Ultimo aggiornamento: 14.08.22

 

Principale vantaggio

Parliamo di un telescopio riflettore dalle caratteristiche avanzate, dotato di un’ottica di qualità e completo di tutti gli accessori fondamentali; non ha nulla da invidiare ai modelli prodotti dalle ditte più blasonate, ma ha il vantaggio di possedere un prezzo molto più accessibile.

 

Principale svantaggio

Si tratta di un modello a regolazione manuale e, dato che le sue caratteristiche sono professionali, può risultare molto difficile da gestire per un principiante, a meno che non sia fortemente motivato a imparare.

 

Verdetto 9.5/10

Il prezzo accessibile è uno dei suoi punti di forza, ma anche le altre caratteristiche non sono da meno; è un prodotto eccellente, soprattutto per gli astrofili esperti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Costo accessibile, caratteristiche professionali

Seben è un marchio di proprietà Amazon e fa capo a una ditta tedesca che produce sound e metal detector, binocoli, cannocchiali, telescopi e relativi accessori; i prodotti Seben si distinguono soprattutto per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, ed è importante fare questa premessa.

Il Seben 1000-114 Star-Sheriff, infatti, è un telescopio riflettore che si colloca nella fascia economica di mercato, ma che non ha nulla da invidiare ai modelli con caratteristiche analoghe prodotti da ditte più blasonate, come Celestron o Meade Instruments per esempio, è questo lo rende un prodotto decisamente interessante.

La sua caratteristica principale infatti, a parte il prezzo accessibile, sta nella qualità dell’ottica e dell’assemblaggio, che sono entrambi di ottimo livello. Il suo peso complessivo è di poco inferiore ai 12 chilogrammi ed è anche predisposto per il montaggio di ulteriori accessori, motori compresi.

Se dal punto di vista economico il Seben 1000-114 si colloca nella fascia media, però, in termini di prestazioni e potenzialità è un modello decisamente avanzato, di conseguenza è consigliato soprattutto agli astrofili che hanno maturato già un minimo di esperienza nell’osservazione e nella ricerca dei corpi celesti.

Completo degli accessori fondamentali

La confezione, oltre al tubo del telescopio, include quattro oculari con relativi custodie protettive, una lente d’inversione 1,5x, un filtro per l’osservazione della Luna, una lente di Barlow, un cercatore 5×24, il coperchio protettivo, il treppiede in alluminio regolabile in altezza e la montatura equatoriale EQ3.

Tutti gli accessori fondamentali per l’utilizzo, quindi, sono già presenti nel kit iniziale; gli oculari, nello specifico, sono lenti ad alte prestazioni e sono suddivisi come segue: un H20mm con fattore di ingrandimento 50x, un H12,5mm con fattore 80x, un H6mm con fattore 167x e un SR4mm con fattore di ingrandimento di 250x. Come potete vedere, quindi, la potenza di ingrandimento è già notevole di base, ma combinando gli oculari con la lente di Barlow è possibile addirittura raddoppiarla, portandola rispettivamente ai fattori 100x, 160x, 334x e 500x.

Il telescopio ha una lunghezza focale di 1000mm, uno specchio del diametro di 114mm e una magnitudine visuale di 12,8 M, quindi rende potenzialmente visibili 2.250.000 stelle registrate nell’arco di magnitudine apparente che va da -1 fino a 12,8.

La montatura equatoriale inoltre, come abbiamo accennato nel paragrafo precedente, è predisposta per il montaggio di servomotori e relativo processore di controllo, inoltre è possibile montare anche un adattatore per fotocamere reflex oppure per dispositivi mobili, come smartphone e tablet; questi ulteriori accessori, però, devono essere acquistati a parte.

 

A regolazione manuale, ma predisposto per i servomotori

Per quanto ben accessoriato però, il Seben 1000-114 rimane pur sempre un telescopio a regolazione manuale; le sue caratteristiche sono di livello professionale, ma essendo privo di computer di ricerca e servomotori per l’allineamento, senza le giuste conoscenze difficilmente si andrà oltre l’osservazione della Luna e dei pianeti del sistema solare.

Per accedere all’osservazione di stelle, nebulose e sistemi binari situati nello spazio profondo, è necessario possedere innanzitutto una buona dimestichezza con la regolazione manuale della montatura equatoriale, e poi una discreta conoscenza delle mappe celesti e della posizione delle stelle; e questo è il motivo per cui il Seben 1000-114 è consigliato agli astrofili esperti.

Ciò non toglie che il prezzo accessibile potrebbe ulteriormente motivare anche i principianti; se si ha l’opportunità di poter contare sull’aiuto di un altro astrofilo esperto, per esempio, allora il percorso di apprendimento all’uso sarà di certo più facile, e questo telescopio potrà assicurare grandi soddisfazioni.

Ma la passione rimane lo stimolo maggiore, e anche se il percorso di apprendimento può risultare più difficile da autodidatta, non significa che con il giusto impegno e la costanza non si possano raggiungere risultati altrettanto elevati.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI