliccare sul link del negozio online qui di seguito.

 

Pro

Pratica: Il design pop up della tenda vi permette di aprirla con facilità e posizionarla immediatamente in spiaggia senza alcun tipo di assemblaggio.

Stabile: Grazie ai sei chiodi inclusi nella custodia potrete fissare la tenda con sicurezza.

Resistente: I materiali di buona qualità si rivelano estremamente resistenti all’acqua e ai raggi UV, inoltre garantiscono una buona circolazione dell’aria all’interno della tenda.

Dimensioni: Può ospitare due adulti e un bambino al suo interno.

 

Contro

Chiusura: Riporre la tenda nella custodia non è così semplice come sembra, complice anche un manuale d’istruzioni non proprio esaustivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tenda da spiaggia antivento

 

2. Odoland Tarp Tenda Parasole da Spiaggia con Ancoraggio a Sabbia

 

Se avete dimestichezza con l’attrezzatura da campeggio e siete soliti viaggiare con amici o familiari, allora questa è probabilmente la miglior tenda da spiaggia per le vostre esigenze. La Odoland si dimostra estremamente versatile, infatti si potrà usare anche come telo da spiaggia o per coprire un’amaca. 

Realizzata con materiali di buon qualità, il telone potrà respingere i raggi UV e resistere alle intemperie, quindi adatto sia per proteggersi dal sole sia dalla pioggia o dalla neve. Le cinghie in nylon per l’ancoraggio ne assicurano la stabilità, inoltre le corde antivento la terranno ben salda anche se il tempo non è dei migliori. 

Nel prezzo è inclusa una comoda borsa nella quale sarà possibile riporre la tenda da spiaggia antivento e tutti gli attrezzi per il fissaggio, in modo da tenerli insieme senza perdere nulla.

 

Pro

Dimensioni: Questo tenda è una soluzione ottima per coprire un’ampia area quando si va in campeggio o in spiaggia con un folto gruppo di persone.

Versatile: Si può usare anche come telo da mare o da picnic semplicemente appoggiandola a terra, inoltre si adatta molto bene alla copertura di amache.

Materiali: Il tessuto durevole può resistere ai raggi UV e alle intemperie. Anche le corde e le cinghie in nylon si dimostrano solide e stabili.

 

Contro

Montaggio: Se non siete navigati con le attrezzature da campeggio questa tenda potrebbe darvi qualche problema.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tenda da spiaggia per bambini

 

3. Moonbrook Tenda da Spiaggia per Bambini pop-up Leggera

 

Tra i prodotti più venduti abbiamo trovato questa tenda da spiaggia per bambini che si distingue per il suo design particolare. Al suo interno infatti si troverà una piccola piscina da riempire con acqua dove il bimbo si potrà divertire un mondo. 

Lo spazio all’interno è sufficiente per poter ospitare due pargoli e qualche giocattolo, dunque questa tenda diventerà una vera e propria casetta dei piccoli sia sulla spiaggia sia in giardino. Trattandosi di un modello pop up si potrà aprire con estrema facilità, basterà estrarla dalla custodia e posizionarla a terra, fissandola con dei chiodi per poterne garantire la stabilità. 

È stata realizzata in nylon altamente resistente ai raggi UV, quindi i bambini all’interno saranno protetti dal calore e potranno giocare in tutta tranquillità. Concludiamo la recensione di questa tenda con il confronto tra i suoi pregi e i difetti.

 

Pro

Divertente: Grazie alla piscina interna i bambini si potranno divertire un mondo giocando nell’acqua.

Pop up: La tenda si apre con estrema facilità grazie al suo design pratico, quindi non dovrete effettuare alcun tipo di assemblaggio dei vari componenti.

Sicura: I materiali della tenda sono molto resistenti, inoltre sono in grado di proteggere i bambini dai raggi UV.

Versatile: Si potrà usare sia sulla spiaggia sia in giardino, creando una piccola ‘casa’ dei divertimenti per i bambini.

 

Contro

Soddifacente: Al momento di questa recensione non abbiamo trovato alcun difetto da riportare, confermiamo anche che i pareri degli utenti sono del tutto positivi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tenda da spiaggia Sand-Anchor

 

4. Neso Tenda da Spiaggia Tents conAncoraggio a Sabbia

 

Non è proprio il prodotto più economico del suo genere, ma si fa perdonare con una qualità alta dei materiali e con un design convincente. La tenda da spiaggia Sand-Anchor si distingue per il suo sistema di fissaggio sulla sabbia, con dei pesi e due aste, che permette di tenerla fissa anche in caso di vento. 

Nelle sacche si dovranno inserire delle rocce oppure riempirle con della sabbia per fare da contrappeso, quindi montare la tenda sarà davvero semplice usando le risorse naturali. Il materiale nylon / Lycra di alta qualità contribuisce a far alzare il prezzo del prodotto, ma allo stesso tempo promette una lunga durata nel tempo e resistenza elevata ai raggi UV. 

Le dimensioni sono abbastanza ampie per poter riparare dal sole due adulti e un bambino.

 

Pro

Fissaggio naturale: Grazie alle sacche sarà possibile fissare la tenda utilizzando semplicemente le risorse naturali trovate sulla spiaggia. Potete riempirle di sabbia oppure usare delle rocce per tenere la tenda ben ferma.

Materiali: Il nylon di altissima qualità si rivela estremamente longevo e potrà proteggervi in modo ottimale dai raggi UV.

Dimensioni: La tenda è abbastanza ampia per adattarsi alle esigenze di single, coppie o di una famiglia con un bambino.

Versatile: Grazie al suo pratico design potrete usarla anche in campeggio o su un sentiero di montagna.

 

Contro

Costosa: Ci sono articoli venduti online con un prezzo più vantaggioso.

Vento: In assenza di vento la tenda potrebbe coprire meno superficie di quanto dovrebbe.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tenda da spiaggia Cressi

 

5. Cressi Tenda da Spiaggia

 

Cressi è una marca che nel campo delle attrezzature da mare ha sempre puntato sulla qualità dei propri prodotti. La tenda in questione si presenta con un design pop up, quindi una volta estratta dalla borsa a tracolla basterà aprirla per averla subito pronta all’uso. 

Il materiale in poliestere rivestito si rivela sia resistente ai raggi UV sia traspirante, quindi potrete rimanere al suo interno senza ‘arrostire’ al caldo. Il peso leggero della tenda vi consente di trasportarla facilmente ovunque andiate, sebbene dovrete fissarla con una certa attenzione sulla sabbia se la giornata è particolarmente ventosa. 

Le dimensioni della tenda da spiaggia Cressi sono sufficienti per ospitare tre persone, ma se volete stare larghi è meglio usarla in due. Come tutte le altre tende pop-up anche questa presenta il problema della chiusura, decisamente ostica e che richiede un po’ di pazienza.

 

Pro

Pratica: Si apre con estrema facilità grazie al design pop up che non richiede alcun tipo di fissaggio o assemblaggio.

Leggera: Si può portare ovunque si vada e spostare da un punto all’altro della spiaggia senza fare alcuna fatica.

Materiali: La copertura in poliestere rivestito assicura una buona protezione contro i raggi UV e una traspirazione ottimale all’interno della tenda.

 

Contro

Chiusura: Presenta lo stesso problema di altri modelli venduti online, ovvero la chiusura non proprio intuitiva che potrà richiedere l’aiuto di almeno un’altra persona.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tenda da spiaggia Active Era

 

6. Active Era Tenda da Spiaggia Automontante Istantanea

 

Le tende con design pop up sono quelle più apprezzate in quanto si possono allestire con facilità anche se non si ha particolare esperienza o manualità. Il modello in questione si presenta in una comoda custodia con tracolla per il trasporto e una borsa contenente i picchetti per il fissaggio. 

Una volta estratta dalla confezione si potrà aprire in poche semplici mosse e sistemare sulla spiaggia senza perdere tempo. Un ulteriore vantaggio di questa tipologia di tende è il loro peso leggero che permette di trasportarle con facilità. I materiali riescono a proteggere con efficacia dai raggi UV e allo stesso tempo permettono una buona aerazione dell’interno. 

Visto il prezzo conveniente, vi consigliamo l’acquisto di questa tenda da spiaggia Active Era se ne state cercando una pratica per un picnic o per una giornata in spiaggia.

 

Pro

Pop up: Questo design particolare permette di aprire la tenda in poche semplici mosse e di allestirla in breve tempo.

Leggera: Si potrà trasportare con facilità e senza fare alcuna fatica anche quando è già aperta, ideale per cambiare velocemente posizione quando siete in spiaggia.

Materiali: Resistente ai raggi UV e allo stesso tempo traspirante, vi consente di stare comodamente nella tenda senza soffrire troppo il caldo.

 

Contro

Chiusura: I modelli pop-up sono tanto facili da aprire quanto difficili da chiudere e riporre nella custodia.

Vento: Non è adatta alle giornate con forte vento che potrebbe deformare e rovinare la tenda.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tenda da spiaggia AmazonBasics

 

7. AmazonBasics Pop-Up Beach

 

Se non sapete quale tenda comprare e ne cercate una pratica ed economica, potete puntare sul modello di AmazonBasics. Si tratta di un modello con design pop-up ideale se siete alle prime armi e non volete complicarvi la vita con un montaggio impegnativo. 

È una buona alternativa all’ombrellone, in quanto una volta aperta potrete subito utilizzarla per ripararvi dal sole. Nella confezione troverete una comoda borsa per il trasporto dove riporre la tenda una volta finita di utilizzare, inoltre avrete a disposizione i picchetti di fissaggio per poterla tenere ferma in caso di forte vento. Non manca la presenza di una sacca zavorrata dove poter inserire oggetti o sabbia in modo da aumentare la stabilità della tenda. 

L’unico neo della tenda da spiaggia AmazonBasics sta nei materiali che, in confronto a quelli di altri modelli, hanno una resistenza ai raggi UV più bassa, quindi anche al suo interno dovrete usare creme solari per proteggervi.

 

Pro

Design: La tenda pop up si potrà aprire facilmente e fissare nella sabbia grazie ai pratici picchetti.

Leggera: Potrete trasportarla senza fare fatica, inoltre la borsa a tracolla vi consente di metterla nel portabagagli senza occupare troppo spazio.

Stabile: Grazie alla sacca zavorrata potrete aumentare la stabilità della tenda in caso di forte vento inserendo sabbia o degli oggetti.

 

Contro

Materiali: Non assicurano una buona protezione contro i raggi UV, quindi dovrete comunque usare una protezione solare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Tenda da spiaggia grande

 

8. Neso Tenda Grande della Spiaggia

 

Il primo particolare che salta all’occhio è il prezzo forse un po’ troppo alto di questa tenda da spiaggia grande, giustificato solo dai materiali di altissima qualità utilizzati per la sua realizzazione. Ve la consigliamo solo se avete un buon budget a disposizione, altrimenti potete trovare tende meno costose e per certi versi più pratiche. 

Questo modello si fissa al terreno o alla sabbia grazie a delle sacche che potrete imbottire di sabbia o appesantire con sassi e altri oggetti. Nella parte frontale vengono utilizzate due aste per tenerla dritta. 

Le dimensioni sono ampie al punto da poter tenere all’ombra tre o quattro persone, mentre il telo rinforzato composto in nylon e lycra assicura una protezione efficace dai raggi UV. Bisogna solo fare un po’ di attenzione al montaggio, in quanto occorre regolarsi in base al vento per poter tenere la tenda ben tesa.

 

Pro

Materiali: Il tessuto rinforzato in nylon e lycra potrà durare a lungo nel tempo, inoltre si rivela estremamente resistente ai raggi UV e alle intemperie.

Ampia: Le dimensioni della tenda consentono di tenere all’ombra tre o quattro persone, una soluzione adatta per una famiglia o un gruppo di amici.

 

Contro

Montaggio: Per poter fissare bene la tenda bisogna fare un po’ di prove con le aste e le sacche in base al vento.

Prezzo: Per la sua funzione questa tenda costa troppo, per questo ve la consigliamo solo se avete un buon budget a disposizione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una buona tenda da spiaggia

 

Avete fatto una comparazione tra le offerte dell’anno, ma ancora non sapete come scegliere una buona tenda da spiaggia? Niente paura, siete arrivati nella sezione della pagina dove troverete degli utili consigli su quali caratteristiche cercare in un prodotto. In effetti ci sono davvero molti modelli di tende da spiaggia, quindi fare l’acquisto giusto può rivelarsi un’impresa abbastanza difficile. Cominciamo con il distinguere i due modelli più comuni: la tenda pop up e il classico telo da fissare al terreno.

Tenda pop up

Questa nuova tipologia di tenda è stata progettata proprio per le giornate in spiaggia, infatti si presenta con dimensioni compatte e con un peso ridotto. Queste due caratteristiche permettono di trasportarla da un luogo all’altro con estrema facilità e di sistemarla nel bagagliaio del vostro veicolo occupando il minor spazio possibile. 

Il vantaggio principale della tenda pop up sta nel suo montaggio rapido, infatti appena la estrarrete dalla custodia basteranno due o tre semplici mosse per poterla aprire completamente. Come potete vedere la tenda comprende una copertura completa, un tappetino e in alcuni casi anche una finestra laterale con cerniera. 

L’unico sforzo che dovrete fare sarà fissarla con i picchetti inclusi nella confezione, oppure potete semplicemente riempire le sacche con della sabbia o altri oggetti. In questo modo potrete tenere la tenda stabile anche in caso di vento. Esistono anche tende pop up per bambini di dimensioni ridotte e con una piccola piscina che si può riempire d’acqua per far divertire i piccoli.

Quali sono i contro della tenda pop up? Prima di tutto se andate in vacanza con la famiglia questa tenda è davvero troppo piccola, infatti solitamente viene utilizzata da coppie o single in quanto al suo interno in tre persone si sta un po’ strettini. L’altro neo sta nella chiusura della tenda che richiede manualità, pazienza e in alcuni casi l’aiuto di almeno una persona che tenga la borsa aperta in modo da poterla infilare dentro senza complicazioni.

 

Tenda a fissaggio

Più che delle tende, questi modelli sono dei teli che vengono tenuti sospesi in aria grazie ad una combinazione tra la forza del vento, le aste e le corde per il fissaggio. Solitamente queste tende vengono usate per coprire dal sole tre o quattro persone, quindi sono più indicate se siete soliti viaggiare con la vostra famiglia o con gli amici. 

Questi modelli hanno un prezzo più elevato rispetto a quelli pop up in quanto il tessuto è solitamente realizzato in nylon di qualità, quindi estremamente resistente e durevole nel tempo. Il montaggio è un po’ più complesso in quanto sarà necessario sistemare le aste e le sacche di zavorra regolandosi in base alla forza e alla direzione del vento. Se questa operazione non viene fatta correttamente si rischia di non tendere il telo a sufficienza e quindi di vanificare la copertura.

D’altra parte queste tende si possono riporre con molta facilità, basterà staccare le aste e rimuovere le zavorre per poi ripiegarle comodamente. Si potranno anche usare come teli da spiaggia, semplicemente posizionandole sul terreno.

Protezione

Questa è una caratteristica importante da tenere in considerazione per entrambe le tipologie di tenda. Assicuratevi che il telo possa resistere con efficacia ai raggi UV senza farli penetrare troppo all’interno della tenda. In questo modo potrete tranquillamente rimanere coperti senza soffrire troppo il caldo e soprattutto non sarete costretti a usare la crema solare anche in tenda. 

In linea di massima le tende pop up hanno una protezione minore ai raggi UV, ma i migliori modelli si difendono comunque molto bene. Oltre al calore, queste tende devono avere una buona resistenza al bagnato e alla pioggia, così potrete usarle anche in altre situazioni outdoor.

 

 

 

Domande frequenti

 

Cosa sono le tende pop up?

Sono particolari tende progettate proprio per la spiaggia. Sono realizzate con un design particolare che permette di aprirle immediatamente senza fare sforzi e di ripiegarle per riporle nella borsa da trasporto inclusa nella confezione. Questo vi risparmia complesse operazioni di montaggio, inoltre non avrete bisogno di picchetti o corde per poterla utilizzare, a meno che non tiri molto vento. Le tende pop up sono ideali per due persone o massimo per due adulti e un bambino.

 

Le tende da spiaggia resistono ai raggi UV?

In generale sì, i materiali delle tende da spiaggia possono respingere con efficacia i raggi ultravioletti in modo da non far surriscaldare l’interno. I migliori modelli in circolazione sono progettati con un tessuto traspirante e dispongono anche di una finestra laterale grazie alla quale è possibile far passare l’aria. Se il sole è molto forte vi consigliamo di usare una crema solare, specialmente per i bambini che hanno una pelle più sensibile.

 

Quanto costa una tenda da spiaggia?

Le tende pop up più vendute si presentano con dei prezzi davvero molto convenienti anche se prodotti da marche conosciute. Questi modelli infatti si aggirano tra i 20 e i 30 € di prezzo, quindi sono accessibili alla maggior parte dei clienti. Le tende a telo invece possono costare di più, in quanto solitamente vengono realizzate con materiali di qualità più alta. Il prezzo di questa tipologia può andare dai 70 ai 100 € di spesa, quindi sono consigliate a chi ha un budget alto a disposizione.

 

Dove comprare una tenda da spiaggia?

Potete comprare una tenda da spiaggia in qualsiasi negozio di sport, di accessori per il mare o di attrezzatura da campeggio. Una buona soluzione per risparmiare è cercare il proprio prodotto preferito online, in quanto avrete a disposizione una vasta gamma di modelli tra i quali scegliere e potrete approfittare di diverse offerte sul mercato.

 

Si può usare la tenda da spiaggia anche in campeggio?

Certamente, potrete tranquillamente usare la tenda pop-up in campeggio, sebbene per dormire sia un po’ scomoda in quanto vi coprirà solo in parte. Potrete fissarla al terreno usando i picchetti, in modo da tenerla stabile. Per il campeggio comunque vi consigliamo una tenda di dimensioni più grandi, in quanto potrà coprirvi con più efficacia durante la notte e darvi molta più privacy in confronto ad una tenda da spiaggia.

 

 

 

Come utilizzare una tenda da spiaggia

 

Come montare una tenda da spiaggia

A seconda della tipologia le tende da spiaggia possono richiedere diverse operazioni di montaggio. Le tende pop-up non richiedono alcun assemblaggio di componenti, per montarle dovrete estrarla dalla custodia. La tenda all’inizio sarà piegata su sé stessa, quindi non dovrete fare altro che posizionarla a terra e aprirla. 

Fate solo un po’ di attenzione perché alcune parti potrebbero aprirsi di scatto, quindi tenete i bambini a distanza di sicurezza durante questa operazione. Una volta posizionata aperta dovrete usare i picchetti nella confezione per poterla fissare correttamente. Non è necessario usare alcun utensile, basta sistemarli nella sabbia e magari tenerli fermi con qualche contrappeso. 

I picchetti in realtà vi serviranno solo in caso di forte vento, oppure se decidete di accamparvi in una pineta dove potrete fissarli al terreno. Alcuni modelli dispongono di una sacca per la zavorra, dove potrete inserire oggetti, sabbia o rocce per poterla tenere stabile a terra.

Per quanto riguarda le tende con aste, il montaggio sarà un po’ più complesso. Prima di tutto dovrete montare la tenda sulle aste e legare le cinghie correttamente. Ogni cinghia dovrebbe avere una sacca per la zavorra che vi consigliamo di riempire con della sabbia o con dei sassi come contrappeso. In seguito dovrete sollevare le aste in direzione del vento e verificare che il telo sia teso a sufficienza per fare ombra sulla zona interessata.

 

Come chiudere una tenda da spiaggia

Chiudere le tende da spiaggia è più difficile di quanto sembri. Se aprirle è un gioco da ragazzi, la chiusura richiede un po’ di pratica e di manualità. Prima di andare in spiaggia infatti vi consigliamo di fare qualche prova a casa, magari seguendo degli utili tutorial video su internet per vedere quali mosse eseguire per chiuderle in meno tempo possibile. Per le prime volte potete farvi aiutare da una persona che potrà tenere la borsa per il trasporto aperta per potervi infilare la tenda una volta chiusa senza farla aprire.

Inginocchiatevi sulla tenda tenendola ben ferma, poi prendete l’estremità e iniziate ripiegare la tenda su se stessa. Una volta fermata bene, dovete prendere l’estremità superiore e ripetere la stessa operazione, sempre tenendo bloccata la tenda con le ginocchia in modo da non farla aprire. 

Una volta piegata completamente, dovrete infilarla nella borsa. Vi consigliamo di tenere la borsa aperta a portata di mano così non rischierete di vanificare il lavoro svolto per una distrazione. All’inizio potreste avere qualche difficoltà, ma con un po’ di pazienza e pratica potrete chiudere la tenda in un batter d’occhio.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments