Ultimo aggiornamento: 14.12.19

 

Lettino da Campeggio – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni 

 

Il lettino da campeggio può essere un prezioso alleato per garantire un riposo dolce e confortevole ai bambini fino ai tre anni fuori casa. Non importa che sia a scuola, in casa dai nonni, oppure in vacanza, il letto portatile è la soluzione perfetta per ospitare il piccolo e farlo dormire comodamente. La scelta del giusto modello dipende anche dalle caratteristiche attese e dal tipo di extra di cui si sente la necessità. In questo articolo abbiamo selezionato un buon numero di modelli molto interessanti. Le diverse caratteristiche, le funzioni e il tipo di meccanismo per l’apertura li rendono tutti diversi, e tutti meritano di essere presi in considerazione. In particolare vogliamo segnalarvi Chicco – Goodnight Lettino, una soluzione tra le più vendute di sempre per via dell’estrema praticità e il prezzo accattivante. CAM Il mondo del bambino – Sonno è una versione base ma ben progettata e realizzata tenendo conto delle necessità di grandi e piccoli.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 7 Migliori Lettini da Campeggio – Classifica 2019

 

Vediamo in dettaglio quali sono le caratteristiche più interessanti dei migliori lettini da campeggio del 2019. Tra quelli che la nostra redazione ha selezionato troverete di certo la soluzione adatta alle vostre esigenze.

 

 

Lettino da campeggio Chicco

 

1. Chicco Goodnight Lettino

 

Una proposta sempre valida è quella del lettino Chicco, essenziale, funzionale e molto semplice da usare. Si fa apprezzare per la buona qualità dei materiali, è proposto con una struttura solida che poggia su sei punti per assicurare maggiore stabilità.

È possibile chiuderlo e riporlo comodamente nella sacca in dotazione, in modo da trasportarlo con facilità oppure metterlo via in ordine quando non serve più.

Le pareti sono in mesh, una rete traspirante e che non limita la visuale del bimbo verso l’esterno. Svolgono allo stesso tempo la funzione di protezione e garantiscono il corretto passaggio dell’aria perché sono ben distribuite lungo le due pareti più lunghe.

Comprende in dotazione un materassino, seppure minimamente imbottito fa da base per la struttura in maniera ottimale. La struttura sopporta il peso di un bambino fino a 15 chili, quindi si può continuare a usare dai primi mesi fino ai primi anni.

 

Pro

Sistema di sicurezza: Il miglior lettino da campeggio proposto da Chicco è proprio la versione base, essenziale e snella ma che non lesina sulla sicurezza del bimbo. Infatti ha un doppio sistema di blocco che previene il rischio di chiusure accidentali.

Con sacca per il trasporto: In dotazione è compresa anche la borsa in nylon sagomata precisamente su misura per il lettino. In questo modo è semplice portarlo dove serve o riporlo alla fine del periodo di utilizzo.

Stabile: I piedini sono disegnati in modo da garantire particolare fermezza alla struttura, ma la coppia di piedini al centro aiuta ulteriormente.

 

Contro

Difficile da montare la prima volta: Tanti utenti suggeriscono di seguire i video forniti dalla stessa Chicco sui propri canali online per essere certi di non danneggiare la struttura per colpa di errori durante l’apertura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettino da campeggio CAM

 

2. CAM Il Mondo del Bambino L117 Sonno Lettino da Campeggio

 

Il lettino proposto da CAM fa la sua bella figura in questa classifica di prodotti da confrontare alla ricerca del prossimo acquisto. Si fa apprezzare per via della grande attenzione che ripone il marchio intorno ai temi della sicurezza.

Il mondo dell’infanzia necessita di particolari attenzioni e cautele che CAM mette al centro della propria filosofia aziendale. Quindi, oltre a essere a norma per quanto riguarda le caratteristiche base di sicurezza il lettino offre alcune garanzie particolari. Come per esempio la capacità di resistere ai morsi dei piccoli assaggiatori, oppure che la possibilità che la catenella del ciuccio non resti mai intrappolata in nessuna parte è testata appositamente. Il modello è piuttosto spartano, non offre accessori speciali e anche la porticina per permettere di salire e scendere in autonomia è assente.

Per il resto nulla da eccepire riguardo i materiali utilizzati, tutti di alta qualità ed esenti da sostanze potenzialmente pericolose per la salute del bambino.

 

Pro

Grande attenzione per la sicurezza: Come da tradizione CAM, il lettino è specialmente testato per garantire la perfetta sicurezza nel rispetto del tipo di uso che ne può fare il bambino. Compresa la resistenza ai primi morsi.

Con piacevoli decorazioni: Le illustrazioni presenti sulle pareti del letto e nei bordi lo rendono più allegro e adatto alla cameretta dei piccoli.

Stabile su sei punti: Si ferma stabilmente su sei piedini che assicurano stabilità e scongiurano il rischio che possa cadere o ribaltarsi.

 

Contro

Manca la porticina per far da sé: Se il nuovo lettino è destinato ai bambini più grandicelli bisogna tenere in considerazione i pareri di chi avverte che la mancanza di porticina con la zip limita la loro autonomia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettino da campeggio Brevi

 

3. Brevi 610 Travel 002 Lettino Travel

 

Il lettino proposto da Brevi è molto semplice ed essenziale ma riesce bene dove altri trovano qualche ostacolo. Infatti è facile da aprire e chiudere e non c’è rischio di ritrovarsi a non poter più usare il lettino per colpa di un asta rotta.

Si fa apprezzare per la particolare altezza delle pareti del letto che così disincentivano il bambino ad arrampicarsi per cercare di scendere da solo. Piace anche per via della generosa porzione di tessuto a rete che consente un buon passaggio d’aria all’interno senza limitare la visuale.

La base del letto è di dimensioni standard, 120x60cm. Quindi è facile adattare un materasso dello spessore adeguato a rendere gradevole il riposo dei bimbi sopra i due anni. Il fondo è piuttosto robusto ed è spesso 2 cm così da resistere anche quando si usa come box dove il piccolo sveglio sta in piedi e magari saltella un po’.

 

Pro

Facile da aprire e chiudere: Si monta e smonta in poche mosse e senza opporre grande resistenza. Questo dettaglio lo differenzia da tanti modelli che invece richiedono particolare cura e attenzione per non rompere la struttura.

Pareti alte: Le sponde del letto sono un po’ più alte della media e in questo modo rendono semplice usare la struttura anche come box per il gioco del bebè.

Fondo rinforzato: La base è di dimensioni standard ed è spessa 2 cm in modo da resistere bene anche ai saltelli e ai più scalmanati.

 

Contro

Piuttosto spartano: Pur non essendo il modello in assoluto più economico, non riserva particolare attenzione per l’estetica o per le funzionalità extra come la porticina laterale per far salire e scendere il piccolo da solo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettino da campeggio Foppapedretti

 

4. Foppapedretti Teddytour Lettino da Viaggio

 

Il lettino Foppapedretti è tra i pochi a essere dotato di rete su tre lati anziché due. Una soluzione che garantisce ancora migliore aerazione all’interno con un buon circolo d’aria. Scongiura il rischio che nei pomeriggi afosi si possa accumulare troppo calore in prossimità del piccolo che dorme.

È disponibile in due colori, rosso e blu intenso, in modo da accontentare tutti quelli che cercano anche un bell’oggetto da usare dove serve.

Le decorazioni sono molto essenziali ma l’aspetto del lettino è gradevole e lo rende adatto all’uso d’emergenza o come postazione per il sonno dai nonni o in altre case dove il piccolo trascorre il proprio tempo.

Si apre e chiude senza particolare difficoltà e una volta riposto nella sua sacca occupa davvero poco spazio. Una soluzione perfetta per chi cerca un elemento facile da trasportare dove e quando serve. In dotazione c’è l’immancabile borsa su misura che permette di riporlo in ordine con semplici gesti.

 

Pro

Struttura solida: Prima di scegliere quale lettino da campeggio comprare bisogna verificare che la struttura sia stabile e ferma per non rischiare che possa richiudersi accidentalmente, proprio come in questo caso.

Rete su tre lati: A differenza della maggior parte dei modelli in commercio, questo ha la parete di rete anche su uno dei lati corti.

Conforme alla normativa più recente: Rispetta le norme EN 716 1/2: 2017 che rivede in maniera più rigida e stringente i requisiti per la sicurezza dei lettini destinati alla prima infanzia.

 

Contro

Non è il più semplice da montare: Riserva qualche sorpresa il montaggio e richiede una certa dose di pazienza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettino da campeggio con materasso

 

5. Hauck Dream N Play Lettino da Viaggio per Neonati

 

Sono i prezzi bassi il punto forte di questo lettino da campeggio che spicca anche per l’allegra combinazione di colori della struttura.

Si fa apprezzare per la sua particolare leggerezza e maneggevolezza che lo rende adatto al trasporto dove e quando serve. Segue la crescita del piccolo fino a 15 chili di peso come per la maggior parte di questi dispositivi. In particolare si fa apprezzare la presenza di un materassino già in dotazione per iniziare a usarlo subito senza bisogno di acquistare subito un nuovo materasso. Si tratta comunque di un leggero supporto di cortesia che va integrato con altro per rendere la struttura adatta anche a ospitare i bimbi più grandicelli.

A parte è possibile acquistare materasso e lenzuolo compatibili per accogliere meglio il bimbo man mano che cresce. Facile da richiudere, servono pochi gesti e il gioco è fatto. La struttura è solida e offre una base d’appoggio stabile che previene il rischio che si possa ribaltare accidentalmente.

 

Pro

Maneggevole: Il lettino si apre e chiude con poche mosse e occupa poco spazio una volta riposto nella sua sacca in dotazione. 

Molto economico: Il prezzo di questo lettino è tra i più bassi di questa classifica delle migliori proposte da non farsi scappare se si è a caccia d’affari.

Con materassino e sacca: Incluso nel prezzo ci sono la sacca per il trasporto della struttura chiusa. C’è inoltre un materasso leggero che permette di offrire una base un po’ più morbida rispetto agli altri modelli.

 

Contro

Struttura poco stabile: Non è il più adatto a essere usato in maniera prolungata e per tanto tempo perché potrebbe essere facile da scavalcare per i bimbi più grandicelli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettino da campeggio doppia altezza

 

6. TecTake Culla Lettino da Viaggio Campeggio Regolabile

 

Questo lettino da campeggio doppia altezza di TecTake è una soluzione ideale per chi vuole risparmiare senza rinunciare alla qualità. Il prodotto risulta facilissimo da assemblare grazie ad un pratico meccanismo pieghevole, in questo modo potrete trasportarlo ovunque senza difficoltà. 

Il fasciatoio si installa velocemente con delle clip e può supportare fino a 11 kg di peso, quindi adatto a bambini fino al primo anno di età. Le dimensioni molto ampie del lettino consentono al piccolo di dormire sonni tranquilli e comodi, inoltre si potranno inserire diversi oggetti utili per l’igiene e i pasti nelle comode tasche laterali. 

Non manca l’archetto dove si possono appendere giochi per distrarre e divertire il bambino. Alla base dell’articolo si troveranno due rotelle con freni integrati che facilitano notevolmente lo spostamento del lettino sia all’aperto sia al chiuso.

 

Pro

Pratico: Si può montare e smontare facilmente, mentre il fasciatoio si applica con un pratico meccanismo a clip.

Rotelle: Situate alla base del lettino, permettono di trasportarlo rapidamente senza doverlo sollevare da terra. Dispongono di freni integrati con i quali è possibile controllare lo spostamento.

Dimensioni: Si tratta di un lettino molto ampio, dove sarà possibile cambiare il pannolino al bambino comodamente e metterlo a dormire facendolo stare comodo.

Archetto: Ideale per applicare giochi e far divertire il piccolo prima che si addormenti.

 

Contro

Istruzioni: Il manuale non include la lingua italiana, quindi a meno che non mastichiate un po’ di inglese o tedesco dovrete arrangiarvi a montare il lettino senza indicazioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettino da campeggio Hauck

 

7. Hauck Sleep N Play Go Plus Lettino da Viaggio

 

Tra i modelli più venduti di quest’anno troviamo anche questa proposta particolarmente economica di Hauck. Offre un buon numero di vantaggi a un prezzo molto accessibile e si presta bene a essere usato come lettino di appoggio per le occasioni speciali.

Se non avete ancora chiaro cosa e dove acquistare per favorire il sonno del bebè ovunque serva, la nostra proposta è di considerare questa opzione tra le più versatili ed economiche.

Regge fino a 15 chili di peso e ha una base di dimensioni standard che si può arricchire con materassi pieghevoli ma più robusti.

Ha colori neutri ma particolari molto vivaci che lo rendono originale e gradevole anche sotto l’aspetto estetico.

È dotato di sei punti d’appoggio per garantire maggiore stabilità ma anche di rotelle che permettono di spostare il letto con facilità ovunque serva.

Molto comoda l’apertura laterale che il bimbo più grande usa per salire e scendere in autonomia, una porticina irresistibile che stimola il piccolo a entrare a rifugiarsi nel lettino.

 

Pro

Molto economico: In comparazione con altri modelli questo è tra i più convenienti in assoluto, specie se si considerano gli optional inclusi.

Con rotelle e materasso: Non tutti i modelli venduti online hanno anche le rotelle che facilitano il trasporto del lettino ovunque serve.

Dotato di apertura laterale: Una zip ampia e comoda fa da porticina per permettere al bimbo più grande di servirsi autonomamente del lettino.

 

Contro

Istruzioni carenti: Per quanto rappresenti una delle offerte più interessanti di questa carrellata di prodotti, le difficoltà di montaggio potrebbero essere evitate con istruzioni più dettagliate.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Materasso per lettino da campeggio

 

Flyideas Materassino Ideale Per Lettini Da Campeggio

 

È un accessorio indispensabile per migliorare la qualità del riposo nei lettini da viaggio, il materassino per lettini da campeggio deve avere alcune caratteristiche essenziali. Come quelle che mostra di avere il modello che abbiamo selezionato per voi.

È realizzato in una schiuma speciale che garantisce maneggevolezza nel trasporto ma soprattutto massimo confort per il bebè.

È realizzato in poliuretano e per questo resiste all’azione del tempo. Non soffre l’umidità e scoraggia la formazione di muffe o colonie di acari. In più è antisoffoco per garantire sempre la massima traspirabilità anche se il piccolo si gira con la faccia in giù.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un buon lettino da campeggio

 

Un lettino da campeggio deve rispondere ad alcune caratteristiche essenziali: deve essere facile da trasportare e si deve adattare a diverse necessità con l’andare del tempo. C’è chi lo usa come letto d’appoggio nelle altre case frequentate dal neonato, come quelle dei nonni oppure a scuola. Oppure altri lo usano esattamente per lo scopo per cui è stato progettato: offrire un supporto per il riposo anche quando si è in vacanza.

Si deve adattare bene a necessità diverse ma anche alle crescenti facoltà che sviluppa il bambino man mano che cresce. Quindi deve poter essere d’aiuto per ospitare il neonato o per consentire ai bimbi fino ai tre anni di servirsi del letto in piena autonomia.

In questa guida vogliamo offrirvi una rapida panoramica delle caratteristiche che ha da offrire questo tipo di accessorio per aiutarvi a scegliere quello che meglio si adatta a rispondere alle vostre necessità.

La struttura essenziale

Il letto da campeggio costituisce un’opzione semplice dove far dormire il bebè magari di tanto in tanto per garantirgli comfort e un giaciglio sicuro.

Come i lettini standard si compone di quattro pareti piuttosto alte che fanno da protezione per evitare le cadute. Qui, invece che sbarre di legno, si trovano dei tubolari rivestiti di materiale simile alla gomma e tessuto che proteggono il piccolo dal rischio di farsi male.

Si tratta di una struttura molto essenziale e a volte un po’ spartana, costituita da pareti di stoffa sintetica e rete per garantire la migliore protezione senza limitare la traspirabilità del letto.

A differenza del classico box usato per il gioco, qui le pareti non sono dotate di appigli per stimolare il piccolo ad arrampicarsi e reggersi in posizione eretta. La stabilità della struttura è data dalla presenza di quattro o sei piedini che poggiano ben fissi a terra. Sono da preferire i modelli che hanno i piedi leggermente svasati verso l’esterno, in questo modo allontanano la possibilità che la struttura possa ribaltarsi perché più leggera rispetto al lettino normale.

In comune con il classico letto da neonato hanno anche le misure che sono per lo più standard, 120x60cm, e di norma richiedono l’acquisto di un materasso in più rispetto a quello in dotazione.

 

Gli extra da ricercare

Se il lettino si trova in casa e deve essere usato tutti i giorni, magari perché si cerca una soluzione più economica alla versione di legno, è bene fare attenzione alla presenza di alcuni elementi. Innanzitutto deve essere ben saldo il fondo. Quanto più è spesso e privo di spessori migliore sarà la sua funzionalità. Inoltre, deve essere possibile piegarlo per riporre il lettino nella sua sacca ogni volta che non serve o quando è il momento di mettere via l’intera struttura.

Gli accessori che si possono trovare e che rendono ancora più utile il lettino da campeggio sono tre. Il ripiano rialzato, serve per poggiare il neonato a un livello un po’ più alto rispetto al fondo del lettino. In questo modo è facile poggiarlo quando è addormentato e prenderlo quando si sveglia senza doversi chinare fino in fondo. Alcuni letti hanno le sponde particolarmente alte e questo rende difficile arrivare in basso senza rischiare di sbilanciarsi verso avanti.

La porticina laterale, questo accorgimento trasforma il lettino in un posto magico ed evocativo. La presenza di una porticina segreta favorisce l’accesso autonomo verso il materasso e sprona il piccolo ad appropriarsi dei propri spazi e viverli in maniera indipendente. Di norma si trova in uno dei due lati corti del letto e si apre con una cerniera che consente al piccolo di sgattaiolare dentro o sgusciare fuori.

Il fasciatoio, è un accessorio molto utile durante i primi mesi. Si tratta di un supporto di piccole dimensioni da fissare alla base della struttura. Qui offre una base sollevata e a favore di mamma per il cambio quotidiano direttamente nella cameretta.

Infine, nei modelli in cui nulla è lasciato al caso, è presente anche una sacca laterale dove conservare il pigiamino o altri accessori utili per la nanna.

Un letto per il campeggio

Chiaramente le dimensioni di questo tipo di letto lo rendono poco pratico per il trasporto in un vero e proprio campeggio.

Esistono però soluzioni valide proposte dai vari brand di accessori per lo sport che rendono possibile la vita all’aria aperta anche con i bebè più piccoletti.

In questo caso le strutture portatili hanno in comune con i lettini la possibilità di essere richiuse completamente e di essere facili da conservare in una sacca apposita.

Per poter campeggiare in libertà è possibile usare dei supporti che rispondano in maniera specifica alle esigenze del piccolo in base all’età e alla sua corporatura. Quindi è il caso di valutare bene in base alle circostanze specifiche in cui si vuole usare il letto d’emergenza.

 

 

 

Domande frequenti

 

Fino a quanti chili può supportare un lettino da campeggio?

Di norma un letto da campeggio è predisposto per reggere fino a 15 chili di peso. Questa Indicazione varia a seconda della corporatura del bimbo e c’è chi li raggiunge prima e chi lo fa dopo. In generale, però si raccomanda di non posticipare troppo questa data. Infatti, man mano che il piccolo cresce aumenta anche la sua destrezza nei movimenti e potrebbe farsi male dato che la struttura è spesso molto leggera.

Il peso si aggira intorno ai 7/8 chili e può facilmente essere ribaltata dai bimbi più pesanti e movimentati.

 

A cosa serve il lettino da campeggio?

Un lettino da campeggio si usa per gli scopi più diversi, come letto d’appoggio durante le vacanze oppure per dotare una casa frequentata dal bebè. Quindi sono le soluzioni più spesso utilizzate nelle scuole, negli asili nido dove si deve allestire anche un angolo nanna sicuro e accogliente proprio come a casa.

Il lettino si usa nelle case dei nonni o degli altri adulti che si occupano dell’accudimento del piccolo durante la giornata. Si presta bene a fare da punto d’appoggio in casa quando si estende su più piani e le camere da letto sono a un livello superiore.

 

 

 

Come utilizzare un lettino da campeggio

 

Una delle maggiori difficoltà quando si tratta di mettere in piedi un lettino da campeggio è trovare il modo giusto di montarlo e smontarlo.

Esistono diversi sistemi di apertura e chiusura e spesso possono dare problemi se non si esegue correttamente la procedura di sblocco. Per evitare di rompere il lettino e renderlo inservibile è bene accertarsi che siano disponibili le istruzioni chiare, meglio se in forma di video.

 

 

Come aprire un lettino da campeggio

Può essere una delle fasi più noiose e complicate prima di usare il lettino. Movimenti che in apparenza sembrano semplici e scontati possono riservare sgradevoli sorprese.

Basti pensare che la maggior parte dei resi avviene quando in casa ci si trova per la prima volta ad avere a che fare con maldestre progettazioni di aperture della struttura.

Per questo è bene considerare che molti di questi letti prestano grande attenzione all’aspetto della sicurezza. Per poter funzionare bene devono essere a prova di incidente, quindi deve essere scongiurato il rischio che la struttura si richiuda per colpa di un movimento brusco da parte del bebè.

I sistemi di fissaggio e le chiusure di sicurezza devono essere individuate con chiarezza prima di procedere al montaggio. In questo modo si ha un’idea chiara della sequenza dei movimenti da seguire per distendere bene ogni parte della struttura per poi fissarla in maniera adeguata.

 

Come chiudere un lettino da campeggio

La raccomandazione sempre valida è di verificare con attenzione se esistono dei video online che descrivono nei dettagli la procedura di apertura e chiusura del lettino.

Ogni modello è diverso e tutti usano meccanismi di apertura diversificati. Per questo motivo è molto importante non improvvisarsi ingegneri e seguire attentamente tutti i passaggi indicati, specie quando le istruzioni nella confezione sono scarne.

Oltre ai video promozionali che realizzano le stesse aziende produttrici, come Chicco per esempio, esistono tanti video di genitori solidali che condividono con il resto del mondo le loro esperienze personali.

 

 

Rimettere il lettino nella sua sacca

Una corretta chiusura è importante per facilitare il trasporto del lettino ovunque serva. Non basta che sia richiuso, deve anche riuscire a entrare nuovamente nel suo supporto per rimanere ben stretto e occupare il minor spazio possibile.

In questo modo è possibile mettere via il lettino quando non serve, oppure riporlo in garage quando il bambino diventa grande e usa il letto singolo normale anche quando è fuori casa.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

iBaby Lettino da Viaggio Primo Piano con Kit

 

Ecco la soluzione che cresce insieme al piccolo adeguandosi alle mutate esigenze nel corso del tempo. Si presta bene a essere usato per i neonati perché ha un livello rialzato che rende semplice mettere a nanna il piccolo senza affaticare la schiena.

Infatti è facile disporre un livello sopraelevato per far dormire il piccolo a un’altezza tale da rendere semplice prenderlo in braccio quando è sveglio e metterlo a dormire senza curvarsi troppo verso il basso.

La parete più stretta è dotata di finestrella con zip che consente al bimbo autonomo di salire e scendere da solo dal lettino. Una volta cresciuto, il piano di sopra non si usa più e il bimbo può andare a letto da sé entrando dalla porticina apposita.

In dotazione c’è anche la zanzariera che protegge la parte superiore del lettino per evitare che il piccolo sia punto da qualche insetto. Una soluzione ottimale sia in campeggio che in casa dove gli insetti si annidano per poi pungere.

 

Pro

Doppio livello: Quando si tratta di stabilire come scegliere un buon lettino da campeggio la possibilità di contare su due altezze può essere la variabile definitiva, questo ne è dotato.

Con tasca e zanzariera: Oltre agli accessori più comuni c’è anche la zanzariera e la sacca per riporre quello che serve a portata di mano.

Dotato di rotelle: In questo modo è più semplice spostarlo dove serve in pochi minuti perché è possibile usare la base per trascinare tutta la struttura anche aperta.

 

Contro

Qualche difficoltà per aprirlo e chiuderlo: Pare proprio che non sia semplicissimo stabilizzare la struttura in un baleno.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati