Ultimo aggiornamento: 28.02.20

 

Doccia Solare – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Se possedete una casa con il giardino potreste considerare l’acquisto di una doccia solare  per rilassarvi all’aperto. Dato che sul mercato ci sono davvero tantissimi modelli disponibili potreste avere qualche difficoltà a scegliere quello giusto per le vostre esigenze, per questo abbiamo preparato questa pagina dove potrete trovare degli utili consigli per comprare la doccia solare migliore ad un buon prezzo. Se non avete tempo di leggere tutta la nostra guida vi possiamo consigliare subito la Dardaruga Doccia ed energia solare Giardino Piscina Esterno, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo e che funziona completamente a energia solare. In alternativa, a un costo ancora più basso troviamo la GF Garden Doccia Solare Sunny Style Premium, facile da trasportare e quindi ideale per andare in campeggio.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 Migliori Docce Solari – Classifica 2020

 

 

1. Dardaruga Doccia ed Energia Solare Giardino Piscina Esterno

 

Tra le migliori docce solari del 2020 troviamo la tartaruga che si presenta con un rapporto qualità-prezzo molto interessante. Riesce a riscaldare l’acqua fino a 60 gradi in una o due ore, così potrete utilizzare la doccia più di una volta nel corso della vostra rilassante giornata in giardino. 

L’installazione è davvero semplice, non dovrete fare altro che collegare la doccia al tubo di irrigazione. Un’aggiunta molto gradita è il rubinetto in basso molto utile per risciacquare le ciabatte e lavare i piedi prima di entrare in casa. 

La regolazione della temperatura avviene tramite un comodo miscelatore, mentre l’ampio soffione sferico si può orientare in diverse direzioni, così potrete aggiustarlo in base alle vostre esigenze. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo e a prezzi bassi, cliccate pure sul link della pagina del negozio che trovate qui di seguito.

 

Pro

Pratica: Si può installare facilmente, in quanto non richiede l’allaccio all’acqua della casa. Basta infatti collegarla al tubo da irrigazione e il gioco è fatto.

Veloce: Può riscaldare l’acqua in una o due ore fino a una temperatura di 60 gradi.

Rubinetto: In basso troverete un rubinetto grazie al quale potrete lavare i piedi e pulire le ciabatte prima di entrare in casa.

Soffione: Ampio e regolabile, vi consente di fare delle belle docce rilassanti godendo della tranquillità del vostro giardino.

 

Contro

Materiali: La doccia solare è stata prodotta con materiali di qualità mediocre che nel tempo tenderanno a rovinarsi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. GF Garden Doccia Solare Sunny Style Premium

 

Quella di GF Garden è probabilmente la migliore d’occhio solare per il campeggio Non a caso è una delle più vendute on-line. il suo vantaggio principale sta nella comoda base che permette di posizionarla ovunque si vada, per questo ve la consigliamo se siete soliti andare spesso in campeggio e non volete affrontare alcun tipo di montaggio. 

La base funge anche da serbatoio che quando esposto ai raggi solari potrà riscaldare l’acqua in in circa un’ora o due. La temperatura si potrà regolare in base alle proprie esigenze, così come la barra, allungabile dai 1.40 m ai 2.10 m. 

Una soluzione ideale sia per gli adulti sia per i bambini che potranno farsi la doccia senza difficoltà. Il doccino si può staccare dall’asta per poter lavare i piedi e le ciabatte con più facilità.

 

Pro

Portatile: Il design pratico della doccia solare consente di portarla ovunque si vada, quindi consigliata soprattutto per i viaggi in camper o per il campeggio in tenda.

Base: Oltre a sostenere la doccia, la base funziona da serbatoio dove verrà immagazzinata l’energia solare che potrà riscaldare l’acqua in circa un’ora o due.

Regolabile: La temperatura e l’altezza della doccia sono regolabili in base alle esigenze di chi la utilizza.

Doccino: Si può staccare dall’asta per lavare le parti inferiori del corpo e pulire le ciabatte prima di entrare in casa.

 

Contro

Poco potente: Il getto d’acqua del soffione non è molto soddisfacente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Karcher Irrigazione Doccia da Giardino Basamento Treppiede

 

Se state cercando un prodotto più economico e non sapete quale doccia solare comprare, vi invitiamo a dare un’occhiata a questo modello di Karcher. Si tratta di una semplice asta con base e soffione che potrete collegare alla pompa dell’acqua in modo da trasformarla in una vera e propria doccia. 

Il vantaggio principale del prodotto sta nella sua versatilità, in quanto si potrà anche montare a muro, in modo da occupare il meno spazio possibile. Questa opzione è particolarmente consigliata, in quanto i piedi della base non sono particolarmente stabili, specialmente se messi sul terreno del giardino. 

La lancia della doccia è estraibile, così potrete utilizzarla anche per innaffiare le vostre piante e i fiori. Nonostante il prezzo basso, i materiali della doccia sono di buona qualità, lo dimostrano i diversi pareri positivi degli utenti che ne lodano l’assenza di perdite in chiusura.

 

Pro

Pratica: Si tratta di una doccia per esterni di dimensioni ridotte che si può installare ovunque, anche in un giardino o terrazzo non troppo spazioso.

Versatile: Si può posizionare ovunque grazie alla pratica base, oppure montarla al muro in modo da ridurre ulteriormente l’ingombro. La lancia rimovibile vi consente di usare la doccia per innaffiare le piante e i fiori. 

Qualità-prezzo: Viene venduta a un costo davvero basso, inoltre i materiali sono di buona qualità ed evitano le perdite d’acqua quando viene chiuso il rubinetto.

 

Contro

Poco stabile: Se piazzata sulla terra in giardino, la base della doccia si rivela poco stabile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Arkema Design Doccia Solare da Esterno Giardino 44L

 

Ecco una doccia solare che potrà fare la vostra felicità se siete amanti del design, a patto che siate disposti a spendere una cifra abbastanza alta. Il look sinuoso ed elegante della doccia si adatta perfettamente ad un giardino curato o ad un ampio terrazzo, mentre la realizzazione in Polietilene HD le conferisce una grande resistenza alla salsedine e al calcare. 

Questo la rende particolarmente ideale per una casa vacanze a pochi passi dal mare. Una volta creata l’acqua calda tramite l’esposizione al sole, questa rimarrà a temperatura ottimale per molte ore, così potrete farvi una doccia all’aperto dopo una bella giornata al mare. 

Il modello dispone anche di un lavapiedi e, sebbene lo si possa utilizzare solo con l’acqua fredda, torna sempre molto utile per pulire piedi e ciabatte con cura prima di entrare in casa.

 

Pro

Design: Esteticamente la doccia si presenta davvero molto bene, con curve sinuose che la rendono ideale per un giardino o un terrazzo elegante.

Materiali: Il Politene HD usato per la composizione della doccia è altamente resistente ai raggi UV, al calcare e alla salsedine.

Efficace: La doccia potrà tenere calda l’acqua per ore, in modo da permettervi di lavarvi a temperatura ottimale anche quando tornate dal mare al tramonto.

Lavapiedi: Utile per lavare bene i piedi e le ciabatte in modo da non fare disastri in casa.

 

Contro

Prezzo: Ci sono docce solari in commercio molto meno costose di questa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Nemaxx SD35 FX Doccia Solare per Giardino

 

Una comparazione tra le offerte ci ha fatto scoprire questa doccia solare di Nemaxx che tra quelle vendute online si distingue per il suo serbatoio capiente e resistente. Realizzata prevalentemente in PVC, questa doccia si può installare nel proprio giardino oppure vicino alla piscina, in modo da poterla utilizzare sia per darsi una rinfrescata sia per togliersi di dosso il cloro. 

Si monta facilmente, in quanto basta posizionarla in un punto soleggiato e lasciare che i raggi solari riscaldino l’acqua, portandola a temperatura ottimale. Il processo di riscaldamento può durare un’ora o due, durante le quali l’acqua arriverà a 60 gradi centigradi. 

La temperatura è regolabile tramite l’apposito miscelatore. Non manca il lavapiedi situato in basso, molto comodo anche per pulire le ciabatte o riempire secchi d’acqua.

 

Pro

Materiali: Si presenta con una struttura e un serbatoio in PVC resistente ai raggi ultravioletti e che potrà durare molto nel tempo.

Per piscina: Si può installare anche a bordo di una piscina per togliersi subito il cloro di dosso una volta usciti dall’acqua.

Miscelatore: In un’ora o due l’acqua arriverà ad una temperatura di 60 gradi che si potranno poi regolare a piacimento.

Lavapiedi: Torna sempre molto utile per togliersi la sabbia dalle game e dai piedi dopo che si è stati al mare, oppure per riempire un secchio.

 

Contro

Calcare: La copertura in PVC non è anticalcare, quindi vi toccherà fare un po’ di manutenzione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. VidaXL Doccia Solare per Giardino 35 L

 

La doccia solare vidaXL è tra i modelli più costosi, ma se state cercando un prodotto creato con materiali resistenti che sia anche bello da vedere, allora non rimarrete delusi. Si presenta con un rivestimento in PVC altamente resistente ai raggi UV, quindi potrete lasciarla al sole senza danneggiarla. 

Il montaggio del prodotto è abbastanza semplice, basta fissarla saldamente a terra con le quattro viti incluse nel prezzo, successivamente occorre collegare la pompa dell’acqua. Sulle prestazioni siamo nella norma: il serbatoio può contenere fino a 35 litri d’acqua e scaldarla fino a una temperatura di 60° in un paio di ore. 

Come molti altri modelli, anche questo dispone di miscelatore per regolare la temperatura dell’acqua e di un comodo rubinetto per lavare i piedi.

 

Pro

Design: Rispetto ad altre docce simili, questa si presenta con un design più elegante. Anche il soffione ha una fantasia gradevole.

Resistente: Il PVC anti raggi UV vi consente di tenere la doccia al sole senza alcun problema, inoltre questo materiale risulta molto resistente alla ruggine.

Pratica: Dispone di un rubinetto inferiore per lavare piedi e ciabatte, oltre ad un miscelatore grazie al quale è possibile regolare la temperatura dell’acqua.

 

Contro

Prezzo: Ci sono modelli decisamente più economici in commercio, quindi se avete un budget limitato vi consigliamo di continuare a cercare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Claber 87266 BL. Doccia Malibu 8956

 

Dato che vengono utilizzate prevalentemente in estate, potrebbe non avere molto senso spendere troppo per comprare una doccia solare. Se avete un budget ridotto e state cercando il risparmio, il modello di Kleber potrà fare al caso vostro. 

Il design spartano da una parte non la rende proprio bella da vedere ma dall’altra permette di collocarla ovunque senza occupare troppo spazio e di spostarla con altrettanta facilità. La doccia è composta da tre elementi in alluminio antiossidanti che si dovranno assemblare seguendo un semplice procedimento. 

Una volta completato il montaggio la doccia si potrà regolare in altezza, in modo da poterla usare in tutta comodità. Dispone anche di una base con tre piedi, ma questa non è molto stabile, quindi bisogna stare attenti a quando si apre l’acqua perché un getto troppo forte potrebbe causarne lo spostamento o la caduta.

 

Pro

Economica: Il prezzo davvero basso di questa doccia la rende davvero accessibile a tutti, quindi ve la consigliamo se volete risparmiare.

Materiali: Le parti della doccia sono composte in allumino antiossidante, quindi potranno durare a lungo nel tempo.

Dimensioni: Rispetto ad altre docce solari, questa si presenta con misure compatte ideali per un piccolo giardino o terrazzo.

Montaggio: Assemblare l’asta della doccia e la base è davvero molto semplice, inoltre per l’acqua basterà attaccare la pompa e il gioco sarà fatto.

 

Contro

Base: I piedi della base non sono molto stabili, dunque prestate una certa attenzione anche a dove posizionarla.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Bestway, Doccia Solare A Sacca, 20L

 

Design e materiali non sono i punti di forza di questa doccia solare, inoltre il serbatoio è molto meno capiente di altri modelli. Se però non fate molto caso all’estetica e volete risparmiare il più possibile, questa Bestway va più che bene. Il suo ‘look’ a forma di sacca è abbastanza funzionale, anche perché non dovrete montare componenti o fissare viti in giardino. 

Vi basterà appendere la sacca a una cordicella e collegare la pompa dell’acqua per la fornitura. Può riscaldare fino a 20 litri d’acqua, quindi può andare bene per una famiglia o una coppia. La comodità del prodotto sta anche nella facilità di trasporto, molto utile quindi se volete portarla con voi in campeggio. Viste le premesse però, vi invitiamo a non aspettarvi troppo dalle performance del prodotto.

 

Pro

Prezzo: Si tratta della doccia solare meno costosa in circolazione. Più di così non sarà davvero difficile risparmiare.

Pratica: Basta appenderla ad una corda per tenerla sospesa e collegare la pompa dell’acqua. Le dimensioni compatte e l’assenza di componenti aggiuntivi permette di portarla ovunque si vada.

 

Contro

Design: Se ci tenete all’estetica questa ‘sacca’ non abbellirà di certo il vostro giardino.

Serbatoio: Meno capiente di altri modelli, arriva solo a 20 litri d’acqua.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una buona doccia solare

 

Avete letto le nostre recensioni, ma non sapete ancora come scegliere una buona doccia solare? In questa sezione della nostra guida potrete trovare informazioni utili che vi aiuteranno a capire quali sono le caratteristiche principali da cercare in un prodotto.

 

 

Cos’è una doccia solare?

Prima di tutto bisogna fare un po’ di chiarezza su cosa è una doccia solare. Si tratta di un articolo molto una simile ad una qualsiasi doccia per ambienti esterni, con l’unica differenza che il serbatoio prende il calore dai raggi solari per riscaldare l’acqua al suo interno. 

In questo modo si può risparmiare molto sui consumi, inoltre per il suo funzionamento non è richiesto l’attacco alla caldaia. Con la maggior parte dei modelli basta collegare la pompa dell’acqua che avete in giardino e aspettare almeno una o due ore che l’acqua si riscaldi. 

Il tempo impiegato per raggiungere le temperature ottimali è simile per tutte le docce solari, infatti queste vanno montate in dei punti particolarmente soleggiati del giardino o del terrazzo. Ma cosa distingue quindi un modello dall’altro? Continuate la lettura per scoprirlo.

 

Design

Questo elemento che spesso si può tralasciare quando si comprano articoli di altro tipo, per l’acquisto di una doccia solare è importante per due punti: prima di tutto per le dimensioni e in secondo luogo per l’estetica. Ci sono docce solari che possono risultare molto ingombranti, in quanto dispongono di una struttura con miscelatore, soffione e rubinetto. 

Questa tipologia solitamente ha un design molto piacevole, con alcune soluzioni estetiche che possono abbellire il giardino. D’altra parte però sono abbastanza costose e poco adatte se volete risparmiare. Se non avete molto spazio a disposizione in giardino e pochi soldi nel portafoglio, vi consigliamo di optare per dei modelli composti da tre aste, da un soffione e da un tripode che funge da base. 

Assemblare questi prodotti è molto semplice, inoltre spesso è prevista la possibilità di montarli contro una parete. Le docce solari di questa tipologia sono le meno care, ma non sono le più belle da vedere e non dispongono di un rubinetto per lavare i piedi che può tornare molto utile.

 

Materiali

Quando comprate una doccia solare è molto importante controllare che i materiali usati per la sua creazione siano resistenti ai raggi UV. D’altronde stiamo parlando di oggetti che dovrete tenere al sole per quasi tutta la giornata, quindi questa caratteristica è praticamente indispensabile. 

Dato che i materiali staranno a contatto con l’acqua è una buona idea trovare una doccia solare composta in PVC, in modo da non far creare calcare o ruggine che potrebbero danneggiare irreparabilmente l’articolo. Se invece volete montare la doccia nella vostra casa vacanze vicino al mare, allora è bene comprarne una che possa resistere anche alla salsedine. 

Le docce economiche a tre aste sono composte in alluminio antiossidante che può sopportare urti e cadute, ma non ha la stessa resistenza del PVC ai raggi UV, al calcare e alla ruggine. Dei difetti comuni a molte docce sono il soffione che spesso non è abbastanza potente e il miscelatore che tende ad allentarsi dopo svariati utilizzi. 

Tenete conto che si tratta sempre di oggetti pensati per essere utilizzati nei pochi mesi estivi, quindi consigliamo di non contare troppo sulla loro longevità.

 

 

Funzioni aggiuntive

Le docce solari sono articoli molto semplici senza alcun fronzolo o particolare funzione aggiuntiva, ma se volete qualcosa in più potete optare per un prodotto che oltre al soffione abbia un rubinetto collocato nella parte inferiore. Questo vi permette di pulire per bene piedi e ciabatte, cosa molto utile quando siete in campeggio vicino al mare. 

Alcune docce invece permettono di estrarre il soffione e utilizzarlo per innaffiare le piante e i fiori nel proprio giardino. Si tratta comunque di opzioni aggiuntive che si trovano in quasi tutti i modelli e soprattutto non fanno alzare troppo il prezzo del prodotto.

 

 

 

Domande Frequenti

 

Come funziona la doccia solare?

La doccia solare funziona grazie ad un serbatoio che riscalda l’acqua quando viene esposto al sole per una o due ore. Per fornire il serbatoio d’acqua, basta collegarlo alla pompa che avete in giardino, quindi una volta montata non ci sarà altro da fare se non aspettare che l’acqua arrivi alla temperatura ottimale e poi godersi una bella doccia calda all’aperto. La maggior parte dei modelli dispone di un miscelatore che consente di regolare la temperatura dell’acqua in base alle proprie esigenze.

 

Dove comprare una doccia solare?

Potete comprare le docce solari sia nei negozi specializzati in articoli da giardino, sia online. Acquistando online potrete risparmiare e inoltre avrete a disposizione una vasta gamma di prodotti tra i quali scegliere. In questo modo potrete trovare quello giusto per le vostre esigenze. Tenete conto che in qualunque caso sarà vostra compito montare la doccia una volta acquistata, ma non preoccupatevi perché l’installazione è abbastanza semplice.

 

Quanto costa una doccia solare?

Le docce solari sono prodotti abbastanza economici, quindi potete procurarvene uno anche se il vostro conto in banca non è alle stelle. I modelli più costosi che di solito sono costruiti in PVC e comprendono miscelatore, soffione e rubinetto per lavare i piedi possono arrivare a costare dai 100 ai 130 euro. Per risparmiare potete sempre optare per una doccia solare un po’ meno bella da vedere, costruita in alluminio e con tre aste da assemblare. Se invece cercate proprio il prodotto più economico, potete comprare una semplice sacca con rubinetto, ma a questo punto forse è meglio costruirvela da soli.

 

A quanto arriva la temperatura dell’acqua?

In generale tutti i modelli di doccia solare possono scaldare l’acqua fino a 60° in almeno due ore. Vi basta caricare il serbatoio con la pompa dell’acqua e poi lasciare che si riscaldi. Vi consigliamo di tenere la doccia in un punto particolarmente soleggiato del giardino, in quanto l’ombra potrebbe rallentare o annullare il processo di riscaldamento dell’acqua.

 

Si può montare la doccia solare in terrazzo?

Sì certo, niente lo vieta, ma è consigliabile farlo solo se il proprio terrazzo è abbastanza grande. In questo caso comprate una doccia solare montabile a parete oppure che abbia una base con tre piedi facilmente rimovibile. In questo modo potrete spostarla con facilità e riporla nello sgabuzzino quando magari fuori piove o inizia a fare freddo.

 

 

 

Come costruire una doccia solare in giardino

 

Costruire una doccia solare è abbastanza semplice e non richiede troppi sforzi. Prima di tutto dovete trovare un punto nel vostro giardino molto soleggiato, dove ci sia abbastanza spazio per montare la vostra doccia solare ‘fatta in casa’. Per evitare disguidi o spiacevoli sorprese, vi consigliamo comunque di fare la doccia solare in costume. 

 

 

Se siete pratici nel fai da te potete sempre pensare di costruire un’alta staccionata di legno che circondi la doccia, in modo da poterla coprire e avere un po’ di privacy. Una volta stabilito dove montare la doccia solare, dovete procurarvi un bidone nero e un rubinetto con attacco per la pompa dell’acqua. Perché il bidone dev’essere nero? Semplice, perché il nero è un colore che attira i raggi solari, quindi è più probabile che l’acqua venga riscaldata più in fretta.

 

I passaggi successivi

Prendete il vostro bidone e mettetelo su un supporto ad un’altezza decente dal suolo, potete usare i rami di un albero, una catena o una cordicella resistente. In seguito dovete fare un buco con un trapano sulla base del bidone e inserire il rubinetto. Vi consigliamo di usare del silicone per avvolgere il rubinetto, altrimenti potrebbe perdere molta acqua, anche quando non viene utilizzato. 

Ora non vi resta che collegare la pompa al rubinetto ed il gioco è fatto. Riempite il bidone con dell’acqua fredda e lasciate che questa si riscaldi al sole per almeno una o due ore e potrete godere di una bella doccia calda all’aperto… e non avrete speso niente!

 

I contro… 

Ovviamente come per ogni cosa, ci sono degli svantaggi nel costruire una doccia solare con un semplice bidone. Il primo è che non avrete modo di regolare la temperatura dell’acqua e quindi dovrete accontentarvi di quella raggiunta grazie all’esposizione ai raggi solari. 

 

 

In secondo luogo avere un bidone appeso per il giardino o vicino alla vostra tenda da campeggio non è proprio il massimo a livello estetico, ma se non ci badate troppo allora questo problema non si pone. 

Valutate anche la poca resistenza del bidone nero che, dopo qualche utilizzo, potrebbe rovinarsi inevitabilmente a causa dell’acqua contenuta al suo interno e per l’esposizione continua ai raggi solari. Avrete comunque la soddisfazione di aver costruito voi stessi una doccia solare a costo zero.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...