Ultimo aggiornamento: 27.10.20

 

Bussole – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Sebbene spesso siano inserite in smartphone o tablet, le bussole in formato ‘app’ non sono proprio le più affidabili sulla piazza. Per questo gli appassionati di orienteering o i provetti marinai preferiscono affidarsi a vere e proprie bussole analogiche o digitali in grado di fornire indicazioni precise. Se state cercando anche voi il modello giusto, ma non sapete come orientarvi sul mercato allora troverete molto utile questa nostra pagina contenente consigli d’acquisto e comparazioni. Non avete tempo di leggerla tutta? Nessun problema, vi proponiamo subito la Nautical World – Bussola Meridiana in Ottone 7,6 cm, un articolo da regalo davvero spettacolare venduto a un prezzo conveniente. In alternativa la Celestron Trek Guide – Bussola Digitale potrà fare al caso vostro se amate il trekking.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori bussole – Classifica 2020

 

 

Bussola Nautica

 

1. Nautical World – Bussola Meridiana in Ottone 7,6 cm

 

Non possiamo definirla la migliore bussola dell’anno, in quanto il suo utilizzo pratico viene messo in ombra dall’estetica. Nonostante questo, il modello di Nautical World convince per il suo rapporto qualità-prezzo che la rende estremamente conveniente. Si presenta come una bussola nautica dettagliatissima in ottone massiccio, con un design spettacolare che non mancherà di sorprendere gli amanti della navigazione. 

La scatola sottostante si può aprire e usare come contenitore per oggetti, una soluzione elegante da tenere in salotto, nello studio o nel proprio ufficio. Sebbene sia un soprammobile, la bussola e la meridiana sono completamente funzionanti, puntando sempre verso il nord. 

Possiamo consigliarvela come idea regalo per qualche amico o familiare appassionato di navigazione, mentre se cercate una bussola da tenere sulla vostra imbarcazione meglio cercare altre offerte tra i modelli venduti online.

 

Pro

Estetica: La bussola nautica in ottone si presenta con un design davvero accattivante che potrà fare la felicità di tutti gli amanti della navigazione.

Funzionante: Nonostante sia un oggetto estetico, la meridiana e la bussola sono funzionanti, quest’ultima punterà sempre verso il nord.

Scatola: Realizzata in palissandro, la scatola aumenta l’eleganza dell’articolo e permette di inserire diversi oggetti al suo interno.

Costo: Venduta a prezzi bassi, si rivela un’ottima idea regalo.

 

Contro

Poco pratica: Basta dare un’occhiata alla bussola per capire che non si tratta proprio di un oggetto pratico da portare sulla propria imbarcazione.

Acquista su Amazon.it (€21.5)

 

 

 

Bussola Digitale

 

2. Celestron Trek Guide – Bussola Digitale

 

Tra le migliori bussole del 2020 la Celestron ci ha convinto pienamente per la sua praticità d’utilizzo e per la varietà di funzioni che la rendono estremamente versatile. Si presenta con un design compatto e con un largo quadrante sul quale è possibile leggere tutte le informazioni utili. 

Ve la consigliamo specialmente se amate il trekking, in quanto oltre a una bussola digitale molto precisa, questo articolo vi permette di controllare la pressione barometrica, la pressione sul livello del mare, la temperatura e le previsioni meteo. Avrete a disposizione quindi tutte le informazioni necessarie per poter affrontare diversi percorsi e organizzare le vostre avventure all’aperto. 

Non manca l’orologio, sempre molto utile per tenere d’occhio l’ora e regolare la durata del percorso. L’unica funzione che lascia a desiderare è l’altimetro, sufficiente per qualche salita leggera, ma poco preciso per vere e proprie scalate in montagna. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo, cliccate sul link riportato qui di seguito.

 

Pro

Funzioni: Oltre alla bussola potrete trovare tantissime funzioni ideali per l’escursionismo come le previsioni meteo, il barometro e la temperatura esterna.

Quadrante: Ampio e luminoso, vi permette di controllare tutte le informazioni in modo preciso anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Pratico: Le dimensioni compatte e il funzionamento intuitivo rendono l’articolo estremamente facile da usare e da trasportare.

Prezzo: Difficile trovare una bussola digitale multifunzione venduta a un costo così basso.

 

Contro

Altimetro: Nonostante la bussola sia molto precisa, lo stesso non si può dire della funzione altimetro che poco si adatta alle scalate in montagna.

Acquista su Amazon.it (€44.9)

 

 

 

Orologio con Bussola

 

3. Casio Orologio da Uomo

 

Se amate l’escursionismo e state cercando una soluzione pratica per portarvi dietro meno strumentazione possibile, allora potete dare un’occhiata a questo orologio con bussola firmato Casio. Oltre a fornire l’ora precisa, il modello è dotato appunto di una bussola precisa, con tutte le direzioni della rosa dei venti ideale per trovare subito la giusta strada quando ci si avventura all’aperto. 

Tra le altre funzioni troviamo il termometro capace di indicare la temperatura dai -10° ai 60° C, molto utile per le escursioni ad alta quota. Non manca la funzione sveglia impostabile su cinque allarmi giornalieri e ovviamente la possibilità di controllare il calendario. 

Il design del prodotto è di buon livello, con pulsanti laterali che rendono l’utilizzo intuitivo e un quadrante retroilluminato. I materiali sono nella media, sebbene possano resistere all’acqua fino a 200 metri, i componenti lasciano un po’ a desiderare in quanto a longevità.

 

Pro

Multifunzione: Questo prodotto potrà fare davvero al caso vostro se state cercando un orologio con bussola elettronica da usare per il trekking, l’escursionismo o altre attività all’aperto.

Temperatura: Mostra precisamente quella esterna dai -10° ai 60° C, utile per regolarsi sul percorso da intraprendere e coprirsi adeguatamente.

Bussola: Ben visibile sul quadrante e molto precisa, consente di trovare subito la giusta direzione durante le vostre avventure outdoor.

Sveglia: Impostabile su cinque allarmi giornalieri e con funzione snooze, utile per programmare delle soste con tempo limitato.

 

Contro

Materiali: Sebbene sia impermeabile, questo orologio lascia un po’ a desiderare in quanto a resistenza e a durevolezza nel tempo.

Acquista su Amazon.it (€56.99)

 

 

 

Bussola Professionale

 

4. Konus – Bussola Konustar-11 Verde, 4075

 

Questo modello professionale si presenta con un design di alta qualità ideale per la navigazione nautica. Nonostante i materiali siano in metallo e quindi molto resistenti, la bussola si rivela più economica rispetto ad altri modello simili, con un rapporto qualità-prezzo davvero invidiabile. 

Il quadrante a bagno d’olio assicura una durata più lunga nel tempo e una capacità di resistere alla pressione molto elevata, ideale per un utilizzo intensivo della bussola. L’inclinometro a bolla permette di tenere sotto controllo l’ondeggiamento dell’imbarcazione e l’effetto della marea. 

È presente anche un comodo attacco per il treppiede, indispensabile per poter sistemare correttamente la bussola e tenerla stabile durante la navigazione. Oltre all’utilizzo nautico, questa bussola professionale si presta bene per la geologia, infatti i pareri degli utenti a riguardo sono stati molto positivi.

 

Pro

Qualità-prezzo: Non si trova facilmente una bussola professionale venduta a un prezzo così conveniente, ideale se volete risparmiare senza rinunciare alla qualità costruttiva dei materiali.

Bagno d’olio: Il quadrante della bussola si rivela estremamente resistente e durevole, in grado di fornire indicazioni sempre precise.

Versatile: Si potrà usare sia per la navigazione nautica sia per la geologia grazie all’inclinometro con bolla che segnala la pendenza degli oggetti sui quali viene posizionata. È anche possibile montarla su un treppiede.

 

Contro

Custodia: Alcuni utenti avrebbero gradito la presenza di una custodia per il trasporto della bussola.

Acquista su Amazon.it (€42.95)

 

 

 

Bussola Militare

 

5. Landnics – Bussola Portatile Multiuso con Inclinometro in Metallo

 

Se non sapete quale bussola comprare e state cercando un modello versatile per le vostre escursioni, vi possiamo consigliare questo modello militare prodotto da Landnics. Il suo costo basso si unisce ad un design pratico e compatto, ma allo stesso tempo resistente. 

Grazie all’igrometro e al termometro, potrete utilizzarla per tutte le vostre attività all’aria aperta, con un occhio di riguardo per l’escursionismo outdoor e per il campeggio. Le dimensioni compatte vi consentono di portarla comodamente in tasca, chiudendola grazie all’apposito meccanismo per evitare che il quadrante si rovini durante il trasporto. 

È possibile sistemarla su un sostegno, quindi ottima anche per usarla mentre si va in bicicletta. Il design mimetico potrà risultare molto accattivante se amate il mondo militare o se voi stessi fate parte di un corpo dell’esercito.

 

Pro

Design: Le misure compatte la rendono facile da trasportare ovunque si vada, potrete tenerla in tasca o montarla sulla vostra bicicletta con un sostegno.

Funzioni: Oltre alla bussola precisa potrete sfruttare il termometro e l’igrometro per misurare la temperatura e l’umidità ambientale. Sono presenti anche la livella, un riflettore per la luce del sole e addirittura una lente d’ingrandimento per trovare subito le coordinate sulla mappa.

Qualità-prezzo: Il costo basso si unisce a una buona resistenza costruttiva che permette alla bussola di durare nel tempo.  

 

Contro

Pesante: Può risultare abbastanza pesante da tenere in mano, specialmente se non siete dotati di molta forza fisica.

Acquista su Amazon.it (€39.89)

 

 

 

Bussola Solare

 

6. Nauticalmart – Bussola Solare, ottone massiccio con meridiana 10,2 cm

 

Una spettacolare bussola solare venduta a un prezzo molto conveniente, particolarmente consigliata per fare un bel regalo ad un appassionato di navigazione o di oggetti con un look d’epoca. 

Nello specifico, viene utilizzata per trovare l’ora del giorno usando la posizione del sole, quindi può risultare un po’ obsoleta vista la presenza di moderne tecnologie. Il design in ottone massiccio con numeri romani per segnalare l’ora è davvero molto piacevole da vedere, sebbene nella pratica potrebbe risultare alquanto scomodo. 

Oltre alla bussola con la rosa dei venti si troverà un’elegante meridiana che si potrà aprire e chiudere a piacimento, così come lo gnomone e la piastra superiore. Il dispositivo risulta molto solido e resistente, ma allo stesso tempo abbastanza pesante.

 

Pro

Esteticamente piacevole: Il design d’epoca potrà fare la soddisfazione di tutti gli appassionati di navigazione o di congegni del passato. Un bel soprammobile da tenere in un salotto arredato con gusto, in uno studio o in un ufficio.

Solida: Realizzata in pesante ottone, questa bussola promette molto bene in quanto a durevolezza e resistenza nel tempo.

Precisa: Sarà possibile usarla per trovare l’ora giusta calcolandola in base alla posizione del sole.

 

Contro

Poco pratica: Si tratta di una bussola solare poco indicata per un utilizzo pratico, in quanto prodotta per essere tenuta in casa come oggetto di abbellimento.

Acquista su Amazon.it (€14.96)

 

 

 

Bussola Cartografica

 

7. Reliable Outdoor Gear – Bussola Professionale, Direzione Magnetica

 

Tra i modelli più venduti troviamo questa bussola professionale dal design pratico, ideale se amate le escursioni e l’orienteering con mappe topografiche. Si rivela molto precisa grazie al funzionamento liquido e all’ago magnetico che punterà sempre verso nord. 

Le sue dimensioni compatte vi permettono di portarla in tasca, nello zaino o addirittura appenderla al collo per averla sempre a portata di mano durante le vostre escursioni all’aperto. Insieme alla bussola troverete una pratica lente d’ingrandimento che potrete usare per verificare il percorso e pianificare l’itinerario, controllando precisamente tutte le informazioni sulla mappa topografica. 

La lunetta girevole consente di impostare le coordinate con gradazioni fino a 2 gradi, inoltre i fori sulla bussola cartografica vi consentono di segnare con precisione tutti i punti di sosta sulla mappa.  

 

Pro

Pratica: Il design compatto vi consente di portare la bussola facilmente ovunque andiate, potrete anche appenderla al collo con il cordino e tenerla sempre pronta all’uso.

Ottima per le mappe: La lente d’ingrandimento vi permette di ingrandire i punti d’interesse sulla mappa, inoltre potrete segnarli con penna o matita grazie ai fori sulla bussola.

Precisa: Una buona soluzione per le classi di orienteering o per gli appassionati di escursionismo, la bussola indicherà sempre la giusta direzione grazie al suo funzionamento liquido e all’ago magnetico.

 

Contro

Materiali: Non è proprio la bussola cartografica più resistente sul mercato, ma visto il prezzo conveniente non si può chiedere di più.

Acquista su Amazon.it (€8.99)

 

 

 

Bussola Subacquea

 

8. Suunto – Clipper Bussola Compatta

 

Nella nostra classifica non manca una buona bussola economica per gli amanti delle immersioni. Questo modello subacqueo dalle dimensioni compatte si può facilmente sistemare su cinturini di orologi oppure semplicemente al braccio, in modo da poterla sempre controllare durante le proprie avventure subacquee. 

Sebbene sia stata progettata per utilizzo subacqueo, nulla vieta di sfruttare la bussola per escursioni sulla terraferma in modo da trovare la giusta direzione sulle mappe. Il quadrante della bussola è molto facile da leggere, inoltre i punti cardinali saranno illuminati per garantirvi un orientamento preciso anche in situazioni di scarsa luminosità. 

Sorprende la resistenza della clip che permette di tenerla legata ad altri oggetti per molto tempo senza preoccuparsi di rovinarla. Il suo unico difetto sta nei bordi che possono dare fastidio al polso se applicata ad un orologio, problema che potete aggirare smussandoli con una limetta.

 

Pro

Subacquea: Uno strumento ideale per le proprie immersioni, in quanto potrete facilmente trovare la direzione e vedere i punti cardinali chiaramente grazie al sistema di retroilluminazione.

Clip: Resistente e pratica, la clip vi consente di sistemare la bussola su un orologio, su un cinturino o sulla mappa topografica in modo da averla sempre con voi.

Precisa: Nonostante il prezzo molto conveniente, questa bussola si rivela estremamente precisa nelle indicazioni.

 

Contro

Fastidiosa: La clip un po’ ‘dura’ può dare fastidio al polso, quindi vi consigliamo di smussarla a seconda delle vostre esigenze.

Funzioni: Sebbene si possa usare per l’escursionismo, rispetto ad altre bussole sul mercato questa non presenta molte funzioni utili.

Acquista su Amazon.it (€17.69)

 

 

 

Guida per comprare una buona bussola

 

Se avete fatto una comparazione tra le offerte, ma non sapete ancora come scegliere una buona bussola allora siete arrivati nella parte giusta della nostra guida. Qui potrete trovare utili consigli che vi aiuteranno a capire quale modello può fare al caso vostro, così potrete acquistare quello giusto e investire bene i vostri risparmi.

Il nostro suggerimento principale è quello di puntare sempre sul modello con il miglior rapporto qualità-prezzo, in modo da non spendere troppo e trovarvi tra le mani una bussola resistente ed affidabile. In generale questi articoli non costano molto, quindi con una cifra ragionevole potrete comunque acquistare un prodotto professionale. 

Bisogna però fare una distinzione tra le varie bussole, in quanto alcuni modelli possono andare bene per alcune attività, ma rilevarsi inutili per altre. Ci sono anche bussole digitali che dispongono di diverse funzioni, vediamo quindi quali sono le tipologie e le caratteristiche principali di cui tenere conto.

Bussole per la navigazione

La prima distinzione da fare nella scelta di una bussola si basa sulla vostra attività preferita. Se state cercando un modello per la navigazione in mare, allora dovrete puntare su una bussola professionale munita di inclinometro. 

Solitamente i modelli per la navigazione sono analogici e si possono montare su un treppiede per poter tenerli ben stabili, rendendo più facile il controllo delle informazioni. L’inclinometro è indispensabile per controllare l’oscillazione dell’imbarcazione in base alla marea e alle onde, molto utile specialmente sulle barche a vela o sulle imbarcazioni di medie o grandi dimensioni. 

Attenzione perché sul mercato ci sono molte bussole ‘nautiche’ in ottone molto belle da vedere, ma che risultano davvero poco pratiche. Questi modelli solitamente venduti come oggetti estetici, rimangono delle buone idee regalo o soprammobili da tenere in salotto, in ufficio o nel proprio studio.

 

Bussole per escursionismo

Passando alle bussole per l’escursionismo, possiamo trovare dei modelli digitali e analogici. Quelli digitali sono molto comodi in quanto dispongono di diverse funzioni adatte alle avventure outdoor come l’altimetro, il barometro e l’igrometro. Lo svantaggio delle bussole digitali è che spesso alcune funzioni si rivelano più o meno precise di altre.

Le bussole analogiche per l’escursionismo sono molto precise, inoltre si presentano con dimensioni molto compatte che permettono di portarle ovunque si vada. Non hanno le funzioni dei modelli digitali, ma si rivelano più resistenti e affidabili. Se amate affrontare percorsi che prevedono scalate su colline o montagne, allora vi consigliamo di optare per una bussola digitale che sia munita di altimetro, calcolo della temperatura e previsioni meteo. 

Per l’orienteering invece è meglio puntare su un modello analogico, in quanto sarà più facile usarlo con mappe topografiche. Sul mercato potrete trovare anche delle bussole per le immersioni subacquee completamente impermeabili e di dimensioni così compatte da poterle legare al proprio orologio.

 

Design

Dato che si tratta di oggetti da portare con voi durante le vostre avventure in mare o nella natura, vi consigliamo di puntare su bussole dal design compatto e soprattutto leggere. Ci sono dei modelli estremamente resistenti che però risultano un po’ pesanti e quindi poco indicate per le lunghe camminate al sole. 

In generale sono le bussole nautiche quelle meno ‘pratiche’ a livello di dimensioni e di peso, a differenza dei modelli per le immersioni e le escursioni che spesso si possono mettere semplicemente in tasca o addirittura portare al collo con un cordoncino.

Orologi e bussole

Molti orologi digitali includono anche la funzione ‘bussola’, ma vi invitiamo a valutare prima l’effettiva precisione di quest’ultima. Se l’idea di avere un orologio da polso multifunzione vi sembra accattivante, scegliete un modello che abbia sul quadrante i punti cardinali della rosa dei venti ben delineati, in modo da poter usare al meglio la bussola digitale e le altre funzioni per l’orientamento. 

Questi orologi spesso non sono prodotti con materiali particolarmente resistenti, quindi se fate escursionismo vi consigliamo comunque di portare con voi una bussola di riserva in modo da poter far fronte alle emergenze nel caso l’orologio si rompa durante il percorso.

 

 

 

Domande frequenti

 

Chi ha inventato la bussola?

Questa domanda sembra generare parecchie polemiche nel mondo della navigazione e dell’escursionismo, in quanto non esiste proprio una risposta universalmente accettata. Sembra però che l’inventore della bussola sia Flavio Gioia, un italiano originario di Amalfi, sebbene ci siano diversi dubbi in merito. Le prime bussole venivano usate dai cinesi, ma non si trattava di strumenti per la navigazione quanto più per l’edilizia. Comunemente si tende a credere che la bussola moderna sia nata dalla collaborazione tra le idee occidentali e quelle orientali.

 

Perché la bussola indica sempre il nord?

La bussola è dotata di un ago magnetico che viene stimolato dal campo magnetico terrestre creato dal nucleo dello stesso pianeta composta in ferro e nickel. Si può considerare il nucleo terrestre come una grande calamita capace di attrarre i poli opposti, per questo l’ago magnetico della bussola viene sempre attirato dal nord magnetico. Il nord magnetico però è diverso dal vero nord o nord geografico, in quanto subisce una discrepanza di 11° rispetto all’asse di rotazione terrestre.

 

Quanto costa una bussola?

Le bussole sono strumenti molto comuni, quindi vengono venduti a dei prezzi davvero molto convenienti. I modelli digitali tendono a costare un po’ di meno di quelli analogici, in quanto questi ultimi sono solitamente adibiti ad un utilizzo professionale. In linea di massima però non spenderete più di 40 o massimo 50 € per acquistare una buona bussola. Ci sono anche prodotti per l’orienteering o l’escursionismo molto economici, ma allo stesso tempo precisi che possono costare 20 €.

 

Dove acquistare la bussola?

Potete comprare una bussola in qualsiasi negozio sportivo, recandovi nella sezione dedicata al campeggio o all’escursionismo. Allo stesso modo le bussole per la navigazione vengono vendute nei negozi per attrezzatura nautica. Un buon sistema per trovare tutti i modelli a prezzi convenienti è comprare online, approfittando delle varie offerte messe a disposizione, in modo da poter puntare su una buona bussola con un rapporto qualità-prezzo ottimale.

 

Le bussole su smartphone sono precise?

Dipende, ma in generale per l’orienteering e per la navigazione è caldamente consigliato l’acquisto di una bussola vera e propria. Le app possono tornare utili come ‘riserva’ nel caso la bussola vera e propria subisca un guasto, tenete conto che il puntamento potrebbe venire compromesso dai vari componenti del dispositivo. Oltretutto molte app gratuite contengono pubblicità e pop-up fastidiosi che possono complicarvi la vita mentre state cercando di ottenere una misurazione precisa o la direzione.

 

 

 

Come funziona la bussola

 

Volete acquistare una bussola, ma vi siete sempre chiesti come funziona? Molto semplice, la bussola riesce ad indicare sempre il nord grazie ad un ago magnetizzato che si muove orientandosi verso il campo magnetico del nostro pianeta. La Terra infatti ha un proprio campo geomagnetico che genera una forza molto simile a quella di un magnete. 

Se dovessimo tracciare queste linee di ‘forza’ invisibile potremmo vedere che queste saranno perpendicolari in due punti della superficie terrestre, ovvero il nord e il sud, mentre si vedranno delle linee parallele vicino all’equatore. Il campo magnetico ha una componente orizzontale alla quale le bussole magnetiche reagiscono grazie all’attrazione dei poli, proprio come se stessero venendo attratte da una gigantesca calamita.

 

 

Come leggere la bussola

Noterete che la bussola dispone di due freccette: la prima è la freccia di orientamento, ovvero quella non magnetica che rimane fissa sul Nord; la seconda freccia invece è quella di direzione che solitamente punta lontano dalla bussola. Al centro troverete l’ago magnetico che verrà attratto dal magnetismo terrestre e vi permetterà di trovare la giusta direzione. 

Per poter controllare la direzione, dovete poggiare la bussola sul palmo della vostra mano e muoverlo a destra o a sinistra. Mentre spostate la bussola osservate l’ago magnetico muoversi, poi girate la ghiera della bussola in modo da far coincidere la freccia di orientamento con il nord dell’ago magnetico. 

La direzione indicata sarà quella dell’allineamento finale. Bisogna però fare una distinzione tra il ‘vero’ nord e quello ‘magnetico’. Per nord ‘vero’ si intende il punto cardinale dove convergono le linee longitudinali della mappa, ovvero il Polo Nord. La bussola però tenderà a puntare verso il nord magnetico, ovvero verso il campo magnetico del pianeta che ha una discrepanza di 11 gradi dall’asse terrestre. Tenendo conto di questa differenza si dovrà calcolare la giusta distanza, in quanto basta un errore minimo per sbagliare completamente strada!

Come orientarsi con la bussola

Un metodo comune è quello di mettere la bussola sulla mappa e con un righello tracciare una linea tra il punto di partenza e quello di arrivo. Ora posizionando la bussola sul luogo di partenza dovrete muovere la ghiera fino a quando la freccia dell’orientamento non è parallela ai meridiani della mappa. Ora senza toccare la ghiera, dovrete prendere la bussola e tenendola sul palmo della mano ruotare fino a quando l’ago magnetico coincide con la freccia di orientamento. 

Ovviamente dovrete imparare a correggere la distanza bisogna usando la calcolatrice, in modo da poter aggiungere e sottrarre la differenza dei gradi rilevati tra il nord magnetico e il nord vero.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments