Ultimo aggiornamento: 15.04.21

 

Barbecue in Muratura – Guida all’acquisto, Opinioni e Comparazioni

 

Non c’è individuo (vegetariano o meno) che non ami una bella grigliata, per questo motivo il rituale del barbecue è sempre più apprezzato in tutto il mondo. Chi ha uno spazio esterno che vuole sfruttare potrebbe optare per una delle offerte che abbiamo selezionato per voi, come per esempio Sunday grill Barbecue in muratura Palma, compatto, poco pesante e soprattutto proposto a un prezzo estremamente contenuto per far fronte alle esigenze di tutti i consumatori. In alternativa, per chi ha un budget un po’ più elevato, c’è il Sarom Barbecue in muratura Sarom Prometeo, BBQ di design che potrebbe arricchire un ambiente esterno valorizzando gli spazi di casa.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

I 5 Migliori Barbecue in Muratura – Classifica 2021

 

 

Barbecue in muratura senza cappa

 

1. Sunday grill Barbecue in muratura Palma a carbonella o legna

 

Uno dei pezzi più apprezzati dai consumatori, il barbecue in muratura Palma della compagnia Sunday ha il pregio innegabile di avere un costo estremamente accessibile e dimensioni che gli permettono di trovare spazio anche in giardini o ambienti all’esterno non propriamente ampi. Parliamo infatti di un barbecue da 60 x 40 centimetri, con un peso di 230 kg. 

Il prodotto arriva con colore grezzo e da montare, con accessori come collante e colore da acquistare separatamente, pertanto bisogna includere nel costo globale anche queste piccole spese extra, che comunque non incidono in modo particolarmente gravoso sulle finanze del consumatore.

Altro elemento da segnalare è che la consegna viene effettuato fino alla porta di casa, non è previsto dunque un servizio di trasporto al piano o installazione. Il barbecue è efficiente e di bell’aspetto, tuttavia ricordiamo che è bene armarsi di pazienza e tutto il necessario per effettuare il montaggio, operazione che richiederà un po’ di tempo e magari un paio di mani extra che possano aiutarvi.

 

Pro

Prezzi bassi: Difficilmente riuscirete a trovare un barbecue in muratura a un prezzo più vantaggioso, pur considerando la necessità di acquistare alcuni materiali separatamente.

Personalizzabile: Dal momento che il colore è grezzo, potrete scegliere voi come dipingere il barbecue, per far sì che si abbini meglio all’ambiente in cui è installato.

Compatto: Le dimensioni sono contenute rispetto ad altre offerte sul mercato, pertanto è possibile installarlo anche in un piccolo giardino.

 

Contro

Fai da te: Per l’assemblaggio dovrete diventare muratori per un giorno, potrebbe quindi rivelarsi un po’ complesso per chi è alle prime armi e non sa come mettere insieme il prodotto.

Acquista su Amazon.it (€169)

 

 

 

Barbecue in muratura Sarom

 

2. Sarom Barbecue in muratura Sarom Prometeo legna/carbonella

 

In una fascia di prezzo leggermente più elevata troviamo un prodotto Sarom, il barbecue Prometeo alimentato a legna o carbonella. Che si tratti di un articolo di design lo si può subito intuire dando un’occhiata alle fotografie del barbecue, presenta infatti una controcappa in metallo e una bicromia moderna: grigio antracite e grigio cemento che danno un tocco di eleganza all’ambiente.

La griglia di cottura cromata è regolabile su tre altezze diverse, importante per cuocere diverse tipologie di carni e verdure mentre sul lato destro vi è un estensione che funge da piano di lavoro.

Come per altri barbecue in vendita online, sottolineiamo che è necessario acquistare alcuni materiali per l’assemblaggio separatamente, in particolare la colla siliconica ad alta temperatura e la malta refrattaria. Per montarlo è consigliato l’aiuto di almeno un paio di persone, se consideriamo che il peso globale è di 300 kg e bisogna spostare la base che supera ampiamente i 100 kg.

 

Pro

Design: L’aspetto è curato, grazie alla controcappa in metallo e al piano di lavoro che si estende sul lato destro, separato dalla griglia in uno spazio sicuro.

Combustibile: Il fuoco può essere alimentato sia con legna sia con carbonella, a seconda delle vostre preferenze e del tipo di ingredienti che avete intenzione di cuocere sulla griglia.

Griglia: Potrete regolarla su tre altezze diverse, più vicina alla brace richiederà meno tempo per la cottura mentre più lontana per una cottura a fuoco lento.

 

Contro

Trasporto e installazione: Il barbecue viene scaricato al piano strada e, considerato il peso, è necessario munirsi di attrezzatura per trasportarlo nel luogo di montaggio.

Acquista su Amazon.it (€375)

 

 

 

Barbecue in muratura Sunday

 

3. Sunday Barbecue in muratura Tangeri Crystal

 

A intimorire, in questo caso, è sicuramente il prezzo. Il barbecue Tangeri Crystal di Sunday infatti ha un costo che per alcuni potrebbe rivelarsi eccessivo se non proibitivo, tuttavia bisogna prendere in considerazione il prodotto nel suo insieme e, per quanto riguarda la comodità di utilizzo, ha davvero molto da offrire.

Si tratta infatti di un barbecue con piano di lavoro esteso, con colore Rosa Asiago, dotato di fori porta utensili, tavolini laterali aggiuntivi, lavello in acciaio per la pulizia degli ingredienti e due sportelli in legno nella parte inferiore per conservare carbonella, legna o altri accessori.

Le dimensioni sono pari a 1.823 x 2.145 x 710 mm, un prodotto che richiede dunque un bel po’ di spazio esterno per poter essere sfruttato nella sua interezza. La struttura per la cottura vera e propria, invece, è in Bianco Carrara, con braciere ventilato e piano fuoco Easy Fire per rendere più semplice l’accensione.

 

Pro

Completo: Acquistando il barbecue Tangeri Crystal avrete un prodotto ricco di funzioni che vi permetterà di mettere in atto tutti i passaggi nei pressi del fuoco, dal lavaggio dei prodotti fino alla loro cottura.

Cottura: Grazie al piano Easy Fire in acciaio alluminato, l’accensione è molto semplice e veloce. Inoltre, la griglia è regolabile su quattro livelli.

Colla Sunday: Su richiesta è possibile avere anche la Betonfast, colla della compagnia appositamente pensata per montare questo barbecue.

 

Contro

Imponente: Non tutti hanno lo spazio richiesto per l’installazione e questo potrebbe rivelarsi un problema per chi vuole un barbecue un po’ più completo rispetto ad altre offerte basilari.

Acquista su Amazon.it (€929)

 

 

 

Barbecue in muratura beton

 

4. Beton Barbecue in muratura prefabbricato in cemento

 

Molto semplice nella sua impostazione, il barbecue Beton è un prefabbricato in cemento, molto semplice dunque da montare ed efficiente per la cottura di ingredienti grazie alla griglia regolabile su tre livelli. Si rivela un prodotto compatto, con dimensioni pari a 90 x 59 x 184 cm, installabile dunque in qualsiasi ambiente esterno senza grossi problemi, anche se si ha a disposizione uno spazio limitato.

Il prezzo è un po’ più alto di quanto ci si aspetterebbe, inoltre bisogna considerare anche l’eventuale sovrapprezzo applicato qualora l’acquirente richieda la sponda idraulica. Se non avete un muletto o una gru per sollevare il barbecue, che ha comunque un peso non indifferente di circa 280 kg, allora è consigliato richiedere il servizio.

La griglia in acciaio inox ha dimensioni pari a 56 x 35 cm, alcuni consumatori si aspettavano qualcosa di più grande, pertanto è bene ricordare che non si tratta di un barbecue per molti coperti ma va bene per una grigliata con pochi intimi.

 

Pro

Dimensioni: Rispetto ad altri barbecue qui analizzati, quello di Beton è molto compatto e non è necessario quindi disporre di molto spazio in giardino per poterlo installare correttamente.

Servizio consegna: Non tutti hanno un muletto in casa per poter scaricare pacchi che pesano svariate centinaia di chili, per questo la compagnia offre servizio di consegna interna con un piccolo sovrapprezzo.

Griglia: Ha sì dimensioni contenute, ovvero 56 x 35 cm, ma è comunque regolabile su tre altezze per cuocere diverse tipologie di carni al meglio.

 

Contro

Design: Non ha un aspetto particolarmente ricercato, per questo alcuni utenti potrebbero trovarlo un po’ troppo basilare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Barbecue in muratura Columbia

 

5. Sarom Barbecue in muratura Columbia realizzato in cemento

 

Il Columbia si presenta con dimensioni contenute, ovvero 88 x 58 x 197 centimetri, ma nonostante ciò ha una griglia cromata di dimensioni leggermente superiori alla media, ovvero 67 x 40 cm, per offrire un maggior numero di coperti. Il barbecue arriva completamente smontato e dovrete acquistare colore e collante separatamente per procedere al montaggio, quindi se da un lato ha un costo intrigante, dall’altro bisogna tenere in conto anche queste piccole spese extra.

Per il combustibile bisogna usare esclusivamente carbonella, non è dunque adatto per l’alimentazione tramite legna, elemento da sottolineare per tutti gli utenti che preferirebbero magari un sistema misto, che consente di scegliere in base alle necessità del momento.

I materiali utilizzati per la sua realizzazione sono inerti refrattari e la maggior parte della struttura è in conglomerato di cemento, per resistere quindi anche alle alte temperature. In definitiva, si rivela un BBQ dal buon rapporto qualità/prezzo.

 

Pro

Aspetto: I prodotti Sarom si distinguono dalla concorrenza per la loro attenzione al design, fattore che ha convinto molti consumatori a puntare sui loro barbecue.

Personalizzabile: Poiché il colore è grezzo, potrete scegliere autonomamente quali acquistare e utilizzare per dipingerlo.

Alimentazione: Pur potendo utilizzare come combustibile solo la carbonella, garantisce eccellenti risultati grazie agli ottimi materiali utilizzati che trattengono il calore.

 

Contro

Trasporto: Come spesso accade, viene consegnato fuori la porta di casa e dovrete quindi avere a disposizione un muletto o altro sistemo per trasportarlo nel luogo di montaggio.

Acquista su Amazon.it (€270)

 

 

 

Accessori

 

Accessori per barbecue in muratura

 

Poligo 21 Pezzi Campeggio all’aperto Kit Accessori Barbecue

 

Una delle offerte più interessanti, tra quelle disponibili nel settore degli accessori per barbecue in muratura venduti online, è rappresentata dal kit Poligo.

Questa ditta è specializzata nella produzione e vendita di set di accessori di alta qualità, e il kit da 21 pezzi è uno dei suoi articoli più venduti. È realizzato interamente in acciaio inox di ottima qualità, resistente alle temperature sviluppate dai barbecue, sia quelli alimentati a gas sia i modelli a legna e a carbonella.

Include forchettone, pinza per grill, quattro spiedi, varie spazzole e molto altro ancora, contenuti in una custodia a valigetta in alluminio.

 

Acquista su Amazon.it (€37,99)

 

 

 

Griglie per barbecue in muratura

 

Sunday Grill Confort per Barbecue in Muratura

 

Le griglie sono un altro accessorio da barbecue molto richiesto sul mercato, soprattutto da coloro che lo usano con una certa regolarità.

La ditta Sunday Grill è molto apprezzata per la sua linea di accessori per barbecue, e osservando la griglia Confort si capisce subito il perché.

È realizzata con ottimo acciaio inox sottoposto a cromatura, quindi è resistente e durevole, inoltre è completa di manici con impugnature in resina termoplastica, che la rendono più comoda e sicura da usare. Anche il prezzo è decisamente alla mano, soprattutto considerando il buon livello qualitativo posseduto dal prodotto.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Girarrosto per barbecue in muratura

 

Sunday Grill Spiedo a Batteria per Barbecue in Muratura

 

Un ulteriore accessorio della ditta Sunday Grill che gli acquirenti hanno particolarmente gradito, è il modello 4008054, e cioè un girarrosto composto da spiedo, supporti e piccolo motore elettrico alimentato a batteria che gli permette di ruotare in modo autonomo.

Lo spiedo è lungo 80 centimetri e, ovviamente, è realizzato in acciaio inox ed è completo anche di forchette regolabili.

La confezione, come accennato in precedenza, contiene anche i supporti per lo spiedo, da fissare alle pareti laterali del barbecue in muratura.

Il motorino è di piccole dimensioni e si applica lateralmente dall’esterno, dopo aver inserito lo spiedo nel barbecue.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un buon barbecue in muratura

 

Come scegliere un buon barbecue in muratura?

Per capire come scegliere un buon barbecue in muratura bisogna prima partire dalla quantità di spazio a disposizione, dal tipo di posto in cui si intende assemblarlo, dalla frequenza d’uso, dalla grandezza della griglia, tipo di fuoco e combustibile utilizzato e via dicendo.

I modelli disponibili sul mercato, infatti, variano da quelli compatti alimentati esclusivamente a carbonella fino ad arrivare ai modelli più complessi e costosi, dotati di forno, girarrosto, camino con canna fumaria e altre componenti accessorie. A differenza dei barbecue portatili, quindi, bisogna considerare attentamente tutti i vari aspetti del caso, perché una volta deciso per il modello, il montaggio e la sistemazione dello stesso saranno praticamente permanenti.

Il fattore economico è particolarmente importante quando si parla di opere in muratura, barbecue inclusi. Anche volendo adottare la soluzione fai da te, infatti, il costo da sostenere per l’acquisto e il trasporto dei materiali rappresenta una spesa non indifferente, soprattutto se non avete chi vi dà una mano nel montaggio e dovete rivolgervi a del personale specializzato.

L’acquisto di un barbecue in muratura già pronto da assemblare, quindi, in molti casi diventa una scelta di gran lunga preferibile.

 

Tipologie e fasce di prezzo

I modelli compatti a carbonella sono i più economici e sono adatti soprattutto a chi deve ottimizzare lo spazio a disposizione, sono inoltre funzionali per la cottura di un quantitativo di cibo adeguato a quattro persone circa.

I modelli più grandi sono più articolati nel tipo di fuoco che possono gestire, visto che si alimentano anche con legna e carbone fossile, sono decisamente più belli e comodi da usare, alla pari di vere e proprie cucine a legna, e alcuni sono completi anche di forno, ma sono molto più costosi e adatti prevalentemente a chi ha ampio spazio a disposizione in giardino, o in una zona semicoperta come un bel terrazzo ampio per esempio.

In ultima analisi però, il miglior barbecue non è quello che costa di più, ma semplicemente quello che riesce a soddisfare al meglio le vostre particolari esigenze, permettendovi di passare del tempo di qualità con i vostri familiari e amici.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come fare un barbecue in muratura?

Per realizzare un barbecue in muratura sono due le soluzioni possibili, la prima è quella di costruirlo da soli a partire dalla fase progettuale, disegnando sia la struttura sia il tipo di camera di fuoco, e poi acquistando il materiale necessario alla sua realizzazione. La seconda soluzione, invece, è quella di acquistare un modello già pronto e confezionato sotto forma di kit da assemblare.

Entrambe le soluzioni portano vantaggi e svantaggi ovviamente, l’acquisto di un barbecue in muratura già pronto da assemblare, per esempio, è più semplice ma pone anche una spesa maggiore. Autocostruirlo, d’altro canto, può risultare più economico sulla spesa dei materiali, ma se non si è bravi nella fase progettuale allora bisognerà acquistare dei progetti già fatti oppure incaricare un disegnatore con competenze tecniche e conoscenza dei materiali, il che andrà comunque a incidere sulla spesa complessiva.

 

Come accendere un barbecue in muratura?

La prima raccomandazione da fare è quella di utilizzare sempre e soltanto il tipo di combustibile per il quale è stato progettato il barbecue. La temperatura massima sviluppata dal fuoco e dalle braci, infatti, varia a seconda se viene usata legna, carbone fossile oppure carbonella. I barbecue in muratura dalle dimensioni più compatte, per esempio, sono solitamente progettati per sopportare solo le temperature prodotte dalla carbonella, i modelli più grandi invece, sono realizzati apposta per resistere senza problemi al fuoco di legna e alle braci di carbone fossile.

Prima di cominciare a utilizzare il barbecue in muratura per cucinare, inoltre, sia nuovo o dopo una lunga pausa invernale, è bene procedere a una prima accensione lenta, con un fuoco a bassa intensità ma che duri almeno per un paio d’ore. In questo modo sarà possibile asciugare perfettamente tutte le parti in muratura del barbecue, eliminando l’umidità residua rimasta nel prodotto nuovo, oppure quella accumulata durante la stagione invernale se si tratta di un barbecue già operativo.

 

Come verniciare un barbecue in muratura?

Che si tratti di un barbecue autocostruito, oppure di un modello pre-costruito da assemblare, una volta montato è consigliabile verniciarlo allo scopo di proteggerlo dalle intemperie, soprattutto dall’acqua e dall’umidità che potrebbero infiltrarsi e generare la comparsa di crepe ed eventuali proliferazioni di muffe e funghi.

Per evitare il deterioramento rapido, quindi, e allungare il più possibile la sua vita utile, bisogna proteggerlo con vernici specifiche, come quella al quarzo, oppure con una vernice idrorepellente per barbecue. I risultati migliori si ottengono con la vernice al quarzo però, perché oltre a essere facile da stendere in modo omogeneo e fare subito presa sulle superfici, soprattutto quelle grezze di malte e intonaci, è resistente agli agenti atmosferici e se viene applicata alla muratura quando questa è completamente asciutta, aiuta a prevenire anche le proliferazioni di muffa.

Gli ulteriori vantaggi della vernice al quarzo sono dati dalla vasta gamma di tinte disponibili, dalla sua facile reperibilità e dal costo accessibile, che va dai 3 ai 6 euro al litro con una resa di 6 metri quadrati circa per ogni litro.

 

 

 

Come costruire un barbecue in muratura

 

Per costruire un barbecue in muratura occorrono innanzitutto i materiali per la realizzazione della struttura stessa. A seconda del tipo di progetto che avete in mente, quindi, potrebbero servire mattoni, pietre, lastre e grate di metallo, da acquistare presso un fornitore di materiali edili. La scelta di costruire un barbecue in muratura ex novo, dal punto di vista economico, potrebbe non differire molto rispetto all’acquisto di un kit di assemblaggio già pronto, completo di progetto e istruzioni di montaggio. La fase progettuale potrebbe essere più laboriosa del dovuto, infatti, con conseguenze anche dal punto di vista pratico.

 

 

Quale che sia il tipo di barbecue che avete scelto di costruire, quindi, è importante scegliere dei materiali che possano resistere alle temperature sviluppate dal tipo di combustibile che avete intenzione di usare. I barbecue in muratura in vendita sotto forma di kit di montaggio sono solitamente realizzati in cemento, i modelli più grandi e costosi possono avere elementi in pietra, l’ardesia soprattutto grazie alle sue caratteristiche refrattarie, oppure in mattoni.

I leganti devono essere acquistati a parte, ovviamente, e a questo scopo si può usare la comune malta, il cemento oppure i collanti siliconici specifici per il montaggio dei barbecue in muratura.

I modelli compatti sono spesso scoperti, oppure dotati di una piccola cappa conica con relativa canna fumaria, quindi la costruzione potrebbe richiedere l’assemblaggio di una camera di fuoco, ed esistono particolari tipi di barbecue in muratura che prevedono anche un ulteriore forno per la cottura, completo di portello di chiusura. Date queste caratteristiche e l’elevato peso dei materiali che compongono questo tipo di barbecue, quindi, il montaggio richiede solitamente da due a quattro persone o più, a seconda delle sue dimensioni e dell’eventuale presenza di pezzi pesanti e laboriosi da sollevare, come la cappa con la canna fumaria per esempio.

A meno che non siate muratori di professione quindi, e anche in quel caso, è consigliabile l’aiuto di altre persone in modo da non correre rischi, né sul fronte della sicurezza personale né per quanto riguarda la possibilità di sbagliare la procedura o danneggiare qualche componente.

 

 

Una volta costruito il barbecue è consigliabile rivestirlo, in modo da non lasciare che l’umidità e le intemperie penetrino la superficie grezza, erodendo e indebolendo la struttura col passare delle stagioni. Le parti interne esposte al fuoco e all’alta temperatura non vanno verniciate ovviamente, ma soltanto “incamiciate” con uno strato di malta, o cemento, che possa resistere adeguatamente alla temperatura.

La parte esterna va stuccata e intonacata, riempiendo con attenzione le fessure e le crepe, dopodiché va dipinta utilizzando una vernice al quarzo preferibilmente, in modo da renderla resistente alle intemperie, all’acqua e a impedire che l’umidità penetri nella muratura e la rovini con la formazione di muffe.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Callow Retail Muratura con Griglia Barbecue Girarrosto-Rondo

 

Il barbecue in muratura Rondo Masonry, commercializzato dalla ditta inglese Callow Retail, è un modello dal design moderno e all’avanguardia, che sfrutta il vano inferiore di stoccaggio della legna come apertura da cui attingere aria, creando così un flusso che alimenta la fiamma e contribuisce a scaricare più rapidamente i fumi nel camino.

A parte ciò si caratterizza per essere un modello con girarrosto, quindi attrezzato anche per la cottura allo spiedo, possiede inoltre una griglia da 58 x 40 centimetri e un cassetto per la raccolta delle ceneri, facilmente estraibile per lo smaltimento e la pulizia. È realizzato in ardesia naturale, con canna fumaria bianca, e viene venduto smontato nelle sue varie componenti, completo di accessori e istruzioni per il montaggio. Quest’ultimo è abbastanza semplice e può essere eseguito con l’ausilio di silicone oppure cemento. Le misure, una volta montato, sono di 119 x 77 x 206 centimetri.

 

Pro

Design moderno: Le pareti in ardesia naturale e il camino conico di colore bianco lo rendono estremamente bello e danno una linea moderna al suo design.

Girarrosto: A parte la griglia è dotato anche di un bel girarrosto ad azione manuale, entrambi realizzati in acciaio inox cromato di ottima qualità, come il resto del barbecue tra l’altro.

Ottimo tiraggio: Il particolare disegno con la parte inferiore aperta, permette di creare un flusso d’aria dal basso che migliora notevolmente il tiraggio della piccola canna fumaria.

 

Contro

Montaggio: Nonostante sia descritto come semplice, secondo i pareri di alcuni acquirenti è alquanto complesso, soprattutto la parte conica della canna fumaria, e richiede almeno quattro persone.

 

 

MCZ Barbecue Sunday One Carbonella Gas

 

Se vi state chiedendo dove acquistare un barbecue in muratura a gas a un prezzo accessibile, allora vi conviene dare un’occhiata al Sunday One commercializzato dalla ditta italiana MCZ Group, l’unico modello a gas tra i vari barbecue sottoposti a comparazione nella nostra guida.

È realizzato in granulato di marmo nei colori grigio e Bianco Carrara, dotato di piano cottura alimentato a gas e piastra metallica sollevabile da utilizzare per la cottura indiretta. È facile da montare ed è dotato di due piani laterali porta-utensili, purtroppo però non è specificato se questi siano forniti nella dotazione di accessori, insieme alla griglia estraibile, oppure debbano essere acquistati a parte come optional.

La griglia misura 60 x 40 centimetri, quindi è ampia quanto basta a cucinare cibo per 6/8 persone, nonostante ciò la sua struttura compatta lo rende adatto sia per il montaggio in giardino sia su una terrazza di medie dimensioni.

 

Pro

Gas: Si tratta di un barbecue in muratura alimentato a gas, questo lo rende molto più comodo da usare e da pulire, e gli permette di essere posizionato anche su un bel terrazzo.

Ampia griglia: Rispetto ai modelli esaminati in precedenza, compresi quelli più venduti, possiede una griglia dalle dimensioni più ampie, capace di cuocere un quantitativo di cibo per 6/8 persone.

Ottimo rapporto qualità-prezzo: Rispetto ai modelli a carbonella esaminati in precedenza è solo di poco più costoso, ma essendo a gas il rapporto qualità-prezzo è davvero ottimo.

 

Contro

Accessori: Alcuni degli accessori potrebbero essere considerati optional, e quindi da acquistare a parte. Quindi è meglio approfondire la cosa prima dell’acquisto, in modo da non avere sorprese.

 

 

Palazzetti Barbecue Noto in Muratura 803001995

 

Il barbecue in muratura con forno Palazzetti Noto, invece, è un modello di fascia alta dal prezzo considerevole ma dalla resa altrettanto importante. Si tratta infatti di una vera e propria cucina completa di forno e camino a camera aperta, alimentati a legna e a carbone, e vani inferiori per lo stoccaggio del materiale combustibile.

Ha un peso complessivo di 1060 chilogrammi ed è progettato per essere montato esternamente, ma può essere adattato anche per l’installazione in spazi semicoperti oppure internamente, collegando la cappa a una canna fumaria. È realizzato in cemento refrattario non verniciato, con finitura grezza, e le sue misure complessive sono di 192 x 112 x 211 centimetri. La camera interna misura 77 x 65 centimetri ed è chiusa da una porta in ghisa con vetro ceramicato, mentre il camino a camera aperta è dotato di una griglia in acciaio inox che misura 68 x 40 centimetri.

 

Pro

Completo: Si tratta di una vera e propria cucina come quelle di una volta, con il forno a legna su un lato e il camino a camera aperta sull’altro. Il forno è completo di porta in ghisa con vetro ceramicato.

Funzionale: Oltre al comodo piano sporgente, su poter appoggiare piatti e altri strumenti per cucinare, nella parte inferiore sono ricavati dei vani dove poter stoccare la legna da ardere e ulteriori stoviglie o alimenti da cucinare.

Design: La finitura grezza del cemento, privo di verniciatura, gli dà un’estetica sobria ed essenziale che non stona in nessun contesto, sia collocandolo in un ambiente esterno sia all’interno dell’abitazione.

 

Contro

Costo: Il costo elevato lo rende accessibile solo a una fascia ristretta di acquirenti, dato che bisogna abitare in una zona dove è consentita l’installazione secondo le normative.

 

 

Palazzetti Grill Camino Aral Black

 

Il barbecue in muratura Palazzetti Grill si presenta con un costo elevato poco adatto a chi sta cercando un prodotto economico per risparmiare.

Il prezzo è giustificato dalla qualità del prodotto che si presenta con materiali in cemento molto resistenti e durevoli, in grado di permettere una cottura ottimale del cibo. 

La griglia a tre vie si può regolare in altezza per poter cucinare diverse pietanze come carne o cibi più delicati che richiedono una certa distanza con il fuoco.

La presenza della cappa consente di cucinare con più sicurezza, senza affumicare vicini e ospiti in quanto il fumo verrà espulso verso l’alto. Nella confezione si troverà tutto il necessario per poter montare il barbecue, anche la colla per la costruzione del camino.

 

Pro

Cappa: Consente di grigliare nel rispetto dei vicini e soprattutto di evitare di affumicare gli ospiti. Il fumo verrà espulso dalla cappa verso l’alto, così sarà più facile cucinare.

Materiali: Il cemento resistente conferisce al barbecue una notevole longevità.

Griglia: Regolabile in tre posizioni diverse, permette di cucinare carne come anche cibi che necessitano una cottura più lenta.

 

Contro

Prezzo: Non è il barbecue più economico sulla piazza. Chi vuole risparmiare potrà puntare su altri modelli sempre della stessa marca.

 

 

Palazzetti Bajkal 803003050 Barbecue 

 

Il barbecue in muratura senza cappa Bajkal, prodotto dalla nota ditta italiana Palazzetti, ha il pregio di essere il più economico tra tutti quelli esaminati nella nostra guida, aspetto che ha contribuito molto al suo successo di mercato.

Considerando che i costi di trasporto incidono notevolmente sulla spesa complessiva per l’acquisto di un barbecue in muratura, soprattutto a causa del loro peso, il prezzo di questo modello risulta decisamente vantaggioso e facilmente accessibile. Ciò è reso possibile dalle dimensioni compatte e dal peso contenuto, soltanto 160 chilogrammi.

È infatti realizzato in cemento preformato, ed è molto facile da assemblare. Una volta montato occupa 77 centimetri in larghezza e 72 in profondità, e raggiunge un’altezza di 96 centimetri. È completo anche di griglia in acciaio inossidabile delle misure di 54 x 40 centimetri; l’unico limite è quello di dover usare esclusivamente la carbonella come combustibile, non è adatto per la legna.

 

Pro

Prezzo accessibile: Considerato il costo medio di un barbecue in muratura, il Palazzetti Bajkal si distingue soprattutto perché possiede un costo decisamente allettante.

Preassemblato: Realizzato in cemento preformato, si può montare con molta semplicità anche da soli, facendosi aiutare magari da un amico per sollevare le parti pesanti.

Compatto: Le dimensioni compatte lo rendono ideale anche per i giardini più piccoli, oppure per un terrazzo ampio.

 

Contro

Solo carbonella: È progettato per usare esclusivamente la carbonella come combustibile, è sconsigliato usare legna o altri combustibili altrimenti si rischia di rovinarlo.

 

 

Palazzetti Barbecue in Cemento Pantelleria 803003340

 

Tra i migliori barbecue in muratura del 2021 troviamo anche il Pantelleria, prodotto sempre dalla ditta Palazzetti, leggermente più caro rispetto al Bajkal ma sempre collocabile nella fascia dei prodotti a prezzi bassi.

La caratteristica distintiva del barbecue in muratura Palazzetti è quella di essere la versione con cappa del modello Bajkal. Entrambi i barbecue, infatti, sono realizzati in cemento e sono virtualmente identici nella parte inferiore, l’unica differenza è che il Pantelleria possiede anche la parte superiore, rappresentata appunto dalla cappa con un breve camino coperto dotato di aperture laterali per lo sfogo dei fumi.

Il prodotto in questione è analogo al Bajkal anche nelle dimensioni, fatta eccezione per l’altezza, che raggiunge i 180 centimetri, e per il peso che è di 240 chilogrammi. Anche questo barbecue è facile da installare e non richiede verniciatura, e come il precedente è destinato all’uso esclusivo della carbonella.

 

Pro

Prezzo accessibile: Trattandosi di una versione del Bajkal dotata di cappa, anche il Pantelleria ha il pregio di possedere un prezzo tutto sommato abbastanza accessibile.

Cappa: La sua presenza permette di seguire la cottura in modo più facile, senza essere disturbati o accecati dai fumi, e vi metterà al sicuro dalle eventuali lamentele dei vicini.

Griglia regolabile: La griglia in acciaio cromato da 53 x 40 centimetri, è regolabile su tre altezze diverse, in modo da poter grigliare sia la carne sia i cibi più delicati.

 

Contro

Combustibile: Anche per il barbecue Pantelleria bisogna stare attenti a usare soltanto carbonella come combustibile, se desiderate un barbecue a gas oppure a legna allora meglio orientarsi su un modello più costoso.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments