Ultimo aggiornamento: 27.10.20

 

Scarpe Salomon – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni

 

Se state cercando un buon paio di scarpe da trekking ma non sapete su quale marca puntare allora possiamo consigliarvi quelle prodotte dalla ditta francese Salomon. Le sue calzature si rivelano estremamente affidabili e resistenti, ideali per affrontare diversi sentieri in montagna, in collina e in pianura. Sul mercato ci sono tantissime scarpe di questa ditta, quindi scegliere quella giusta può risultare abbastanza difficile, per questo abbiamo preparato questa pagina dove potrete trovare utili consigli d’acquisto. Se non avete tempo di leggerla tutta, possiamo subito consigliarvi le Salomon Speedcross 4 GTX W, perfette per il trekking su percorsi tecnici e fangosi. In alternativa potete puntare su Salomon Quest 4D 3 GTX, adatte ai percorsi di montagna grazie alla loro resistenza e stabilità. Qui di seguito troverete una tabella dove passiamo in rassegna i pregi e i difetti dei tre prodotti migliori.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori scarpe Salomon – Classifica 2020 

 

Qui di seguito troverete le opinioni su otto modelli diversi, scelti in base al loro ottimo rapporto qualità-prezzo. Al termine di ogni recensione potrete effettuare una comparazione tra i pregi e i difetti, consultando la tabella per farvi un’idea completa del prodotto e comprare quello giusto per le vostre esigenze. 

 

 

1. Salomon Speedcross 4 GTX W, Scarpe da Trail Running Donna

 

La migliore scarpa Salomon per donna sul mercato per rapporto qualità-prezzo, nonché uno dei modelli più venduti, la Speedcross si distingue per la sua estrema leggerezza che vi permette di correre su diversi sentieri senza affaticare troppo il piede. Si adatta a percorsi tecnici e fangosi, grazie ad una membrana in Gore-Tex idrorepellente che vi permette di tenere i piedi sempre asciutti anche quando il meteo non è proprio favorevole. 

Il sistema Sensifit avvolge perfettamente il piede, assicurando una grande sensazione di comfort, al punto che non vi sembrerà neanche di averle calzate. I materiali sono sintetici e si dimostrano abbastanza durevoli nel tempo, quindi potrete fare un uso intensivo della scarpa senza preoccuparvi di rovinarla. Tenete conto che si tratta comunque di una scarpa progettata per terreni impervi, quindi non adatta per camminare in città. 

 

Pro

Materiali: Le varie parti della scarpa sono sintetiche e resistenti, inoltre il rivestimento in Gore-Tex la rende estremamente idrorepellente, quindi adatta anche al trekking su terreni bagnati con presenza di pozzanghere.

Comode: Il sistema Sensifit vi permette di calzarle nel massimo comfort e di camminare a lungo senza avvertire alcun fastidio. 

Leggere: Il peso ridotto della scarpa è perfetto per poter affrontare lunghe camminate in salita o discesa senza affaticare troppo il piede e la gamba. 

 

Contro

Poco versatili: Non è possibile usare le scarpe per camminare sull’asfalto, in quanto sono progettate per i terreni impervi. 

Acquista su Amazon.it (€137.65)

 

 

 

2. Salomon Quest 4D 3 GTX, Stivali da Escursionismo Alti Uomo

 

Tra le migliori scarpe Salomon del 2020 vendute online, questo modello da uomo si rivela particolarmente adatto alle lunghe camminate su terreni impervi. La protezione per la caviglia e la schiuma EVA EnergyCell infatti vi consente di arrampicarvi e di affrontare le discese minimizzando il rischio di infortuni, ammortizzando gli urti con efficacia. 

Il materiale sintetico risulta molto resistente e durevole nel tempo, inoltre il rivestimento in Gore-Tex vi permette di tenere i piedi asciutti anche se affrontate sentieri con presenza di pozzanghere o in caso di pioggia. La stabilità è assicurata dal Contagrip TD, un sistema progettato proprio per affrontare i terreni misti con la massima trazione. 

La scarpa si adatta anche per le camminate sulla neve poco profonda, grazie all’intersuola confortevole che vi permette di avere un controllo completo sui movimenti. Questo modello è altamente traspirante, quindi il piede sarà ben areato e potrete sempre camminare nel massimo comfort. 

 

Pro

Materiali: Le scarpe sono altamente resistenti grazie ad un tessuto sintetico di qualità e al rivestimento Gore-Tex che le rende altamente idrorepellenti.

Stabili: Il Contragrip TD garantisce un controllo totale sui movimenti e la massima stabilità sui terreni impervi sia in salita sia in discesa. L’intersuola confortevole rende le scarpe adatte anche per le camminate sulla neve.  

Traspirante: La comodità è aumentata da una buona traspirazione che vi consente di camminare a lungo tenendo il piede ben areato.

Sicura: La protezione per la caviglia e la schiuma in EVA ammortizzano l’urto con il terreno e con gli ostacoli.

 

Contro

Taglia: Bisogna fare un po’ di attenzione nella scelta della taglia, in quanto potrebbero calzare qualche numero più grande rispetto alle normali scarpe. 

Acquista su Amazon.it (€161.7)

 

 

 

3. Salomon XA PRO 3D CSWP J, Scarpe da Trail Running – Bambini

 

Se amate fare lunghe passeggiate nella natura con tutta la famiglia, allora questo modello per Salomon bambini può fare al caso vostro. Si rivela più economico rispetto ai prodotti per adulti della stessa marca, mantenendo comunque la stessa qualità. La scarpa è molto leggera, ideale per i bambini che devono ancora sviluppare la loro forza. 

Il sistema di allacciatura consente di indossarla rapidamente e di regolarla senza alcuna fatica. Il sistema Sensifit e il telaio laterale aumentano la precisione nella camminata e il controllo sui terreni impervi, inoltre aumentano notevolmente il comfort durante l’utilizzo. 

I materiali sintetici si uniscono alla suola in caucciù che si rivela estremamente resistente e in grado di attutire efficacemente l’impatto con il terreno. Se non sapete dove acquistare il prodotto nuovo e a prezzi bassi, cliccate sul link del negozio online che troverete subito dopo la nostra consueta tabella dei pregi e difetti. 

 

Pro

Qualità-prezzo: Nonostante siano scarpe Salomon di ottimo livello, questo modello per bambini viene venduto ad un costo molto interessante. 

Pratica: La scarpa è estremamente leggera, quindi i bambini potranno camminare senza fare troppa fatica. L’allacciatura rapida consente di indossarle comodamente e di regolarle in pochi istanti. 

Materiali: La suola in caucciù si rivela estremamente resistente e in grado di assorbire con efficacia l’impatto con il terreno. 

Stabili: Il telaio laterale aumenta il controllo sui terreni impervi, permettendo di affrontare salite e discese con sicurezza.

 

Contro

Taglia: Come molte scarpe da trekking, anche queste hanno una calzabilità diversa rispetto a quelle normali, quindi dovrete fare attenzione alla scelta della taglia. 

Acquista su Amazon.it (€57.98)

 

 

 

4. Salomon X Ultra 3 GTX, Scarpe da Trekking Uomo 

 

Le scarpe Salomon sono adatte al trekking, queste in particolare si comportano molto bene sui terreni scoscesi che presentano salite e discese impegnative. Si presentano con un design speciale che le rende estremamente stabili nelle discese più difficili, quindi adatte per la collina e la montagna. 

Il telaio asimmetrico aumenta la stabilità della scarpa migliorando la tenuta quando camminate, inoltre si occupa di ammortizzare l’impatto. In questo modo accuserete meno fatica e potrete proteggere con più efficacia il piede dall’urto con i terreni più accidentati. Il materiale sintetico si rivela molto resistente e durevole, quindi potrete usare la scarpa per molto tempo prima di doverla cambiare. 

La calzatura comoda e l’allacciamento rapido la rendono davvero confortevole, inoltre potrete stringerla o allentarla velocemente a seconda delle vostre esigenze. Il modello ha una suola dura, quindi poco adatta per le passeggiate in città. 

 

Pro

Discesa: Il design particolare della scarpa la rende particolarmente adatta alle discese, aumentando la stabilità e il controllo. 

Comoda: Il telaio si adatta bene al piede, avvolgendolo e allo stesso tempo proteggendolo dall’impatto con il terreno accidentato grazie ad una buona ammortizzazione. 

Durevole: Prodotta in materiale sintetico di buona qualità che potrà durare a lungo nel tempo e resistere anche se ad un utilizzo intensivo.

 

Contro

Poco versatile: Questa scarpa è ottima per il trekking sui terreni accidentati, ma non per l’asfalto dove a lungo andare potrebbe risultare troppo dura. 

Acquista su Amazon.it (€112.98)

 

 

 

5. Salomon Authentic LTR GTX, Scarpe da Escursionismo Uomo

 

Uno dei modelli più costosi della linea di Salomon, si propone come soluzione ottimale per tutti gli amanti della montagna in cerca di performance. La scarpa è realizzata con una combinazione di pelle e tessuto sintetico che la rende estremamente resistente all’usura e durevole nel tempo. 

La suola in gomma Contagrip si unisce al telaio Advanced Salomon posto tra suola e intersuola per garantirvi una trazione ottimale sia in discesa sia in salita, anche sulle superfici umide. La protezione Gore-Tex vi consente di affrontare terreni con presenza di acqua e di affrontare le intemperie senza trovarvi con il piede bagnato alla fine del percorso. 

Notevole anche la protezione garantita dal puntale e dal tallone in pelle che tengono il piede al sicuro, inoltre grazie alla copricaviglia non dovrete preoccuparvi degli urti causati dalle rocce o dai detriti. A tutto questo si aggiunge una rete elastica che si occupa di rendere la scarpa altamente traspirante. 

 

Pro

Trazione: La suola in gomma e il telaio avanzato rendono la scarpa estremamente stabile sui terreni scoscesi e accidentati, ideale quindi per il trekking in montagna. 

Impermeabile: Il Gore-Tex la tiene asciutta all’interno e all’esterno, permettendovi di affrontare terreni con pozzanghere o di camminare anche in caso di intemperie. 

Sicura: Il puntale e il tallone robusti rendono la scarpa molto resistente, tenendo il piede protetto dagli urti. Allo stesso modo la protezione per la caviglia riduce la possibilità di infortunio. 

 

Contro

Prezzo: Si attesta su un costo abbastanza alto, quindi ve la consigliamo solo se volete affrontare sentieri di montagna con una forte presenza di salite e discese. 

Acquista su Amazon.it (€119)

 

 

 

6. Salomon X – Ultra 3 Mid GTX, Stivali da escursionismo Alti Uomo

 

Se state cercando un modello versatile ma non sapete quale scarpa Salomon comprare, allora potreste aver trovato quella che fa per voi. A differenza delle altre, questa dispone di una suola molto morbida quindi può andare bene anche per fare delle lunghe passeggiate in città, come del trekking leggero in montagna. 

Sono la soluzione adatta se siete alle prime armi, inoltre presentano un telaio e una suola di alta qualità che le rendono altamente resistenti e allo stesso tempo molto comode. Nonostante non sia proprio un modello per la montagna, può comunque tenere il piede al caldo anche quando la temperatura esterna raggiunge lo zero. 

Il tessuto impermeabile tiene lontano l’acqua, quindi potrete usarle senza problemi anche in caso di intemperie. Vi suggeriamo di fare un po’ di attenzione nella scelta della taglia, inoltre dovete tenere conto che queste scarpe sono poco adatte a terreni con forte presenza di ghiaia e rocce. 

 

Pro

Versatili: La suola morbida delle scarpe vi consente di utilizzarle sui percorsi di trekking più leggeri e anche per delle passeggiate in città.

Impermeabili: Il tessuto idrorepellente mantiene la scarpa asciutta sia all’interno sia all’esterno, garantendo il massimo del comfort anche sotto la pioggia.

Resistenti: Il telaio sintetico si rivela estremamente resistente e durevole nel tempo, anche se fate un uso intensivo della scarpa.  

 

Contro

Taglia: Considerate attentamente quale scegliere, in quanto le Salomon da trekking potrebbero risultare più strette delle altre scarpe sul mercato. 

Per principianti: Non sono adatte per il trekking su sentieri di montagna con ghiaia e rocce, dunque sono meno adatte a chi si avventura per escursioni più impegnative. 

Acquista su Amazon.it (€140.25)

 

 

 

7. Salomon Evasion 2 Mid LTR GTX, Scarpe da escursionismo Uomo

 

Una scarpa tecnica da escursionismo che si presta molto bene per il trekking in montagna, grazie ad una serie di tecnologie implementate nel suo design. Partiamo dalla suola Contagrip che garantisce la massima aderenza grazie all’unione di diverse gomme. Allo stesso modo la suola risulta molto robusta e leggera. 

Il telaio si rivela estremamente solido e conferisce alla scarpa una elevata longevità, mentre la membrana in Gore-Tex la tiene asciutta sia all’interno sia all’esterno. La soletta interna Ortholite in EVA non solo rende il tessuto estremamente traspirante, ma allo stesso tempo segue la forma dell’arco plantare per rendere la calzatura più comoda e confortevole. 

A tutto questo aggiungono la protezione per la caviglia, per il puntale e per il tallone che vi consentono di affrontare i sentieri di montagna con più sicurezza. 

 

Pro

Tecnica: La suola Contagrip rende la scarpa molto aderente al terreno, anche sulla neve e sul bagnato, inoltre si dimostra robusta e allo stesso tempo leggera.

Comoda: La soletta Ortholite realizzata in EVA traspirante tiene il piede ben areato e permette di calzare la scarpa in modo confortevole.

Sicura: La protezione per il tallone, la punta del piede e la caviglia vi consente di affrontare i sentieri con presenza di ghiaia e rocce in tutta tranquillità.

 

Contro

Taglia: Non calzano come le normali scarpe, quindi bisogna cercare la taglia adatta, altrimenti potrebbero risultare molto strette.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

8. Salomon Ellipse 3 AERO W USA, scarpe da trekking

 

Dei vari modelli proposti da Salomon, questo si presenta con un prezzo leggermente più alto, sebbene abbia molte caratteristiche in comune con quelli meno costosi. Si tratta di un prodotto a taglia unica ideale per tutte le amanti del trekking su sentieri leggeri, caratterizzato da una suola Contagrip che garantisce un controllo eccezionale su diverse tipologie di terreno. 

Il design confortevole vi permette di calzarle in tutta comodità e di camminare per molte ore senza affaticare troppo il piede. Si rivela molto sicura grazie alla protezione per la punta, il tallone e la caviglia, ideale quindi anche per terreni con presenza di sassi. 

La soletta EVA assicura che la scarpa sia altamente traspirante, oltre a migliorarne la calzabilità. Nonostante il prezzo elevato però, manca il rivestimento in Gore-Tex, cosa che rende le Elipse 3 AERO poco adatte in caso di pioggia o camminate su sentieri bagnati. 

 

Pro

Comoda: La soletta EVA traspirante il design confortevole vi permettono di usare la scarpa per lunghe camminate diminuendo la fatica esercitata dal piede e dalla gamba. 

Sicura: Il Contragrip della suola assicura la massima stabilità su diverse tipologie di terreno, inoltre la scarpa è dotata di protezione per la caviglia, per la punta e per il tallone. 

 

Contro

Prezzo: Molto elevato rispetto all’offerta, questa scarpa si rivela più costosa rispetto ad altri modelli della stessa marca. 

Gore-Tex: La mancanza del rivestimento impermeabile è un po’ ingiustificata, se consideriamo il costo del prodotto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una buona scarpa Salomon

 

Dopo aver letto i nostri pareri sulle offerte più convenienti potreste avere ancora qualche dubbio su come scegliere una buona scarpa Salomon. In effetti sebbene la ditta produca sempre modelli di alta qualità, non è facile capire quale può fare al caso vostro e soprattutto sapere quali sono le caratteristiche da cercare. 

Prima di tutto dovete tenere conto delle vostre esigenze, in quanto potete trovare modelli adatti per il trekking in montagna e per quello più leggero. Non vale la pena quindi spendere troppo per un prodotto troppo tecnico che potreste non sfruttare al massimo. Meglio puntare su scarpe con un buon rapporto qualità-prezzo, specialmente se siete alle prime armi e vi state affacciando al mondo del trekking. 

Tra i fattori principali da valutare prima di comprare una scarpa Salomon troviamo la resistenza dei materiali, la stabilità della suola, la protezione del piede e la comodità. 

Resistenza

Tutte le scarpe prodotte da Salomon vantano materiali di altissima qualità. Che sia sintetico o in pelle, il tessuto risulta sempre molto robusto e durevole nel tempo. Questa è una caratteristica fondamentale, in quanto si tratta di calzature per il trekking con le quali dovrete affrontare sentieri impervi. Tenete conto che i modelli più robusti progettati per le camminate in montagna sono leggermente più pesanti di quelli per i sentieri leggeri in pianura o in collina. 

La resistenza della scarpa va valutata anche per il rivestimento impermeabile che vi permette di utilizzarla anche in caso di intemperie. I prodotti Salomon più costosi dispongono del Gore-Tex, un particolare rivestimento completamente idrorepellente che potrà tenere la scarpa asciutta sia all’interno sia all’esterno. In questo modo il piede sarà sempre asciutto e potrete affrontare sentieri bagnati con presenza di pozzanghere senza alcuna difficoltà. 

 

Stabilità

Trattandosi di scarpe da trekking, la suola delle Salomon è rigida quindi non si adatta molto bene alle passeggiate in città. Nei percorsi outdoor però riesce a dare il meglio, grazie ad una stabilità elevata che vi permette di camminare con sicurezza su qualsiasi tipo di terreno. I migliori modelli dispongono di Contagrip, una tecnologia usata per la progettazione della suola che permette alla scarpa di aderire perfettamente con il terreno e darvi il massimo controllo anche nelle salite e nelle discese. 

Il Contagrip è un elemento fondamentale che va tenuto in considerazione specialmente se volete affrontare sentieri molto ripidi. Se invece volete una scarpa più versatile da poter usare anche in città o per camminate leggere in campagna, allora potete puntare su un modello con la suola più morbida. 

 

Sicurezza

Le scarpe Salomon per il trekking in montagna dispongono di protezione per la caviglia, indispensabile per diminuire il rischio di infortunio quando affrontate i percorsi più difficili. Allo stesso modo troverete la protezione per la punta e il tallone, molto importanti quando incontrate sezioni con ghiaia o sassi. 

Da non sottovalutare anche l’ammortizzazione della scarpa, spesso garantita dalla soletta Ortholite in grado di ridurre notevolmente l’impatto con il terreno, fattore molto importante per non trovarsi caviglie e piedi doloranti alla fine di ogni percorso. La soletta interna Ortholite si occupa anche di migliorare la calzabilità della scarpa, rendendola più confortevole.

 

Comodità

Se non avete mai usato una scarpa da trekking, noterete un po’ di differenza con le altre a causa della loro durezza iniziale. Si tratta comunque di calzature molto resistenti, quindi all’inizio dovrete farci un po’ l’abitudine. I modelli Salomon risultano comunque molto comodi, grazie ad un rivestimento interno in grado di avvolgere il piede e di adattarsi alla sua forma. 

Un occhio di riguardo va dato alla traspirabilità, in quanto è molto importante che il piede sia ben areato. Una buona traspirabilità vi risparmia fastidiose irritazioni alla pelle prodotte da un eccessiva sudorazione, oltre a tenere lontano il cattivo odore. 

 

Taglia

Concludiamo la nostra guida parlando della taglia. I modelli da trekking hanno una calzabilità particolare, infatti può capitare di dover scegliere un numero più alto rispetto a quello delle altre scarpe. Quando si acquistano calzature online può capitare di sbagliarsi, in quanto per ovvie ragioni non è possibile provarle. Il nostro consiglio è quello di consultare le opinioni degli altri utenti, per vedere se è il caso di optare per una taglia superiore alla propria. 

 

 

 

Come attrezzarsi per il trekking 

 

Il trekking è un ottimo modo per fare attività fisica e stare a contatto con la natura, scoprendo luoghi incantevoli spesso a pochi chilometri dalla propria città. Ultimamente questa disciplina sta catturando l’interesse di moltissime persone, specialmente con la nascita di gruppi che organizzano camminate in compagnia con diverse tappe che prevedono paesaggi mozzafiato e quelle gastronomiche. 

Prima di affrontare qualsiasi percorso, bisogna avere la giusta attrezzatura e prepararsi adeguatamente, in modo da poter ridurre la fatica fisica e avere sempre tutto l’occorrente per far fronte a diverse situazioni. 

La scelta delle scarpe

Anche se siete alle prime armi e volete affrontare i sentieri più facili, dovrete comunque scegliere un paio di scarpe da trekking adatte. È importante che il modello desiderato abbia una suola abbastanza rigida da poter sopportare l’impatto con il terreno e garantirvi un buon equilibrio, proteggendo allo stesso tempo il piede. 

Se non sapete su quale marca puntare, possiamo consigliarvi le scarpe Salomon. Parliamo di una ditta francese nata negli anni ‘40 ad Annecy, che si è fatta apprezzare proprio per i suoi prodotti di altissima qualità, venduti ad un prezzo molto conveniente. I suoi prodotti si adattano a diverse tipologie di terreno, sono sicuri, comodi e garantiscono un convincente rapporto tra quanto si spende per acquistarli e la resa una volta messi ai piedi.

 

Abbigliamento

Il trekking di solito viene praticato in primavera e in estate, quindi occorre scegliere abiti abbastanza leggeri e portarsi dietro una giacca o un maglione pesante, in modo da potersi coprire quando si sale di altitudine o in caso di intemperie. È consigliabile indossare pantaloni corti per una mobilità maggiore e magliette a maniche corte, meglio se in tessuto traspirante. Ricordate di portare con voi uno zaino in modo da avere tutto il necessario senza tenere niente nelle tasche dei pantaloni. 

Provviste

Se volete avventurarvi nei sentieri più impervi nel cuore della natura, allora dovrete fare un po’ di provviste, in quanto potreste avere difficoltà a trovare locande o ristoranti. Portate con voi il minimo indispensabile, possibilmente cibo al sacco proteico che può darvi energia senza appesantirvi troppo. Non dimenticate di portare dell’acqua in modo da potervi idratare e magari una bevanda energetica come tè o caffè, da tenere a temperatura ottimale in una tazza termica. 

 

Attrezzatura

Il trekking non prevede l’utilizzo di attrezzature particolari, ma in molti preferiscono usare i bastoni da camminata per tenersi in equilibrio sui sentieri con presenza di salite e discese. Questi accessori non sono obbligatori, ma averne un paio con voi può sempre tornare utile, specialmente quando siete molto stanchi. Allo stesso modo è molto importante avere un kit di pronto soccorso, in quanto c’è sempre il rischio di infortunarsi, anche sui percorsi più facili. Prevenire è sempre meglio che curare, anche perché spesso i percorsi di trekking sono lontani dai centri cittadini. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Come calzano le scarpe Salomon?

Quelle di Salomon sono scarpe da trekking, quindi in generale sono più dure rispetto alle normali calzature, sebbene dopo un po’ di utilizzi si cominceranno ad ammorbidire e a prendere la forma del piede. Appena vi abituate potrete apprezzare la loro comodità, garantita dalla suola confortevole. Per quanto riguarda la taglia, in molti consigliano di comprare scarpe di un numero superiore rispetto al solito, in modo da non stringere troppo il piede durante la camminata. 

 

Dove producono le scarpe Salomon?

Salomon è una ditta francese nata ad Annecy negli anni ‘40 che appartiene al gruppo Amer Sports. Le calzature vengono prodotte nelle fabbriche situate in Finlandia e negli Stati Uniti, utilizzando le nuove tecnologie come il Gore-Tex, le solette Ortholite e la suola in EVA. Si tratta di prodotti di alta qualità, venduti comunque a costi abbastanza abbordabili. 

Come allacciare le scarpe Salomon?

Dipende dal modello. Le scarpe Salomon da montagna dispongono dei classici lacci, ideali per poter stringere accuratamente la calzatura. I modelli per bambini o adulti per il trekking leggero in pianura o collina dispongono di sistemi di allacciatura e regolazione rapida, quindi si potranno indossare rapidamente e stringere attorno al piede con un semplice gesto. 

 

Quanto costano le scarpe Salomon?

Le scarpe Salomon si presentano sul mercato con prezzi molto convenienti, nonostante si tratti di prodotti di alta qualità. Quelli più costosi progettati per il trekking in montagna possono costare dai 250 ai 300 €, mentre quelli per i sentieri meno impegnativi si presentano con un prezzo più ridotto che si aggira intorno ai 150 €. I modelli per bambini costano dai 60 ai 100 €. Tenete conto che spesso il prezzo varia in base alla taglia. 

 

Dove comprare le scarpe Salomon?

Potete comprare le scarpe Salomon in tutti i negozi ufficiali, oppure cercarle nei negozi sportivi che vendono attrezzatura da trekking. In alternativa potete acquistare tramite il negozio online, scegliendo tra una vasta gamma di modelli in modo da trovare quello giusto per le vostre esigenze. L’unico inconveniente di acquistare le scarpe online è il non poterle provare, quindi dovrete fare un po’ di attenzione nella scelta della taglia. 

 

Le scarpe Salomon vanno bene per la città?

La maggior parte dei modelli hanno una suola rigida, progettata per poter ammortizzare l’impatto con il terreno e per garantire la massima stabilità sulle discese e le salite. Per questo motivo non sono proprio adatte per le camminate sull’asfalto, in quanto si potrebbero rivelare abbastanza scomode. 

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments